Appartamento napoli: sala da pranzo in stile di giuliana andretta architetto, moderno | homify
< >
Appartamento Napoli: Sala da pranzo in stile  di Giuliana Andretta Architetto, Moderno
< >
Appartamento Napoli: Sala da pranzo in stile  di Giuliana Andretta Architetto, Moderno
< >
Appartamento Napoli: Sala da pranzo in stile  di Giuliana Andretta Architetto, Moderno
Ti piace questo progetto?
Contattaci per maggiori informazioni.
OK
Ti piace questo progetto?
Contattaci per maggiori informazioni.
OK

Progetto:

architetto Giuliana Andretta (Napoli – 3384251935)

https://www.facebook.com/giulianainwonderspace/

http://gandretta.wix.com/giulianaandretta

Committente: privato.

Target: coppia molto giovane.

Location: Napoli, Capodimonte.

Caratteristiche: Edificio antico in tufo, appartamento completamente da ristrutturare, tot. 35 mq.

Locali di rilievo: piccola cucina, studio, wc.

Locali di progetto: living con cucina, camera da letto, wc, piccola lavanderia.

Stile: shabby.

Materiali e finiture: gres effetto parquet, maiolica smaltata, mosaico in vetro, legno, parato.

Il progetto di questo miniappartamento ha visto la trasformazione completa delle funzioni esistenti attraverso l’uso flessibile degli spazi e l’utilizzo di arredi multifunzione ideati e realizzati su misura.

Superando il limite imposto dalla piccola quadratura, abbiamo deciso, insieme ai committenti, di trattare questo bilocale di soli 35 mq. come una casa completa, senza rinunciare alle funzioni, allo stile da loro desiderato e ai dettagli, bilanciando ogni scelta progettuale con un’attenta analisi di impatto e utilizzo. Nonostante lo spazio esiguo, sono stati inseriti volumi e separazioni che hanno consentito la diversificazione della fruizione e il cambio delle prospettive, come avviene in un appartamento di dimensioni maggiori.

L’ambiente principale, di forma quadrata, è stato adibito a living: qui due arredi svolgono il ruolo sia di contenitori che di separatori. Il grande mobile in legno diventa dunque parete attrezzata, ma anche cappelliera, e nasconde la porta del bagno; l’elemento trasversale in cartongesso invece, rivestito con un parato materico a fasce, accoglie la cucina su misura, ma serve anche da appoggio laterale al divano, offrendo una nicchia- libreria, mediante una sezione a baionetta.

Nel disimpegno che conduce alla camera da letto e alla lavanderia/ripostiglio, davvero necessaria in una casa dove il disordine deve essere ridotto al minimo, è stata ricavata una vetrina nel maggior spessore delle mura in tufo, per la raccolta di piccoli oggetti che i committenti scelgono in giro per il mondo.

Nella camera padronale, che ha dimensioni davvero ridotte, è stata utilizzata una semplice boiserie in legno smaltato al posto della testiera del letto alla francese: gli arredi, in bianco assoluto, contrastano piacevolmente con il color lavagna della parete di fondo.

Il bagno è invece stato collocato al posto di un vecchio corridoio che disimpegnava i due ambienti esistenti al rilievo: adesso vi si accede da un’anta della parete- armadio che arreda il living; gli arredi minimi che lo attrezzano sono stati disegnati nello stesso stile shabby desiderato dai committenti, utilizzando tutto lo spazio disponibile, che oltre ad essere piccolo, per la sua conformazione irregolare si presentava particolarmente complesso da utilizzare.

La soddisfazione di questo progetto è stata data dall’aspetto affatto precario che ha assunto la casa, nonostante le sue piccole dimensioni.

Foto simili
Commenti

Richiedi preventivo

Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com