Cucina e soggiorno fuse con la porta aperta: soggiorno in stile di giuseppe rappa & angelo m. castiglione | homify
Cucina e soggiorno fuse con la porta aperta: Soggiorno in stile  di Giuseppe Rappa & Angelo M. Castiglione
Cucina e soggiorno fuse con la porta aperta: Soggiorno in stile  di Giuseppe Rappa & Angelo M. Castiglione
Cucina e soggiorno fuse con la porta aperta: Soggiorno in stile  di Giuseppe Rappa & Angelo M. Castiglione
Ti piace questo progetto?
Contattaci per maggiori informazioni.
OK
Ti piace questo progetto?
Contattaci per maggiori informazioni.
OK

Dopo qualche tempo che avevo attivato la mia pagina su Homify, trovo tra gli annunci della mia zona, una timida richiesta fatta da una coppia di ragazzi di Palermo, Sara e Fabio (ovviamente si tratta di due nomi di fantasia) i quali erano alla ricerca di un consiglio per programmare un intervento di restyling per il loro appartamento in città.Rispondo cortesemente al loro annuncio e do la mia disponibilità per un incontro presso lo showrrom CASCINO, con il quale collaboro ormai da una ventina d’anni e che ha una sede anche a Palermo.Dopo un paio di mail, tramite le quali io Sara e Fabio ci scambiamo le informazioni di base, ha inizio la nostra avventura insieme.Il loro era un appartamento carino, anche ben distribuito e con soluzioni interessanti, ma mostrava i segni del tempo ed era chiaro che gli ambienti rispecchiavano più i gusti dei vecchi proprietari che i gusti dei due ragazzi.

Sara e Fabio (sempre per usare due nomi di fantasia) mi prospettano le loro intenzioni e le loro idee. Sara voleva una casa giovane, accogliente, all’insegna dei colori chiari del bianco e del grigio e con un taglio più moderno. Fabio era più concentrato sul budget, in effetti molto ridotto per poter realizzare tutto quello che era necessario fare.

Sta di fatto che dopo alcuni incontri, rivelatisi poi divertenti e soprattutto rassicuranti per le loro preoccupazioni, siamo arrivati al progetto finale. Certo, il budget richiedeva una revisione a rialzo, ma le loro richieste e le loro aspettative difficilmente si sarebbero potute realizzare con quanto avrebbero voluto spendere in prima istanza.

Visto che il progetto era piaciuto molto e rispondeva alle loro richieste, abbiamo stilato la lista delle priorità e predisposto il computo dei costi da affrontare.Dopo qualche mese, avendo individuato i prodotti giusti forniti dallo showroom CASCINO, conosciuto l’impresario più conveniente economicamente ma anche più simpatico e divertente rispetto agli altri, recuperato il metodo per finanziare anche la parte eccedente il budget iniziale, si è dato il via alla ristrutturazione.Qualche giorno fa il trasloco. Sara e Fabio sono tornati nella loro nuova casa insieme ai loro due splendidi bambini. A fine settembre avevamo iniziato a smantellare tutto e per fine aprile l’appartamento era pronto per la sua nuova vita.

Io, Sara e Fabio non ci conoscevamo affatto prima di quel fatidico annuncio su Homify, e dal quel giorno siamo diventati prima complici per la realizzazione del progetto e infine amici.

Un risultato funzionale ed elegante, sobrio ma divertente, determinato anche dalla parete grigia che ha permesso di ridisegnare l'intero appartamento in modo nuovo e inaspettatoCondividere una esperienza così profonda per la propria vita, come è la ristrutturazione della propria abitazione, lo si può fare solamente se intorno a te hai degli amici, che ti sappiano consigliare, che ti diano le indicazioni giuste per le tue esigenze e che pensino alla tua casa come se fosse anche un pò la loro, perchè dentro ogni casa che realizza un professionista rimane sempre un pezzetto della sua esperienza, della sua professionalità ma anche un pezzetto della sua anima, come ne è rimasta un pezzetto della mia nella casa di Sara e Fabio.E se non ci fosse stato Homify, non li avrei mai conosciuti!!!

Foto simili
Commenti

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com