3 Interior designer a Taranto

Bacino di utenza

Quali sono le specificità del lavoro di un interior designer a Taranto?

Nota anche come città dei due mari, ma anche come terra dei delfini, Taranto è ancora un luogo in cui si riesce a respirare il fascino della Magna Grecia. Unica colonia spartana sul suolo italico, Taranto è una città in cui il retaggio culturale del passato viene considerato come un punto di partenza per guardare verso il futuro.

Come tutte le città portuali, Taranto è sempre stata influenzata dalle culture straniere (da quella greca a quella normanna) con è entrata a stretto contatto e che hanno contribuito a renderne così particolare il gusto architettonico. Questo tipo di influenza si riscontra di più nella città vecchia, suddivisa in Borgo Vecchio e Borgo Nuovo, ma soprattutto nei insediamenti urbani nati attorno al nucleo del centro storico.  

In questo senso il lavoro di un interior designer a Taranto dovrà essere rispettoso delle specificità architettoniche locali, soprattutto di fronte a restyling di abitazioni o esercizi commerciali situati all'interno di palazzi storici. Un approccio più standard è invece richiesto nelle zone periferiche, contraddistinte perlopiù da palazzi e ville o villette a schiera – sia sull'entroterra che a ridosso del mare.

 

Quando posso avere bisogno di contattare un interior designer a Taranto?

Fermo restando che un interior designer può essere contattato per le esigenze più disparate, possono esserci anche delle fattispecie ricorrenti che variano a seconda della zona di riferimento. In particolare, per quanto riguarda la città di Taranto, potrete avere la necessità dei servizi di un interior designer sia per arredare un immobile moderno, ma anche un ambiente (un ufficio, un esercizio commerciale o una casa privata) situato all'interno di un palazzo storico.

 

Di che cosa si occupa un interior designer a Taranto?

Come è noto l'interior designer è un architetto specializzato nel progettare arredi su misura per ogni tipo di spazio o ambiente: dai bar ai ristoranti, fino agli uffici e ai negozi, passando ovviamente per le abitazioni private. Solitamente questo professionista viene contattato di fronte a operazioni di restauro, oppure in seguito all'acquisto di un immobile che necessita di essere arredato.

Mettendosi sempre a disposizione del cliente, il quale sceglierà quale tipo di impronta conferire al suo ambiente, l'interior designer cercherà di realizzare un progetto di arredo che sia esteticamente appagante, ma anche funzionale. Motivo per cui è bene avvalersi delle prestazioni di un professionista che capace di interagire in modo tecnico-creativo con gli innumerevoli stili che contraddistinguono l'urbanistica della città: dalle villette di mare, agli edifici moderni e storici.

In quest'ultimo caso, l'architetto di interni dovrà avere un occhio sempre puntato al rispetto della storicità degli edifici, nel caso in cui si vada a operare in palazzi del Borgo Vecchio.

 

Quali sono gli stili di arredo che si addicono di più a Taranto?

Contraddistinta da conglomerati urbani molto ampi, Taranto è una città moderna in cui palazzi si alternano a case unifamiliari, a seconda della zona. Nel caso in cui abbiate la necessità di arredare o ri-arredare un ambiente di questo tipo, il limite sta soltanto nella vostra fantasia e nei vostri gusti: la vostra casa, o il vostro esercizio commerciale, potrebbero essere perfetti per un arredo shabby chic oppure per uno industrial.

Un discorso a parte meritano invece le abitazioni storiche e le case al mare che, in alcuni casi, potrebbero essere più adatti ad arredi ad hoc. Nel primo caso l'interior designer potrebbe optare per uno stile rustico e mobili che ricalcano i vecchi arredi tarantini, senza ovviamente rinunciare al comfort; nel secondo caso il vostro architetto potrebbe invece consigliarvi uno stile navy contemporaneo, ma anche uno stile marino in cui il legno è l'elemento principale.

 

Quanto costano i servizi di un interior designer a Taranto?

Le prestazioni di un interior designer non sono economiche, tuttavia Taranto non è neanche una delle città più costose d'Italia in questo senso. Perciò se avete l'opportunità, o la necessità, di realizzare un restyling questo è il momento giusto.

La parcella dell'architetto cambia sostanzialmente in base al tipo di progetto e ai metri quadrati. Ad esempio ri-arredare un piccolo bar nel centro storico vi costerà meno di un restyling completo di una villetta al mare.

 

Come posso contattare uno studio di interior designer a Taranto?

Prima di contattare uno studio di interior designer dovete essere convinti della vostra scelta. L'interior designer sarà infatti colui che darà forma e sostanza all'arredo dei vostri, di conseguenza è importante che ci sia comunione di gusti. Per capire qual è lo studio che fa per voi vi consigliamo di indagare sul web, cercando magari quali sono i professionisti specializzati nello stile che vi piace di più. Dopo che vi sarete fatti un'idea di costi e feedback homify è qui a vostra disposizione per rispondere a ogni vostro dubbio. Sulla nostra piattaforma troverete infatti tantissimi studi di professionisti selezionati e garantiti pronti a realizzare l'arredo che avete sempre sognato.

Di quali altri professionisti potrei avere bisogno a Taranto?

In vista di un restyling potrete avere bisogno di contattare altri professionisti per completare o migliorare i lavori. Qui ve ne suggeriamo alcuni.

Architetto edile

Se prima di arredare il vostro immobile avete in mente di effettuare dei lavori di ristrutturazione un architetto edile è il professionista che fa per voi. Se avete in mente qualcosa in particolare potrete comunicarglielo sin dalle prime fasi del progetto, rendendo partecipe anche l'interior designer.

Decoratori d'interni

Se intendete conferire un tocco artistico a uno spazio della vostra casa, di un ristorante o di un albergo potete contattare dei decoratori d'interni per realizzare affreschi, dipinti e decorazioni personalizzate.

Esperti nella progettazione di bagni

Il restyling di un ambiente, domestico e non, può anche andare di pari passo con lavori di riprogettazione. Di conseguenza potrebbe essere utile contattare anche dei professionisti in grado di mettere a punto un bagno funzionale e confortevole.