8.723 Interior designer

Bacino di utenza

Quando ho bisogno di un interior designer?

Sono molte le persone che intraprendono progetti di rinnovamento della propria casa senza l’aiuto di un interior designer. Tuttavia, perché un progetto sia portato a termine senza intoppi, è senz’altro consigliabile la consulenza di un interior designer, che vi aiuterà a dare il giusto stile e un look impeccabile alla vostra casa. Gli interior designer hanno un occhio migliore per valutare il progetto nel suo insieme, a differenza di quanti si improvvisano progettisti, e possono quindi contribuire a creare uno spazio che non avrà bisogno di rinnovamenti frequenti in futuro, cosa che vi farà risparmiare nel lungo periodo. Gli interior designer sanno come lavorare sulla funzionalità, la sicurezza e l’estetica d’interni in una casa. Ecco perché è senz’altro consigliabile assumere un interior designer per vedere il vostro progetto ultimato senza intoppi.

Cosa fa un interior designer? 

A differenza di architetti e ingegneri, l’interior designer non lavora sulla struttura o sugli aspetti ingegneristici di un edificio. Il suo compito è invece quello di occuparsi dell’estetica, la sicurezza e gli arredi all’interno dell’edificio. Tutto ciò comporta quindi il posizionamento di mobili a incasso, finestre, illuminazione, nonché rivestimenti per pavimenti, pareti e soffitti. Il loro lavoro influisce notevolmente sull’atmosfera di una stanza e, dato che hanno un quadro ben chiaro di quello che avete in mente, lavorano per creare uno stile perfetto per voi. Inoltre, gli interior designer offrono spesso spunti interessanti su come mantenere uno spazio pulito e ordinato e vi potranno aiutare a trovare un arredatore d’interni che vi possa aiutare con il l’abbinamento e la scelta di colori, tessuti, accessori decorativi e con la disposizione dei mobili.

Ristrutturazione d’interni 

Un architetto specializzato in ristrutturazione sa mettere in campo le proprie competenze in tutte le fasi di lavoro: elabora progetti, tiene riunioni con i contraenti generali, prende le misure e studia con attenzione i piani di costruzione, tutto questo allo scopo di creare il progetto di ristrutturazione più adatto alle vostre esigenze. Parte del suo lavoro include anche verificare che la ristrutturazione sia conforme ai requisiti di legge. Visita il sito di homify per scoprire gli infiniti modi in cui un architetto può ristrutturare la vostra casa. Potrete addirittura ingaggiare un architetto tramite la directory di homify e iniziare subito con i lavori!

Restauro di interni

Il restauro di interni è una idea vincente per quanti vogliono realizzare uno spazio completamente rinnovato e rendere più elegante la loro casa. Ridando nuova vita a una vecchia casa, la ristrutturazione d’interni può anche aggiungere valore reale alla vostra casa, se fatta nel modo giusto!

Come faccio a trovare il giusto interior designer per il mio progetto di ristrutturazione? 

La scelta del giusto interior designer a volte può essere difficile e, dato che lavorerete a stretto contatto, è importante trovare qualcuno che meglio si adatti al vostro stile e alle vostre esigenze. Visionare il portfolio di vari interior designer e incontrarli di persona è il modo migliore per assicurarsi che le vostre idee sullo stile da dare al progetto coincidano. Tuttavia, ogni designer d’interni ha un proprio stile personale e una sua specializzazione. È importante quindi sapere quali sono i suoi punti di forza e assicurarsi che il suo stile si armonizzi con i vostri gusti. Con homify avete a disposizione un modo semplice e immediato per entrare in contatto con interior designer qualificati vicini a voi. La nostra directory vi propone designer specializzati in ogni settore, che sia ristrutturazione o design, insieme a esperti di visual, specialisti in materiali come il vetro, così come designer più sensibili agli aspetti ecosostenibili e paesaggisti.

I grandi studi sono migliori dei piccoli studi boutique di interior design? 

Più grande non significa necessariamente migliore. Ci sono grandi studi qualificati, ma anche piccole agenzie che lo sono ugualmente! Ci sono poi anche molti pessimi studi di tutte le dimensioni – per evitarli, meglio individuarli in anticipo, magari facendo quattro chiacchiere con ex clienti. È più probabile ottenere un servizio personalizzato, il ché significa più passione per il vostro progetto, quando l’interior designer detiene la proprietà del lavoro che ha creato, invece di avere più nomi in calce al progetto della vostra abitazione: ma questo, ancora una volta, non è sempre la regola. Tuttavia, è bene sapere che i piccoli studi boutique sono sempre l’opzione più costosa. Il lato positivo degli studi più grandi è avere al loro interno molti designer, il ché significa una grande esperienza cui attingere e maggior convenienza. Riflettete in anticipo su queste opzioni e non rimarrete delusi. 

