Progettazione cucine a Verona: Trova Progettazione cucine | homify

3 Progettazione cucine a Verona

Bacino di utenza

Progettazione Cucine a Verona

La progettazione di una cucina richiede tempo e impegno perché è il luogo della casa più complesso per diversi aspetti.

La cucina è un luogo funzionale ma anche ricreativo e devono per questo conciliare gli aspetti di comfort con quelli di funzionalità, non solo in vista dell'organizzazione degli spazi, ma anche e soprattutto per gli attacchi degli impianti idrici ed elettrici.

La cucina infatti è per questo motivo un luogo complesso, perché bisogna progettarla in modo che tutto combaci alla perfezione senza trascurare elementi quali comfort e design.

Gli accessori e i complementi d'arredo devono avere un posizionamento tale da garantire un ottimo movimento tra gli spazi e un design in linea con i nostri gusti.

Se cassetti e cestoni sono importanti per mantenere l'ordine e organizzare gli spazi, gli elettrodomestici, con i loro ingombri, sono altrettanto importanti per rendere l'ambiente funzionale al ruolo che svolge.

Bisognerà progettare l'ubicazione delle prese, ma anche l'impianto idrico svolge un ruolo primario. Dove collocare la cucina e il lavabo è una decisione che non può essere presa a caso o solo seguendo dei gusti estetici.

Gli elettrodomestici e il piano di lavoro devono essere subordinati a riflessioni anche tecniche sull'organizzazione degli impianti. Così sarà poi più facile muoversi e lavorare in un ambiente principalmente dedicato alla preparazione dei cibi.

Ultime tendenze in tema di arredamento della Cucina

La cucina, che una volta era destinata ad una stanza dedicata, oggi allarga i suoi orizzonti diventando a vista.

Le nuove tendenze in tema di design vogliono la cucina aperta sul soggiorno, un ambiente unico o comunque comunicante.

L'idea di comunicare con gli ospiti durante il rito della preparazione dei cibi diventa un must nelle ultime tendenze in fatto di arredamento.

Negli showroom più all'avanguardia, anche a Verona, assistiamo ad ambienti unici, con angolo cottura o con vere e proprie cucine a vista che uniscono gli ambienti in modo armonico e creativo.

Sia che gli spazi siano piccoli, sia che essi siano di grandi dimensioni, esistono soluzioni di stile che incontrano i gusti anche di chi è più esigente.

Una lettura del Libro delle Idee ’Cucina a Vista: Consigli, Idee e Progetti’ è di sicura ispirazione per chi vuole una cucina moderna che segua le tendenze più recenti in tema di stile e design.

Nonostante la cucina a vista oggi sia tra quelle più scelte, le cucine separate continuano comunque ad avere un buon mercato.

Esistono infatti pro e contro nella progettazione di cucine a vista e cucine separate dalla sala living. Se la prima favorisce la comunicazione tra chi cucina e chi è in sala, la seconda preserva la circolazione di fumi e odori e non li lascia circolare per casa.

Quanto costa progettare una cucina a Verona?

I costi di progettazione di una cucina dipendono da una serie di fattori che condizionano inevitabilmente il prezzo finale. Bisogna considerare le dimensioni della cucina, se appunto questa deve essere a vista o ambiente separato, i materiali scelti e non ultimo il modello di cucina desiderato. Inoltre per alcuni spazi sono indispensabili interventi su misura. Tutto questo è da considerare nella definizione poi dei costi.

Proviamo comunque a stilare dei preventivi in base a tre tipologie di progettazione di cucine:

  • Basic: 10.000-15.000 €: in questa categoria potrebbe rientrare una cucina con ante in melaminico, top in laminato o in agglomerato, prezzo basico ed elettrodomestici basici.
  • Medium: 15.000-25.000 €: in questa categoria potrebbe rientrare una cucina con ante laccate opaco/goffrato, top in agglomerato/gres e dei buoni elettrodomestici.
  • Large: 25.000 € a salire: in questa categoria potrebbe rientrare una cucina in laccato lucido o in legno abbinato a top di alta qualità ed elettrodomestici di altrettanto valore.

Il consiglio è comunque quello di definire a priori un budget entro cui muoversi e poi cercare la soluzione in linea con quanto desiderato. In questo modo sarà più facile trovare il giusto compromesso per avere la cucina dei sogni al prezzo che ci siamo prefissati.

A chi posso rivolgermi per progettare una cucina a Verona?

A Verona ci sono diversi studi di progettazione di cucine, i quali si appoggiano, o hanno al proprio interno, figure professionali specializzate come gli architetti.

L'architetto è la figura professionale deputata a stilare una prima grafica, che sia essa cartacea o digitale, sulla disposizione degli spazi all'interno di un contesto abitativo.

Se vogliamo ristrutturare o rifare ex novo la nostra cucina, il consiglio è quello di affidarsi alle mani esperte di un architetto, meglio se già all'interno dello studio di progettazione a cui ci siamo rivolti. Il lavoro di squadra porta sicuramente a risultati più immediati e di qualità. Tra i progetti selezionati per voi all'interno delle nostre gallerie, che trovate nelle pagine dedicate agli esperti, potete già trovare equipe di professionisti con soluzioni complete e dettagliate.

Una volta sfogliato il catalogo dei progetti dei nostri esperti potete contattarli gratuitamente per un preventivo. Ricevuto il dettaglio dei lavori e il prezzo, non vi resta che confrontarli e scegliere poi quello che soddisfi di più le vostre esigenze in termini di gusto e ovviamente di budget. Sarà poi facile trovare il professionista che faccia al caso vostro.

Non vi resta ora che contattarlo direttamente e cominciare subito a lavorare sul progetto della cucina dei vostri sogni.