98 Pavimentazione

Bacino di utenza

Pavimentazione

Quali sono i diversi tipi di pavimentazione? 

La vostra casa è il vostro spazio speciale, in cui avete senz’altro voglia di distinguervi e sottolineare il vostro gusto e il vostro stile. Proprio per questo l'estetica degli spazi esterni è importante quanto la decorazione degli interni. E la pavimentazione di aree come il vialetto, patio, terrazza è un modo unico ed elegante di far sentire i vostri ospiti sempre benvenuti anche prima di entrare in casa vostra. La pavimentazione può essere di diversi tipi, a seconda del materiale utilizzato, ad esempio cemento, asfalto, mattoni o pietre naturali. Così potete scegliere tra mattonelle a incastro, blocchi o lastroni, piastrelle a scacchi o a mosaico, pavimentazione di granito, marmo, pietra arenaria o calcarea, quarzite, ardesia, ardesia grigia-blu, a tappeto erboso, e molto altro ancora. Lastroni o pietre di alta qualità non solo lasciano gli ospiti a bocca aperta, ma sono anche molto funzionali, di lunga durata, in grado di sopportare temperature estreme, richiedono poca manutenzione e possono dare una uniformità livellata alle superfici in questione. L’utilizzo di lastricatori di materiali appositi possono anche essere antiscivolo, e quindi rivelarsi provvidenziali per pedoni e automobilisti. 

Pavimentazione in cotto: emana una sensazione di calore e di terra, è facile da installare e da mantenere ed è relativamente meno costosa rispetto ad altri materiali di pavimentazione. 

Pavimentazione in cemento: è spesso l'opzione più amata da appaltatori, architetti e proprietari. È molto resistente e non si crepa, anche in caso di drastici cambiamenti climatici. Questi lastricatori possono tollerare carichi pesanti e sono facili da riparare o sostituire, facendovi così risparmiare un bel po’. 

Pavimentazione in pietra: è molto più bella e costosa di quella in cemento. La bellezza innata della pietra naturale la rende un mezzo decorativo versatile. Per la manutenzione, di solito basta lavare la superficie con getti d'acqua. Sono molto popolari le finiture lucide, termiche, fiammate e levigate. 

Pavimentazione anticata: come indica il nome, questi lastricatori portano nella vostra casa la sensazione di un piccolo mondo antico con i loro accattivanti pattern di parquet, a posa sfalsata, a spina di pesce o casuale. Hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo e possono sopportare senza problemi cicli di gelo e disgelo. 

Pavimentazione permeabile: si tratta di soluzioni eco-compatibili che impediscono il ruscellamento delle acque torrenziali, l'erosione e gli allagamenti. I lastricatori per i tessuti erbosi hanno delle parti centrali cave, attraverso cui l'acqua può raggiungere il suolo sottostante e il verde può prosperare. Anche i lastricatori in cemento a incastro agiscono in maniera simile e conservano la qualità dell'acqua.

Le lastre per la pavimentazione sono disponibili in una vasta gamma di colori come il nero, bianco, grigio, blu, rosso, giallo, rosa, marrone, verde, marrone chiaro, e così via. La finitura può essere opaca o lucida. Per quanto riguarda le forme, avrete l'imbarazzo della scelta: quadrata, rettangolare, oblunga, circolare, a diamante, a pianta ottagonale, e molte altre opzioni. In questo modo potrete ottenere qualsiasi design abbiate in mente, sia esso tradizionale, contemporaneo, artistico, o qualsiasi altro tema specifico.
La facilità di personalizzazione e la flessibilità, che le rendono adatte a tutte le tasche, hanno reso molto popolare queste pavimentazioni anche in unità commerciali e nelle aree pubbliche.

Dove e come posso realizzare pavimentazioni a casa mia?


Ecco come una bella pavimentazione può aggiungere un tocco glamour alle aree esterne di qualsiasi edificio.

Vialetti – La pavimentazione può migliorare la sicurezza e la funzionalità di questo area, rendendo la manovra dei veicoli molto più facile. È possibile scegliere le piastrelle in una ampia varietà di sfumature, pose e design per soddisfare le vostre esigenze. I lastricatori grandi sono robusti e molto facili da installare, e ci vuole pochissimo tempo per posarli. Sappiate che i vialetti sono più durevoli quando vengono finiti con piastrelle di bordatura, che offrono una protezione extra. 

Piscine – Potete utilizzare le pietre della pavimentazione in modo efficace per creare bordi, gradini, e decorare le travi di una piscina con pattern davvero affascinanti. Dal momento che queste aree sono spesso umide, scegliete materiali che riducano il rischio di scivolare.

Patio – Per un ambiente esterno esclusivo, scegliete lastre o pietre che possano essere organizzate in pattern circolari, concentrici, ondulati o a zig-zag. Se ben posate, possono resistere alle erbacce e a condizioni climatiche difficili e rimanere belle per molti anni a venire. 

Giardini – I giardini panoramici sono diventati di gran moda. Design di pavimentazione robusti e rustici non solo amplificano il fascino generoso della natura, ma evitano anche la necessità di falciare i bordi del prato. Potrete giocare con innumerevoli e pratici design per i bordi, i gradini e le passerelle che riflettano il vostro gusto personale. L'aggiunta di ciottoli o rocce da giardino può rendere l’ambiente ancora più stiloso. 

Altri spazi esterni – Terrazze, gazebo, cortili, camini o barbecue, rivestimenti di pareti, garage e cucine all'aperto sono alcune altre aree che utilizzano pietre di pavimentazione naturali o di cemento per dare quel tocco in più. Un po’ di pianificazione ponderata può rendere la posa della pavimentazione facile e veloce. 

