“… L’aspetto del paese è bellissimo: immagina un anfiteatro immenso e quale soltanto la natura può crearlo. Una vasta e aperta piana è cinta dai monti, e le cime dei monti hanno boschi imponenti ed antichi… Eppure, benché vi sia abbondanza di acque, non vi sono paludi, perché la terra in pendio scarica l’acqua che ha ricevuto e non assorbito… ” (Plinio il Giovane Ep. V, 6).

Dalle finestre dei piani alti della villa si domina il panorama in tutte le direzioni, chiaro segno del controllo che si poteva esercitare sulle pertinenze agricole. Vigne e campi coltivati, ora come allora, disegnano il paesaggio con un ordine e colori che hanno il fascino di un giardino.

Foto simili
Commenti

Richiedi preventivo

E-Mail non valida
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
La mia richiesta di progetto verrà inoltrata al professionista. Facendo clic su Richiesta confermo di aver letto Condizioni d’uso.