Il soggiorno e la sala da pranzo si affacciano sul lato sud ovest dove c'è la piscina : case in stile di iarchitects | homify
il soggiorno e la sala da pranzo si affacciano sul lato sud ovest dove c'è la  piscina : Case in stile  di iarchitects
il soggiorno e la sala da pranzo si affacciano sul lato sud ovest dove c'è la  piscina : Case in stile  di iarchitects
il soggiorno e la sala da pranzo si affacciano sul lato sud ovest dove c'è la  piscina : Case in stile  di iarchitects
Ti piace questo progetto?
Contattaci per maggiori informazioni.
OK
Ti piace questo progetto?
Contattaci per maggiori informazioni.
OK

iarchitects ha completato il progetto di una residenza privata situata alle pendici delle alpi Giulie, sulle colline di Udine.

L’intervento ha rivoluzionato lo spazio dell’abitazione, passando da un’architettura dei primi anni '70 e dalla geometria complessa, ad una nuova casa su due livelli, che cattura la luce naturale e dialoga con il paesaggio collinare su cui affaccia. Il primo tra i desideri dei nuovi proprietari era quello di poter vivere la casa nella sua ampiezza di 300 mq di superficie, superando la netta separazione dei due livelli che presentava l’edificio originario. iarchitects ha scelto così di rimuovere parte del solaio tra i piani per creare una doppia altezza per trasformarla in ingresso e fulcro di distribuzione della casa.

La relazione con l’esterno insieme alla luce naturale, sono stati i temi attraverso cui iarchitects ha sviluppato il progetto : “L’idea ispiratrice è stata quella di scardinare una geometria introversa, per creare invece un luogo aperto, arioso, da dove poter contemplare la natura attorno, e renderla un nuovo e vivido elemento progettuale” - spiega Francesco D’Asero, partner dello studio. Per amplificare la luminosità degli spazi interni, oltre all’ingrandimento delle finestre esistenti, iarchitects è intervenuto sulla geometria esagonale dell’involucro, con l’aggiunta di un volume che ospita la sala da pranzo e il soggiorno, oltre ad una terrazza coperta al primo piano : un nuovo corpo, progettato con un sistema portante in acciaio e finestrature scorrevoli, per sottolineare la relazione continua con lo spazio esterno, con la piscina e il grande parco che circonda la casa. Anche la scelta delle finiture interne mantiene coerente la scelta degli architetti : l’alternanza del bianco delle pareti, il rovere chiaro dei pavimenti, che diventa soffitto della veranda – e il parapetto in vetro trasparente, definiscono spazi arredati con complementi dai colori neutri, che evidenziano ulteriormente le tonalità chiare dell’intero progetto d’interni. La struttura non lineare dell’edificio permette inoltre di articolare gli ambienti su i due livelli : al piano terra si trova la zona giorno, oltre ad uno spazio speciale dedicato alla cantina e alla degustazione dei vini, una stanza per gli ospiti – e separarla dal piano superiore dedicato alla zona notte, con tre stanze da letto con bagno.

CREDITI del progetto

cliente : privato

anno : 2016

architetti : iarchitects (Francesco D'Asero, Davide Cumini e Pietro Perego)

luogo : Udine

superficie : 307 mq

tipo di intervento : progetto di ristrutturazione e ampliamento

fornitori

Moroso (divano ‘Shangay Tip’ )

Flos ( lampadario ‘2097 ‘; lampade ‘Romeo’)

Foscarini ( ‘Caboche’)

Vitra ( sedute ‘Panton’ )

Foscarini (‘Twiggy’)

Kartell (‘Attila nero’)

Infissi: Schuko

Veneziane: Sandix

fotografie : ©Alessandra Bello

Foto simili
Commenti

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com