Soggiorno Cucina studiodonizelli SoggiornoIlluminazione
Soggiorno Cucina studiodonizelli SoggiornoIlluminazione
Soggiorno Cucina studiodonizelli SoggiornoIlluminazione

L'appartamento di circa 94 mq è situato in un palazzo Milanese della metà del '900, preservava ancora tutte le caratteristiche di una tipica casa anni 50. Gli ambienti erano nettamente separati tra loro e serviti da un lungo disimpegno che costringeva le stanze ad una metratura apparentemente ristretta. L’appartamento è di proprietà di un nucleo familiare composto da madre e figlia con la necessità di disporre di un ampio spazio comune e condiviso e di propri spazi privati. Si è pensato quindi che fosse necessaria una ristrutturazione drastica capace di rispondere alle loro necessità. Durante la fase progettuale si è deciso di demolire quindi buona parte dell'esistente per aprire la cucina ed il soggiorno in un unico ambiante, dando così maggiore agio e luminosità alla zona living. Nella zona ingresso è stato posizionato un bagno che, nel suo disimpegno ospita, nascoste da ante e da un prezioso drappo di pregevole tessuto, la lavanderia e il ripostiglio. La zona notte è caratterizzata da due ampie camere separate da un disimpegno che contiene il bagno e una grande doccia che conferisce alla zona notte un atmosfera calda e gradevole. La scelta di separare il bagno dalla doccia permette di ottimizzare l’uso di questi due ambienti soprattutto alla mattina, quando madre e figlia si devono preparare per la loro giornata di lavoro.Colori e arredi sono stati scelti per soddisfare il gusto delicato della cliente che ben si accosta al taglio contemporaneo e funzionale della casa. Le pareti e l’arredo fisso sono state colorate con due tonalità di tortora che ben si addicono all’inserimento dei mobili antichi di loro proprietà.L’illuminazione dei locali è stata realizzata con delle downlight invisibili realizzate in gesso e inserite nelle controsoffittature alle quali si affiancano delle belle lampade di modernariato tipiche degli anni ’50.Il progetto è stato realizzato dall’architetto Massimo Donizelli con la collaborazione di Alessandro Roncato, un suo meritevole studente di Accademia del Lusso di Milano.

Esecutore dei lavori: Work in Progress di Pierluigi Fasoli – Milano

Mobili e finiture: StudioErre di Raffaele Sorio

Foto: Fabio Boari

Foto simili
Commenti