Progettazione cucine a Genova: Trova Progettazione cucine | homify

0 Progettazione cucine a Genova

Bacino di utenza
La tua ricerca non ha prodotto risultati. Puoi essere il primo a caricare le foto in questa categoria.

Chi si occupa della progettazione cucine a Genova?

La cucina è l'ambiente più importante della casa, è il luogo dove tutta la famiglia si ritrova per mangiare, per cucinare ma non solo. In cucina si ricevono gli amici, si chiacchiera e ci si confida, magari davanti a un bel caffè bollente, appena preparato. Quindi è fondamentale che sia progettata con cura perché deve assolvere molti compiti: deve essere accogliente e funzionale, esteticamente bella ma anche pratica. Sembra una missione impossibile ma se vi affidate a degli esperti il risultato è assicurato. Per progettare una cucina le figure coinvolte sono differenti, dall' interior designer al falegname fino al carpentiere, tutto dipende dalla tipologia di cucina che si sceglie. 

L'interior designer è sicuramente una figura imprescindibile qualsiasi cucina il cliente abbia in mente perché è colui che studierà l'ambiente, prenderà le misure, ascolterà i desideri del proprietario di casa e realizzerà il progetto tenendo conto delle richieste e delle possibilità che offre la stanza in cui andrà inserita la cucina. Sarà in ogni caso in grado di proporre la soluzione migliore per sfruttare al massimo  le potenzialità della stanza e creare una cucina funzionale, bella e pratica in grado di accogliere e permettere di svolgere le funzioni a cui è chiamata in maniera egregia. Una volta stilato il progetto è l'ora di metterlo in pratica. A questo punto sarà necessario l'intervento di due artigiani che potrebbero lavorare in simbiosi oppure prescindendo l'uno dall'altro. Se ad esempio si è scelto di far costruire una cucina in muratura allora sarà necessario l'intervento di un carpentiere per la parte muraria e di un falegname per i componenti in legno. Se invece la cucina dovrà essere interamente in legno sarà sufficiente l'intervento di un falegname a cui sarà accompagnato quello di un idraulico per gli allacci all'acqua e al gas o quello di un elettricista per l'allaccio alla corrente. 

I vantaggi di una cucina su misura sono differenti, per prima cosa avrete la possibilità di personalizzarla a vostro piacimento, potrete scegliere il colore, il materiale da costruzione, la forma; poi avrete la possibilità di sfruttare ogni centimetro della stanza. 

Se l'ambiente è lungo e stretto l'interior designer vi suggerirà una cucina lineare distribuita su una sola parete, dalle linee pulite ed essenziali, se l'ambiente è piccolo potrebbe suggerirvi una cucina a U. La cucina a U si distribuisce su tre pareti e permette di organizzare bene lo spazio: su una parete potete installare la zona lavaggio con lavello e pensili, su un'altra la zona cottura con fornello e forno e sulla terza la zona dedicata alla conservazione del cibo con frigorifero e congelatore. 

Per gli ambienti grandi, invece, una soluzione potrebbe essere la cucina con isola. L'isola è un elemento separato dal resto della cucina che potreste posizionare al centro della stanza per riempire lo spazio, può essere un semplice piano d'appoggio oppure ospitare il lavello o il piano cottura. Nel secondo caso sarà necessario installare a soffitto una cappa a sospensione per raccogliere ed espellere fumi e vapori che si creano durante la preparazione dei cibi.

Come chiedere un preventivo per la progettazione di una cucina a Genova?

Genova è una città viva, che offre molti servizi ai propri cittadini quindi non sarà difficile trovare dei bravi professionisti a cui affidare la progettazione e realizzazione della vostra cucina. Oltre ad affidarvi al passaparola di amici e parenti un buon alleato può essere il web. Su internet ci sono milioni di professionisti che propongono i loro servizi a prezzi vantaggiosi, basta saper cercare e stare attenti a selezionare i migliori, sia dal punto di vista professionale che dell'affidabilità. Fondamentale, infatti, è affidarsi a persone serie e responsabili perché dovranno lavorare per settimane o forse mesi in casa vostra ed è bene che siano persone di cui ci si può fidare oltre che dal punto di vista professionale anche da quello umano. Per districarsi tra le innumerevoli possibilità offerte dal web potete dare uno sguardo alla nostra pagina dedicata agli esperti nella progettazione delle cucine. Troverete un elenco con i profili dei migliori professionisti, cliccando su ciascun profilo potrete vedere le foto dei lavori precedenti e leggere i commenti dei clienti che hanno già usufruito dei loro servizi. In questo modo potrete scegliere gli esperti che fanno al caso vostro. Una volta selezionati tre o quattro esperti è l'ora di inviare la richiesta di preventivo. Ricordate di essere precisi e dettagliati e non dimenticate nessun particolare, solo in questo modo potrete ricevere un preventivo soddisfacente ed esaustivo. Ricordate di indicare le misure e la conformazione della stanza, la tipologia di cucina che vorreste, i materiali da utilizzare ecc…

Di quali altri professionisti avrete bisogno?

Nell'ottica di una ristrutturazione generale della cucina i professionisti da contattare sono differenti. Partendo dalla ristrutturazione dell'ambiente avrete bisogno di un bravo piastrellista e di un imbianchino. Il piastrellista si occuperà del rivestimento del pavimento e delle superfici. Provvederà all'eliminazione dei rivestimenti precedenti, preparerà la superficie di posa e installerà le nuove piastrelle. In cucina una tipologia di piastrelle molto richieste sono quelle in gres porcellanato perché sono resistenti, pratiche e possono essere personalizzate con numerosi effetti, dall'effetto legno all'effetto marmo.

L'imbianchino si occuperà di tinteggiare le pareti: preparerà la superficie, provvederà ad eliminare tutti i dislivelli, passerà una mano di intonaco e necessario e alla fine provvederà alla stesura del colore. 

Quali sono i prezzi per la progettazione di una cucina a Genova?

Il costo per progettare una cucina a Genova dipende da molti fattori. Le variabili di cui  dovete tenere conto sono le seguenti:

  • Grandezza delle superfici
  • Tipologia di lavori: ristrutturazione generale della cucina? Installazione e costruzione degli elementi che compongono la cucina?
  • Materiali scelti
  • Durata dei lavori
  • Professionisti coinvolti

Il costo di ristrutturazione generale della cucina a Genova che prevede l'intervento di differenti professionisti varia dagli 8.000 agli 11.000 €.