Pianta e sezione case in stile minimalista di altro_studio minimalista | homify
< >
pianta e sezione Case in stile minimalista di Altro_Studio Minimalista
< >
pianta e sezione Case in stile minimalista di Altro_Studio Minimalista
< >
pianta e sezione Case in stile minimalista di Altro_Studio Minimalista

La forma di questa casa di 80mq viene determinata dalla traccia disegnata  sul terreno. Una forma semplice, caratterizzata da una geometria (il parallelepipedo) pura, visto che questo, come del resto tutti i nostri progetti, non si basa sulla ricerca di una forma architettonica, che viene concepita esclusivamente come qualcosa di mutabile, ciò che conta è I'espressione di un concetto, rappresentato nella sua essenza. Così la trama caratterizzata da campate 3mt x3 diventa il luogo del movimento, lo spazio in cui I'espressione del moto, affidata ad elementi architettonici, genera una dimensione dell indefinito, uno spazio al di fuori di se, un luogo in cui regna I'assenza totale. Sulla trama caratterizzata da binari d'acciaio scorrono le pareti, anch'esse pensate d’alluminio riciclato (a basso impatto ambientale) (pannelli di spessore di 6cm coibentati) che, possono, in un relativo breve lasso di tempo, modificare lo spazio e mutarne quindi la percezione, passando da una condizione di chiusura totale ad una d'assoluta e completa apertura, e viceversa. La variazione dei termini movimento-spazio-tempo viene determinata attraverso I'utilizzo del computer, che si colloca al centro della casa. Dentro-fuori, chiuso-aperto, diventano condizioni spaziali estreme, all'interno delle quali si definiscono spazi coperti-aperti, aperti-non coperti, spazi chiusi-aperti.Nel caso in cui l'involucro esterno rimane chiuso è possibile modificare lo spazio interno, rendendolo flessibile e adattabile alle diverse necessità. Gli unici elementi fissi, sono la piattaforma in CA, un basamento sul quale vengono disposti i vari binari di scorrimento delle pareti e i volumi dei servizi. II tema del movimento induce alla modificazione di alcuni elementi della composizione architettonica, ad esempio il pilastro, che ricalcando la tradizionale struttura a croce miesiana, viene scomposto in quattro parti, per consentire alle pareti di scorrere nei punti di incrocio. I pilastri possono essere collocati anche all'esterno della casa, in questo modo è possibile ampliare lo spazio domestico aggiungendo moduli  opachi o trasparenti, sia verticali che orizzontali.  

Foto simili
Commenti