La casa DSAS,e’ posta su un lotto di 1000 mq al limite dell’ edificato e confina con alcuni vuoti quali un campo da calcio, un parcheggio ed un giardino privato mentre a Nord con un piccolo capannone. La collocazione dell’ edificio prevede l’ esposizione Est-Ovest per la zona giorno e Nord per le camere. La distribuzione interna fa riferimento al concetto ed all’ organizzazione delle funzioni espressa nell’ Usonia di Frank Lloyd Wright. Il carattere introverso dell’ edificio risolve la privacy necessaria chiudendo le visuali e le relazioni con l’ esterno ed aprendosi sul giardino interno con la vetrata del soggiorno di 6 mt ripresa dai serramenti della zona pranzo.
All’ interno le sezioni e la pianta, liberata dal blocco scale-caminetto, mettono in atto dispositivi spaziali che favoriscono il carattere fluido e dinamico degli spazi e della luce, amplificata dalla pietra Veselje in grandi dimensioni (circa mt.1.20x1.20) in contrasto cromatico con il rovere termocotto in listoni. All’esterno i materiali, larice naturale oliato per i serramenti ed i rivestimenti esterni e pietra Veselje per attacco a terra, soglie e rivestimenti articolano il rapporto con il normale intonaco bianco dei volumi.

Foto simili
Commenti

Richiedi preventivo

E-Mail non valida
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
La mia richiesta di progetto verrà inoltrata al professionista. Facendo clic su Richiesta confermo di aver letto Condizioni d’uso.