Progettazione cucine a PALERMO: Trova Progettazione cucine | homify
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3644:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3

1627 Progettazione cucine a PALERMO

FIDEA SRL
Realtà dinamica e in continua evoluzione, Fidea è un’azienda specializzata nel settore delle cucine componibili.La profonda
Cucine e Design
Cucine e Design è un nuovo modo di concepire l'arredo della propria casa. Cucine e Design
T.A. arredo_arredamento su misura
Azienda artigiana, nata nel 1998 dalla passione del titolare di fondere tecnica e artigianato,funzionalità e tradizione.Dall'università
Meson's
In Meson's produciamo cucine di qualità da oltre 40 anni. Lo facciamo con passione e fantasia, ascoltando e ricercando,
BINOVA MILANO
" Kitchen’s Architecture: creare, tra il mobile e lo spazio circostante, una connessione, tale da confondere e talvolta
Second Life Kitchen
Second Life KitchenS.r.l. è un progetto innovativo ideato e realizzato da un team di esperti del settore dell’arredamento
mk cucine
Mk nasce dalla una realtà produttiva totalmente italiana nella quale l’esperienza artigianale, l’innovazione tecnologica
arclinearoma
Dal  1993, il centro Olimpia srl  è  specializzato in arredamenti per l'ambiente cucina, il centro si avvale delle più avanzate
Dibiesse SpA
Soluzioni concrete e smart per cucine di design, robuste, efficienti, belle e progettate per durare nel tempo. www.dibiesse.it
Zappalorto
Dalla passione per il legno, nasce Zappalorto fondata, oltre cinquant’anni fa, da Domenico e da sua moglie Maria, a Monte
Cucine Bambini
Inizio la mia attività di falegname nella bottega di famiglia. Da metà degli anni ottanta, sotto la mia guida, l'azienda
MARIELLA E SILVIA ARREDAMENTI
CREIAMO INSIEME PROGETTI, FATTI DI PENSIERI, DETTAGLI E PECULIARITA'  , CI IMPEGNAMO SEMPRE PIU' A CREARE  AMBIENTI UNICI
di donato cucine
La Di Donato cucine produce cucine dedicando particolare attenzione a ricerca, design, utilizzo di prodotti innovativi,
Del Tongo
Del Tongo.Nata in Toscana nel 1954, la Del Tongo ha sempre mantenuto la sua forte identità di passione e specializzazione
DE PASCALIS MOBILI produzione cucine e arredi su misura
L'azienda "De Pascalis mobili" è una realtà in continua crescita, che opera nel settore arredamento dal 1945, una tradizione
CLEMENTI
La Clementi nasce nel 1975 dall'idea del fondatore Clementino Clementi. Da sempre produciamo forni a legna di altissima
home cucine
HOME s.r.l. produce cucine componibili (settore arredamento) e venne costituita nel1988 da 3 soci, tra cui l'attuale amministratore
Falegnameria Macri
Falegnameria Macrì più che made in Italy è Made in Calabria. Tutto il ciclo produttivo,dalla scelta del legno, alla lavorazione

Progettazione cucine Palermo

A Palermo, come in ogni città del sud che si rispetti, il cibo e il mangiar bene sono costanti fondamentali della vita quotidiana. La cucina palermitana, e quella siciliana in generale, è famosa in tutte il mondo ed è diventata una grande attrazione turistica. Da ciò è facile dedurre che per i palermitani l’ambiente più importante della casa è la cucina. Luogo adibito alla preparazione del cibo, la cucina è anche una zona dove ritrovarsi con la famiglia, con amici e parenti per consumare deliziosi pranzetti o semplicemente per chiacchierare davanti a una bella spremuta di limoni siciliani. Vista la grande importanza che possiede questo spazio è necessario che sia progettato nei minimi dettagli per permettere a chi lo vive di sentirsi accolto, ma anche per permettere a chi lo utilizza di cucinare in tutta comodità. Alla bellezza e al comfort, vanno quindi uniti praticità e funzionalità. Ma come rendere la cucina l’ambiente perfetto e più accogliente della casa? Naturalmente contattando dei bravi professionisti a cui affidare la progettazione dell’ambiente in questione: l’architetto o l’interior designer. Si tratta di due esperti specializzati nel progettare ambienti, ma mentre può progettare tanto ambienti interni quanto ambienti esterni e può realizzare progetti che comportano anche modifiche strutturali, il secondo può progettare solo ambienti esterni e il suo lavoro si limita ad apportare modifiche che non implicano cambi strutturali ma che interessano l’arredo, la scelta dell’illuminazione, dei pavimenti, del colore da posare sulle pareti ecc. Quindi, a seconda di quello di cui avete bisogno, potete contattare l’uno o l’altro. Ad esempio se dovete far abbattere una parete per creare un open space dovete per forza contattare l’architetto mentre se volete cambiare i rivestimenti e rinnovare l’arredo potete fare affidamento sull’interior designer. 

