La Calamina, materiale scelto per i pavimenti e i rivestimenti del Museo, è un acciaio naturale, non trattato; ogni lastra è unica ed irripetibile, come le venature di un legno, come la singolarità di un’opera d’arte. Questo materiale acquisisce con il tempo una connotazione in funzione dell’ambiente, della luce, dell’utilizzo. I pavimenti sono realizzati con PL01 Invisible di Planium, sistema reversibile a spessore millimetrico con il quale si possono facilmente posare anche lastre di grande formato, come quelle installate (1.200x600 mm). Il sistema è fornito di agganci angolari per il bloccaggio delle piastrelle e di un sottofondo in gomma riciclata che consente di attenuare i rumori da calpestio, utile quindi in particolar modo in ambienti di grande passaggio come questo. Edifici storici rivisitati dalla contemporaneità dei nuovi progetti architettonici, materiali antichi come la Calamina, impiegati in modo innovativo da Planium. Questo il cuore delle nostre prestigiose installazioni.

Colore: Nero
Materiale: Ferro / Acciaio
Lunghezza: 1200 m
Altezza: 600 m
Larghezza: 0.01 m
Area: 1000 m²
Prezzo: 0 €
Foto simili
Commenti

Richiedi preventivo

E-Mail non valida
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
La mia richiesta di progetto verrà inoltrata al professionista. Facendo clic su Richiesta confermo di aver letto Condizioni d’uso.