Il salone è stato suddiviso in due ambienti ben distinti: il primo, a sinistra dell’ingresso, destinato all’accoglienza, alla conversazione ed alla musica, è stato arredato con imbottiti dalle linee comode ed accoglienti e tavolini di servizio in cristallo trasparente.
Nel contesto sono stati inseriti un cassettone Luigi Filippo in massello di noce (metà ‘800), un quadro dipinto ad olio su tela (metà ‘800), posizionato sopra il cassettone ed una collezione di piccoli dipinti provenienti dall’Iran collocati sopra il divano.

Foto simili
Commenti

Richiedi preventivo

E-Mail non valida
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
La mia richiesta di progetto verrà inoltrata al professionista. Facendo clic su Richiesta confermo di aver letto Condizioni d’uso.