Consigli per la progettazione cucine a Palermo

La progettazione di una cucina non è un lavoro semplice e, come abbiamo detto, va affidata a professionisti esperti. Questi, oltre a realizzare il progetto, vi daranno preziosi consigli per valorizzare al massimo l’ambiente e ottimizzare lo spazio a disposizione, indicandovi soluzioni salvaspazio ma anche i migliori rivestimenti e materiali da utilizzare. Inoltre vi aiuteranno a scegliere la forma della cucina che meglio si adatta allo spazio a disposizione. In commercio, infatti, esistono cucine di differenti forme, ognuna indicata per un tipo di stanza e per esigenze particolari. La cucina con isola è adatta nel caso in cui la vostra casa a Palermo sia dotata di un grande ambiente da riempire. Questo tipo di cucina è perfetto quando si dispone di metrature importanti perché riempie e arreda lo spazio oltre a permettere a chi la vive di muoversi liberamente e cucinare in piena comodità. Si può decidere se installare sull’isola il lavello, i fuchi oppure utilizzarla come base d'appoggio. Se si decide di installare i fuochi va tenuto presente che andrà installata una cappa sul soffitto sovrastante l’isola per aspirare i vapori prodotti durante la preparazione dei pasti. La cucina lineare è perfetta per chi possiede uno spazio lungo e stretto perché si sviluppa in lunghezza su una sola parete , inoltre è molto indicata in case dallo stile minimal perché si caratterizza per forme semplici e lineari. La cucina angolare è consigliabile in uno spazio quadrato di media grandezza in quanto permette di avere molto spazio a disposizione, avvolge l’ambiente e crea un effetto davvero suggestivo, rendendo la stanza accogliente ma lasciando allo stesso tempo due pareti libere da arredare a piacimento. Infine la cucina a U è indicata per spazi piccoli in quanto si distribuisce su tre pareti e permette di sfruttare al massimo lo spazio a disposizione organizzando tutto nei minimi dettagli: sulla prima parete si potrebbe predisporre la zona lavaggio con lavello e lavastoviglie, sulla seconda la zona cottura con fuochi e forno, e sulla terza si potrebbe installare il frigorifero e pensili o armadietti per conservare il cibo. Per approfondire l’argomento vi consigliamo di leggere: disposizione della cucina: i vantaggi della cucina a U.

Prezzi per la progettazione cucine a Palermo

Non è possibile indicare i prezzi esatti per la progettazione di una cucina a Palermo perché molte sono le variabili che entrano in gioco e stabiliscono un prezzo più alto o un prezzo più basso, ma vi indicheremo i prezzi medi richiesti per questo lavoro in modo da poter avere un’idea su quanto andrete a spendere. Premettiamo che il costo finale dipende molto dall’esperienza e dalla fama del professionista scelto, ma varia anche a seconda della grandezza dell’ambiente e dalla difficoltà di realizzazione. In linea generale i prezzi medi per realizzare il progetto di una cucina a Palermo variano da 200 euro a 400 euro. Il prezzo indicato si riferisce esclusivamente alla stesura del progetto, per la realizzazione vanno tenuti presenti i costi dei singoli professionisti interessati nel lavoro e dei materiali utilizzati.

Di quali altri professionisti avrò bisogno?

Se avete deciso di far progettare una nuova cucina per la vostra casa a Palermo, avrete anche bisogno di chi la realizzi. Quindi oltre all’architetto o all’interior designer ci saranno altri esperti da contattare. Innanzitutto avrete bisogno di una squadra di carpentieri a cui affidare lo smantellamento della vecchia cucina, se necessario, e la costruzione di tutte le parti in muratura. Poi avrete bisogno di un pavimentista per installare il nuovo pavimento e di un piastrellista nel caso in cui vorreste far rivestire le pareti. Se invece le volete far tinteggiare dovrete contattare un imbianchino. Infine sarà necessario l’intervento di un elettricista e di un idraulico per dotare la cucina della linea elettrica, idraulica e del gas, se richiesto.

Sfoglia immagini correlate