< >
vasca esterna con giochi d'acqua Comoglio Architetti Giardino rurale
< >
vasca esterna con giochi d'acqua Comoglio Architetti Giardino rurale

Il progetto di sistemazione esterna per l’ingresso alla cappella del Ser.Mi.G, situato nel cortile scoperto dell’ex arsenale militare, si configura come un intervento dalle dimensioni contenute, che intende generare uno spazio armonico, simbolo dell’accoglienza e dell’avvicinamento alla contemplazione del ”sacro”. Piani orizzontali di differente forma, funzione e materiale (vetro, cemento armato, acqua) si inseriscono all’interno del cortile integrati con il verde. Una pensilina in acciaio e vetro ripara l’accesso alla chiesa non interrompendo la vista verso l’alto grazie alla sua trasparenza.
L’avvicinamento alla porta d’ingresso della cappella avviene attraverso la leggera rampa lineare o per mezzo di una composizione di gradini che accompagnano il fedele nella salita attorno ad una vasca d’acqua simbolo della purezza, del battesimo e della conversione, resa viva e sonora da un gioco di piccole cascate. I gradini frontali all’accesso possono diventare sedute permettendo così una differente fruibilità dello spazio centrale del cortile come luogo di sosta e meditazione contornato dalla presenza pervasiva del verde che si insinua e riveste le murature esterne del cortile. Preesistenza, nuovi inserimenti architettonici, vegetazione rigogliosa e coprente, generano uno spazio misurato. La corte rappresenta così un angolo di quiete nella città storica, un piccolo paesaggio costruito in cui architettura e natura interagiscono in modo vivo e reciproco.

Foto simili
Commenti