Vetrai | homify

226 Vetrai

Vetrai

Di cosa si occupano i vetrai? 

Il vetro è uno dei materiali più versatili creato dall’uomo. Oggi basta guardarsi intorno per vedere quanti oggetti in vetro ci circondano. Dalla cucina, alle strutture degli edifici, ai nostri bagni e camere, troverete vetro ovunque. Costituito da una miscela di sabbia, il vetro è noto da secoli per la sua natura amorfa e impermeabile, la sua trasparenza, durezza e inerzia biologica. Viene quindi ampiamente utilizzato per il confezionamento di genere commestibili e non. Il vetro inoltre sa esaltare gli interni e gli esterni degli edifici. Ma c'è di più. I produttori di vetro sono in grado di progettare e fabbricare qualsiasi tipo di vetro per ogni utilizzo. Sanno tutto sulla forza, la trasparenza, lo spessore, la composizione e ogni sfumatura delicata che un particolare tipo di vetro può avere. Ma diamo uno sguardo a quanto il vetro offre. Vetri per varie applicazioni – Un vetraio è in grado di produrre il vetro più adatto per i più svariati settori: living e architettura, elettrodomestici, elettronica, illuminazione, automotive, aeronautica, difesa, ottica, scienze della vita, farmaceutico, alimentare, fotovoltaico, idraulico, e molto altro ancora. Sono inoltre possibili soluzioni personalizzate per ogni campo. Sarete felici di sapere che oggi sono molte le soluzioni interessanti e funzionali disponibili sul mercato quando si tratta di scegliere il vetro per la vostra casa. La varietà nei toni, dimensioni e spessori vi darà l’imbarazzo della scelta. Così un vetraio esperto, competente e qualificato può aiutarvi a scegliere il tipo di vetro che fa al caso vostro, e a pianificare, progettare ed effettuare la sua installazione. 

● Vetro temprato o Vetro trasparente – Possiede una trasparenza superiore, ha superfici molto lisce e piane, è lucido e brillante e offre una visione priva di distorsione. Il suo uso si applica agli interni ed esterni di edifici, vetrine, mobili e altro ancora. o Vetro colorato – Ideale se si vuole ridurre la quantità di calore del sole che entra in un edificio. Crea un ambiente rilassante e riduce anche il carico di raffreddamento sull’aria condizionata. o Vetro smerigliato – Questi vetri consentono il passaggio della luce, ma oscurano la visione, caratteristiche, queste, che li rendono la scelta perfetta per le aree che necessitano di privacy. Sono ampiamente utilizzati per cabine doccia, porte e finestre del bagno, pareti divisorie, armadi, mensole, controsoffitti, scale, ecc 

● Vetro coatizzato o Vetro “soft coating” – Questo tipo di vetro permette alla luce di passare attraverso le finestre, ma respinge anche la maggior parte del calore infrarosso a breve distanza. Il rivestimento superiore su di esso impedisce anche che la radiazione UV risulti dannosa. Di conseguenza, gli interni rimangono freschi ma luminosi. o Vetro “hard coating’ – La schermatura solare e dal calore di questo tipo di vetro lo rende una scelta ideale per usi esterni. Ha un ottimo rapporto qualità-prezzo.

● Vetro da interni o Specchio – Gli specchi moderni e di alta qualità sono eco-sostenibili, hanno rivestimenti privi di rame e possono resistere alla corrosione e all’invecchiamento. Le aree di applicazione includono armadi, bagni, scaffali a vista e mobili contemporanei. o Vetro laccato – Questo tipo di vetro è colorato, opaco e prodotto facendo depositare e cuocere uno strato di vernice su un lato del vetro trasparente. Può aggiungere un tocco creativo alle pareti e ai mobili, in particolare con colore ed effetti di luce. L'utilizzo di questo vetro può ravvivare gli interni attraverso rifrazioni e lucentezza. 

● Vetro lavorato o Vetro laminato – Con questi tipi di vetro non avrete più bisogno di inferriate o persiane, perché vi potranno offrire sicurezza e allo stesso tempo una perfetta visione al di fuori. I vetri laminati sono utilizzati per finestre, tettoie, lucernari, coperture e così via. Alcuni modelli isolano anche dai suoni esterni e vengono utilizzati in case o uffici nelle zone molto trafficate. o Vetro laminato con valore aggiunto – Questi tipi di vetro sono estremamente forti, esteticamente gradevoli, resistenti, isolano dal rumore esterno e hanno una maggiore stabilità rispetto ai vetri normali. È possibile utilizzarli per porte, finestre, lucernari, scale, cupole, ringhiere e così via. Le varietà ornamentali si utilizzano per piani di tavoli, oggetti particolari, divisori per ambienti etc. o Vetro temperato – Il vetro temperato di alta qualità è molto più forte e resistente del vetro normale. Il rischio di rottura legato all'impatto è nullo. Quindi questo tipo di vetro è ampiamente utilizzato per piani di tavoli, mensole, facciate, lavandini, box doccia, balaustre etc. o Vetro intelligente – Si utilizzano tecnologie innovative per fabbricare questo tipo di vetro, che è dotato di dispositivi di controllo remoto, per modificare il grado di trasparenza e trasmissione del calore. Può trovare applicazione in facciate, finestre, lucernari, ecc. 

● Potete anche optare per alcune soluzioni specifiche per porte e finestre, come a controllo solare, isolante acustico, di sicurezza e anti-intrusione.