Di cosa devo tener conto nella scelta di un interior designer? 

Una buona idea che aiuta nella scelta di un interior designer è quella di visionare i progetti online, trovarne tre che vi piacciano e poi mettervi in contatto con loro. Vale la pena investire del tempo per visitare i clienti per cui questi designer hanno già lavorato, in modo da vedere in prima persona gli esempi dei lavori ultimati. Non dimenticate di fare loro molte domande, in modo da conoscere i loro punti di forza e capire cosa si sarebbe potuto migliorare. Come regola generale, meglio evitare coloro che non vi mettono in contatto diretto con i clienti precedenti!

Quanto mi costerà un interior designer?

Ci sono varie modalità con cui un interior designer può preventivare i costi ai clienti. Ad esempio, per progetti di tipo commerciale molti interior designer lavorano a metro quadro. Per alcuni progetti più piccoli sono più comuni le tariffe orarie. La tariffa forfettaria implica che si è in grado di fissare un prezzo prima dell’avvio dei lavori. Ci sono lati positivi e negativi per ciascuna opzione e vale la pena fare una verifica con i clienti che hanno già pagato per i loro progetti e decidere qual è l’opzione più conveniente per voi. Potrebbe essere difficile trovare un interior designer a basso costo, ma guardarsi intorno, sia online sia nel vostro quartiere, è un ottimo modo per sapere esattamente il prezzo che vi dovete aspettare.

Come posso mettermi in contatto con un interior designer? 

Con homify sarete in grado di mettervi in contatto con l’interior designer ideale per il progetto di design della vostra casa. Grazie alla nostra directory potrete cercare lo studio più adatto a voi e contattarli per avere un appuntamento. Abbiamo fatto in modo che possiate utilizzare facilmente il nostro sito per avere spunti anche sui progetti di costruzione della vostra casa. Con un semplice click è possibile visualizzare centinaia di idee in questo settore e salvarle in un “ideabook” nella vostra area personale – che potrete poi mostrare al designer che avete scelto. Il nostro obiettivo è quello di offrire un servizio integrato, che vi permetterà di trovare un interior designer adatto per qualsiasi progetto. Questo include fornire tutti i dettagli sui professionisti e i link a Facebook. Potrete anche utilizzare le mappe per capire esattamente dove si trovano gli studi degli interior designer, in modo da poter trovare il più vicino a voi. E, soprattutto, homify vi mostra le recensioni dei clienti: potrete così sapere esattamente cosa aspettarvi da un determinato professionista. 

Perché l’architettura italiana è così speciale?

L’Italia vanta una delle architetture più varie al mondo. I cambiamenti di stile nel corso degli anni hanno portato alla nascita di uno stile innovativo: Roma ne è la portavoce nel campo della progettazione e del design.

Di quali altri professionisti ho bisogno per il progetto di costruzione della mia casa? 

Per rendere l’esperienza di costruzione o ristrutturazione di una casa il più semplice possibile, sono molti i professionisti in grado di aiutarvi passo passo nel lavoro. Decidere se avvalersi del loro lavoro dipende soprattutto dal vostro budget e dalla quantità di tempo che potete dedicare al progetto. 

Architetto 

Se desiderate aggiungere alcune strutture alla vostra casa o addirittura costruire la vostra casa dalle fondamenta, consultare un architetto è senz’altro una buona idea – questo vi farà risparmiare denaro nel lungo periodo e vi renderà più semplice la progettazione della vostra casa. 

Impresa

Un’impresa può essere responsabile del coordinamento generale del progetto.  La figura principale è quella del manager che sovraintende su tutto il sito, ingaggiato dal cliente su consiglio dell’architetto al fine di rendere l’intero processo più semplice. Se si dispone di esperienza o molto tempo da dedicare al progetto, si può svolgere da soli questo compito, tuttavia, per chi fa questa esperienza per la prima volta, avvalersi di un’impresa è senz’altro una buona idea. 

Designer di cucine 

La cucina è in genere una delle stanze più importanti di una casa e sono migliaia i progetti tra cui scegliere. Per avere la sicurezza di poter godere di uno spazio in cui cucinare, rilassarsi e passare piacevolmente il tempo, avvalersi di un designer di cucine può essere la soluzione migliore. Con homify potrete facilmente trovare un servizio efficiente e personalizzato, con professionisti in grado di guidarvi nell’intero processo di ideazione e scelta, e anche nel montaggio della vostra cucina ideale. 

Designer 

Il supporto di un designer è prezioso se avete bisogno di aiuto per dare più personalità allo stile della vostra nuova casa. Mentre decidete il look da dare alla vostra abitazione, loro potranno selezionare accuratamente per voi prodotti, colori e materiali per aiutarvi a decorarla.