4 Interior designer a Messina

Bacino di utenza

Di cosa si occupa l'interior designer a Messina?

Al giorno d'oggi la figura dell'interior designer è sempre più richiesta, nel pubblico come nel privato. Questo professionista infatti, si occupa della progettazione degli interni di un'abitazione, un ufficio, un esercizio commerciale o uno spazio ricettivo, in maniera tale da creare ambienti che riescano a coniugare stile, funzionalità e praticità: ad esempio, l'interior designer sceglie con attenzione gli arredi da introdurre in uno spazio affinché essi siano delle dimensioni appropriate alla metratura e alla conformazione dell'ambiente, oppure che siano disposti in maniera comoda, garantendo il rispetto degli spazi di passaggio. Non è soltanto una questione di estetica e praticità: il designer d'interni assicura al cliente una buona qualità dei materiali impiegati, l'abbattimento delle barriere architettoniche e tante altre accortezze che soltanto un professionista competente potrà garantire. 

L'interior designer inoltre, potrà suggerire le migliori soluzioni per rinnovare un ambiente, attraverso scelte stilistiche ben precise, con colori, materiali e complementi d'arredo pensati per essere su misura del cliente, in funzione alle sue esigenze. 

Come posso trovare un bravo interior design a Messina?

Quando si parla di casa e dei suoi ambienti, sappiamo che bisogna considerare una spesa più o meno importante, che varia ovviamente a seconda del tipo di lavoro che si vuole fare. Nel caso dell'interior designer, quando si decide di consultarsi con questa figura professionale, si sta scegliendo un professionista che ha studiato in una scuola d'arte o possiede una laurea in design, ma è anche un artista in grado di cogliere tutte le esigenze abitative del proprio cliente. 

Nella città di Messina, così come negli altri capoluoghi italiani e non solo, è possibile trovare interior designers che possano soddisfare le vostre richieste in fatto di interni. La ricerca può essere effettuata in tanti modi, informandosi presso amici o parenti che hanno chiesto aiuto a un interior designer in passato oppure fare ricerca su internet e appuntarsi i nomi dei professionisti più quotati in città: in tal caso, Homify consente una ricerca rapida e fruttuosa, con la possibilità di richiedere un preventivo e informarsi sull'operato dell'esperto grazie a recensioni e giudizi. 

Quanto costano i servizi di un interior designer a Messina?

Il costo del lavoro di un interior designer è frutto di diverse variabili. Prima di tutto la mole di lavoro che il professionista deve affrontare: c'è differenza infatti, tra il rinnovo di un monolocale e di un appartamento trilocale, così come tra un locale commerciale e l'arredo di più abitazioni di un complesso turistico. Maggiore è la superficie da considerare, con ambienti dai diversi usi, e più alto sarà la parcella del nostro arredatore d'interni.

I costi medi di un interior designer vanno soggetti anche al territorio. Così nelle città come Roma, Milano, Torino, Firenze e Venezia, i costi per un lavoro completo di un interior designer saranno maggiori rispetto ad altre città, in particolare quelle del sud. Messina si colloca nella media per quanto riguarda i costi di un lavoro di design d'interni:

  • Monolocale, rivalorizzazione e arredo: dai 300,00€ ai 900,00€
  • Ambiente singolo, arredamento: dai 200,00€ ai 350,00€
  • Abitazione media (100-120 mq), arredamento: 1000,00€ ai 4000,00€

Ancora, essendo le suddette cifre puramente indicative, possono aumentare anche in base alla complessità del tipo di progetto

Come si può intuire, la professione dell'interior design come quella dell'architetto o dell'ingegnere, viene definita libera, caratterizzata da tanti aspetti che differiscono da altri impieghi, tra i quali l'assenza di tariffari ufficiali. 

Detto questo, è possibile attuare una serie di accortezze per assicurarsi di stare usufruendo di un servizio di qualità e conveniente rispetto al mercato: una di queste è sicuramente quella di richiedere dei preventivi ai professionisti che si ha scelto, così da essere certi di aver optato per un interior designer che, rispetto alla concorrenza, è in grado di offrire la prestazione migliore in termini di rapporto qualità-prezzo. 

Di quali altri professionisti potrei aver bisogno?

Se si decidiamo di affidarsi alle mani esperte di un interior designer per arredare o rinnovare la propria casa, a quel punto si può aver bisogno della consulenza di altri esperti, i quali collaboreranno sinergicamente per esaudire i desideri della clientela.

Il falegname sarà indispensabile qualora si richiedono degli arredi su misura, magari per riempire una parete dalla forma particolare nel soggiorno oppure perché si desidera una cucina pensata su misura per sé; inoltre alcuni falegnami sono specializzati anche nel restauro di mobili antichi, un'operazione che richiede tempo e cura, ma che consente di recuperare arredi pregiati, dar loro nuova luce e introdurli negli ambienti di casa.

Anche l'illuminazione svolge un ruolo fondamentale nell'estetica di interni ed esterni: un professionista esperto nell'illuminazione saprà studiare con attenzione gli ambienti di casa per creare spazi piacevoli visivamente e rilassanti, collocando le fonti di luce a vista, nascosta nella controsoffittatura o che irradia luce attraverso la riflessione su una parete o sul soffitto. Insomma, l'illuminazione giusta saprà valorizzare ogni centimetro della propria casa.

A completare l'opera dell'interior designer, ci pensa il decoratore d'interni, una figura che si prende cura nel dettaglio dell'estetica degli spazi e che riesce ad esprimere attraverso decorazioni e colori, l'anima del cliente.