Potrebbe essere interessante saperne qualcosa di più sul processo di fabbricazione del vetro, che si svolge così:

● Le materie prime a grana fine vengono mescolate e immesse in un forno che viene riscaldato fino a 1500⁰C. La miscela per la creazione del vetro float (galleggiante) è fatta di sabbia silicea, ossido di sodio da carbonato di sodio, ossido di calcio da calcare, dolomite e feldspato. Si possono mescolare anche alcuni ossidi metallici, se è richiesto un particolare colore per il vetro.

● Dalla fornace, il vetro scorre attraverso un tunnel refrattario a una superficie di stagno fuso. Vi arriva a 1100⁰C e lascia il bagno galleggiante come un nastro solido a 600⁰C. 

● I rivestimenti sono applicati per fare vetri riflettenti, tramite una tecnologia ad alta temperatura, che si concentra sul nastro di raffreddamento del vetro.

● Il processo di tempra aiuta a raffreddare lentamente il vetro caldo, attenuando le sue tensioni interne. Di solito è condotto in un forno a temperatura controllata o in un tunnel di raffreddamento.

● Viene effettuata un’ispezione approfondita in ogni fase della lavorazione del vetro, per rilevare eventuali difetti e per garantire che sia mantenuta un’alta qualità. 

● Infine, il vetro viene tagliato su commissione e venduto in metri quadrati.

Come posso trovare un buon vetraio ?

Se avete bisogno di grandi quantitativi di materiale potrete acquistarli direttamente dagli showroom aziendali, o trovare un rivenditore online. Inoltre è disponibile homify, una piattaforma virtuale, che consente di visionare comodamente le inserzioni e mettersi in contatto con i vetrai, se i servizi che offrono vi convincono. Sarebbe anche una buona idea chiedere consiglio a un amico o a un parente che abbia recentemente costruito o ristrutturato la sua casa. A cosa devo fare attenzione quando consulto un vetraio? Un bravo vetraio può combinare armoniosamente funzionalità e impatto visivo per qualsiasi progetto che avete in mente. Ma ci sono una serie di cose da considerare prima di assumerne uno. 

● Visitate il suo showroom o laboratorio per vedere di persona il tipo di oggetti che progetta e produce. Sarete in grado di valutare la qualità e la raffinatezza del suo lavoro.

● Richiedete le referenze o i riferimenti di clienti precedenti, e informatevi sul tipo di progetti che hanno realizzato. Potrete anche chiamare o andare a trovare alcuni di loro per vedere di persona il tipo di installazione che il vetraio ha eseguito per loro. Informatevi anche sulla loro affidabilità, tempestività e professionalità. 

● Il vetraio è in grado di offrire vari tipi di vetro e di prodotti in vetro? Ha un magazzino sufficiente? Verificate anche se è in grado di personalizzare i progetti secondo le vostre esatte specifiche. 

● Il professionista dovrebbe capire perfettamente le vostre esigenze e fornire una consulenza competente in cui vi darà i suoi suggerimenti per il progetto. Dovreste essere in grado di risolvere i vostri dubbi o domande in questa fase. 

● Chiedete un contratto dettagliato in cui siano indicati tutti i costi e le fasi di realizzazione del progetto. Verificate se il produttore è coperto da un’assicurazione di responsabilità civile e per il risarcimento di infortuni ai dipendenti, e se offre una garanzia. Quindi, nel caso, qualcosa nella vostra struttura venga danneggiata per colpa sua o del suo staff, o un lavoratore si infortuni, non avrete spese extra. La garanzia inoltre vi coprirà nel caso in cui un pezzo di vetro venga danneggiato entro un certo periodo di tempo: in questo caso il vetraio lo sostituirà gratuitamente. 

● Richiedete preventivi a un paio di vetrai e confrontateli prima di arrivare alla decisione finale. 

Quanto costa il vetro e come posso contenere i costi? 

Il costo per l’acquisto di oggetti in vetro dipende interamente dal tipo di vetro che state acquistando e dal suo scopo finale. Ad esempio, l'installazione di una porta a vetri, naturalmente, vi costerà più di un piccolo tavolo. Inoltre, l’utilizzo di un semplice vetro trasparente sarà meno costoso delle versioni temperate, oscurate o laminate. Anche le dimensioni e lo spessore sono fattori determinanti. La sostituzione di un piccolo pannello rotto, per esempio, sarà più conveniente rispetto alla sostituzione di un vetro di grandi dimensioni di una cornice. Il costo dipende anche da quale marca state acquistando. Un marchio di produzione di vetro locale potrebbe costare meno di grandi brand nazionali o esteri. 

Di quali altri rivenditori e professionisti ho bisogno per la mia casa ?

Mentre i vetrai fanno di tutto per aggiungere un tocco di eleganza raffinata alla vostra casa, ecco alcuni altri professionisti che potrebbero esservi necessari. Li trovate facilmente su homify per le vostre varie esigenze. 

Installatori di finestre

Come suggerisce il termine, questi professionisti possono installare in modo efficiente nuove finestre o sostituire quelle vecchie in un edificio. I vetrai possono lavorare fianco a fianco con gli installatori di finestre per garantire che il processo sia portato a termine a regola d’arte. 

Elettricisti

La brillantezza e la funzionalità del vetro sono esaltate dalle luci. E un elettricista qualificato è in grado di pianificare e installare tutti i cablaggi necessari a questo scopo. 

Progettista di sistemi di luce

Gli esperti di progettazione di sistemi di luce sanno esattamente come utilizzare luci differenti per creare atmosfere e ambienti diversi. Che si tratti di una facciata in vetro, divisori decorativi, un grande tavolo da pranzo o un dipinto, un progettista potrà pianificare, progettare e realizzare il sistema di illuminazione in modo che abbia un tocco artistico, unito alla massima funzionalità.