Pianta secondo piano

Intervento di ridistribuzione degli spazi, la zona giorno assume il ruolo principale, mettendola direttamente in comunicazione con la cucina ed eliminando il corridoio lungo e stretto.
La cucina si trova in un volume aggettante, aggiunto all'edificio in un secondo momento, che ha comportato non poche complessità per il consolidamento strutturale. Le zone notte sono due e ben distinte; la camera da letto padronale ha un bagno privato e una cabina armadio ricavata nel vano della ex scala a chiocciola. Una nuova scala all'ingresso valorizza il terrazzo soprastante e lo trasforma da spazio in abbandono a uno dei punti di forza della casa.

Foto simili
Commenti

Richiedi preventivo

E-Mail non valida
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
La mia richiesta di progetto verrà inoltrata al professionista. Facendo clic su Richiesta confermo di aver letto Condizioni d’uso.