< >
'Tutti giù per terra' Barbara Negretti - Garden design - Giardino
< >
'Tutti giù per terra' Barbara Negretti - Garden design - Giardino
< >
'Tutti giù per terra' Barbara Negretti - Garden design - Giardino

'Su, giù, destra, sinistra, seduti, distesi… come un percorso labirintico
legno, pietra, prato, sabbia e piante si alternano in un divertente
pattern con alberi, fiori e frutti gustosi.
Materiali di recupero, con la loro storia e anima, si legano a piante
dimenticate e alle nostre storie di infanzia.
Ritroviamo modi di vivere all’aperto giocando, imparando e
riscoprendo l’indispensabile legame con gli elementi naturali che
‘abitano’ in giardino: un bisogno di semplicità oggi sempre più forte.

Un invito alla scoperta di piante con frutti o bacche commestibili, che maturano in
questa stagione e talvolta un poco dimenticate per utilizzi pratici, culinari,
erboristici, ma la cui riscoperta per usi anche ornamentali è suggerita.
Accostamento di materiali semplici: pietra di Luserna, legno di castagno e di abete.
Un passo indietro nella tradizione, recuperando vecchie stoffe per tenda e
cuscini, innaffiatoi e tinozze. Un lento ritornare alla natura.

Vincitore del Primo Premio “La Foglia d’Oro del Lago di Como”, un sinuoso
vaso creato sull'isola di Murano sul quale ondeggia una grande foglia al
cui interno brillano accenni d'oro zecchino.
Il Premio è stato assegnato per l’armonia dell’installazione, per la scelta
botanica e per la fattibilità in un giardino reale.

REALIZZAZIONE:
Archiverde S.r.l.
Eupilio (Como)
www.archiverdegiardini.it
STRUTTURE IN LEGNO:
Validea srl
Cesana Brinaza (Lecco)
www.validea.it

Foto simili
Commenti