Mia house sala da pranzo moderna di arabella rocca architettura e design moderno | homify
Mia House Sala da pranzo moderna di Arabella Rocca Architettura e Design Moderno
Mia House Sala da pranzo moderna di Arabella Rocca Architettura e Design Moderno
Mia House Sala da pranzo moderna di Arabella Rocca Architettura e Design Moderno

Casa Mia . 135 mq . Architettura . Interior Design . Direzione Lavori

Casa Mia nasce dall'unione di due appartamenti separati di una famiglia con una bambina in attesa della seconda, lo studio degli spazi e delle connessioni è stato fatto quindi con grande attenzione alla dimensione bambino. I due livelli sono stati collegati da una scala in resina e acciaio che dal disimpegno di separazione tra la zona giorno e la zona notte, conduce al secondo livello dove è stata collocata la stanza padronale con una bagno dedicato e due cabine armadio. Nella parete tra la scala e il soggiorno è stato aperto un varco che consente la visibilità tra i due ambienti, divenendo luogo di scoperta ma anche di controllo. La scala è stata pensata con i primi due gradini staccati e spostabili, per dare la possibilità ai genitori di controllare l'accesso dei bambini alle scale. Due pareti in lavagna, luogo di disegno creativo, sono state posizionate nella zona di filtro tra la cucina e il salone e su un'intera parete nella camera delle bambine.

Il vetro è un elemento predominante, oltre al taglio verticale sulla scala, una grande lastra fissa divide la cucina dal salone, creando uno spazio filtro trasparente e permeabile. Un'altra lastra di vetro larga 80 cm ed alta 4 metri è stata posizionata tra le due rampe della scala consentendo così il passsaggio di luce naturale tra i due livelli e assolvendo anche alla funzione di parapetto. I tre bagni sono tutti in resina, nel bagno padronale è presente una grande vasca con delle nicchie scavate nella muratura, nel secondo bagno un vetro fisso separa la doccia dal lavabo scavato in un piano di muratura e nel bagno delle bambine una nota di colore è data dalla presenza di due ciotole verde acido che spiccano tra la resina bianca e il cemento delle pareti. Nel grande terrazzo è stato possibile ricavare un comodo spazio lavanderia e dividere l'ambiente in un'area barbecue caratterizzata dalla presenza di un grande tavolo in legno che può accogliere fino a 20 persone e un'area verde, libera, dedicata al relax.

Crediti: anna galante photography
Foto simili
Commenti