● In primo luogo, è necessario avere un’idea chiara delle dimensioni e del tipo di zona da pavimentare. Assicuratevi inoltre che la pendenza faciliti il corretto drenaggio. 

● Poi bisogna decidere il numero, le dimensioni, la forma, il colore e la consistenza dei lastricatori necessari. Consultatevi con l'appaltatore della pavimentazione per avere suggerimenti funzionali ed estetici. 

● L'area per la pavimentazione viene scavata e compattata con una macchina compattatrice. 

● Materiali di base come pietra calcarea, ghiaia, pietre frantumate vengono disposte nell’area. Lo spessore dello strato dipende dal tipo di terreno.

● Si utilizzano bordature in acciaio, plastica, o in cemento prefabbricato per fissare la pavimentazione nella posizione desiderata. 

● Viene quindi applicato uno strato di sabbia, in modo tale che i lastricatori non affondino nel materiale di base. 

● I lastricatori vengono posati secondo il pattern deciso, a onda, a spina di pesce, a zig zag, circolare ecc. Si utilizza un compattatore meccanico per fissare bene le fughe dei lastricatori con lo strato di sabbia e le fughe vengono successivamente riempite di sabbia asciutta a grana fine. 

● Infine, viene applicato un sigillante sulla superficie pavimentata per proteggerla da sporcizia, grasso, muschio e segni di frenata. In questo modo, la pavimentazione sarà perfetta per lungo tempo.

Come faccio a trovare un bravo appaltatore di pavimentazione professionale ?

Un appaltatore di pavimentazione può aiutarvi a pianificare, progettare e posare la pavimentazione su tutte le superfici esterne di un edificio residenziale o commerciale. Potrà suggerirvi le pietre, i blocchi o i lastroni più adatti, che saranno funzionali e accattivanti allo stesso tempo. Per trovare questo professionista, potete semplicemente cercare online o consultare le pagine gialle. I professionisti locali possono essere messi in un primo momento alla prova con piccoli incarichi, magari dopo aver chiesto un po’ in giro sulla loro attendibilità. Se conoscete un amico o un familiare che abbia fatto lavori di questo tipo in passato, potreste anche provare a mettervi in contatto con la loro impresa o ditta.

A cosa devo fare attenzione quando assumo un appaltatore di pavimentazione?

Se state per avvalervi di un appaltatore o di una ditta di pavimentazione, è indispensabile che verifichiate vari aspetti. Informatevi se abbiano eventuali certificazioni o credenziali riconosciute. Date uno sguardo alla qualità e alla varietà dei materiali che offrono. Verificate come pianificheranno ed eseguiranno l'intero lavoro di pavimentazione e quanto tempo ci vorrà. È importante anche verificare se l’appaltatore sia esperto nella realizzazione di vari design o stili. Fatevi indicare le tariffe che applicano e confrontatele con quelle di altri professionisti per decidere se il rapporto qualità prezzo è buono. Non dimenticate di verificare con lui quanti anni ha di esperienza professionale, e fatevi mostrare immagini e dettagli dei progetti passati e delle recensioni di ex clienti. Questo vi aiuterà a capire se il suo lavoro vi soddisferà. Quanto costa un appaltatore di pavimentazione e come posso contenere i costi? La tariffa che dovrete pagare per i servizi di un appaltatore di pavimentazione dipenderà dalla sua fama, esperienza, da come si pone sul mercato, dal tipo e dalla dimensione dell'area che deve essere lastricata, il tipo di pavimentazione in pietra che desiderate posare, il design, i materiali, il colore, la complessità del lavoro, ecc. Le tariffe praticate da un appaltatore possono variare anche in base alla città in cui vivete. Ad esempio, un progetto in una piccola città può essere meno caro, mentre l’incarico per una pavimentazione in un'area metropolitana generalmente costerà di più. Se siete un po’ stretti col budget, scegliete materiali meno costosi ma di buon gusto: a volte, possono essere anche molto somiglianti alle versioni più costose. Chiedete inoltre all’appaltatore di fornirvi un preventivo definitivo, in modo da evitare sorprese in un secondo momento.

Di quali altri professionisti e servizi ho bisogno per la mia casa ? 

Se state progettando di abbellire i vostri spazi esterni con una pavimentazione, ci sono anche altri professionisti che potrebbero tornarvi utili. homify può aiutarvi a mettervi facilmente in contatto con loro. 

Architetti del paesaggio 

Sono insostituibili nelle rilevazioni sulle condizioni del suolo e sugli aspetti ecologici del paesaggio da pianificare, progettare e gestire in modo efficiente, in modo da soddisfare l'occhio e garantire la funzionalità. Gli architetti del paesaggio sono anche coinvolti in pianificazione di siti, ripristino ambientale, gestione delle acque piovane, pianificazione delle infrastrutture verdi, programmazione di parchi e spazi ricreativi, e così via. 

Parte anteriore ed esterno 

Questi professionisti si occupano di tutti i problemi o le esigenze legate ai rivestimenti esterni di pareti, coperture, riparazioni, installazioni e protezione di tubature e grondaie, ecc. Potrebbe essere necessario il loro aiuto durante un progetto di pavimentazione per verificare se le condutture del gas o dell’acqua vengano interrotte o meno. 

Ristrutturazione & restauro 

Se l'edificio in questione è datato o in cattive condizioni, prima di iniziare con la pavimentazione contattate un’impresa specializzata in ristrutturazione per tutte le riparazioni, i ritocchi, o i riammodernamenti del caso. I professionisti che forniscono servizi di ristrutturazione & restauro saranno in grado di rilevare e valutare tutti i problemi relativi e offrire soluzioni che aumenteranno la longevità e la durata dell'edificio.