0 Giardinieri a Roma

Bacino di utenza
La tua ricerca non ha prodotto risultati. Puoi essere il primo a caricare le foto in questa categoria.

Che cosa fa un giardiniere a Roma?

Nonostante sia una grande città, Roma gode di bellissimi spazi verdi, merito anche di un microclima che l'ha resa – e la rende anche oggi, l'habitat perfetto per diverse specie di piante e fiori. In tutte le stagioni non è raro imbattersi in fatti in piante sempreverdi, ma anche in viali di tigli in fiore, facciate di palazzi ricoperte da edere rampicanti, senza ovviamente dimenticare i pini marini secolari che svettano dalla zona del parco di Villa Borghese e non solo.

Proprio da Villa Borghese, vero polmone verde della città, si dipanano infatti una serie di piccole e grandi aree verdi, sia pubbliche che private, che prendono vita attorno al caos cittadino. In questo senso possedere o prendersi cura di un giardino a Roma non è sempre facile e scontato, ecco perché talvolta può essere molto utile affidarsi a un professionista del settore.

Dal canto suo, un giardiniere che conosce perfettamente la capitale, sarà in grado di andare incontro a qualsiasi tipo di esigenza della committenza: che si tratti della gestione di un'area verde comunale oppure di un piccolo rooftop verde.  

 

Quali sono le specializzazioni di un giardiniere a Roma?

Roma non è una città qualsiasi e chi la vive lo sa perfettamente. Abitare a Roma significa abituarsi a ritmi frenetici, ma anche godere della vista di alcuni panorami tra i più belli del mondo, molti dei quali impreziositi proprio da piante e giardini.

Un giardiniere che si trova a operare a Roma deve conoscere la città e le sue mille sfaccettature, così da curare qualsiasi tipo di area verde restituendo a questa lo stesso spirito del mondo circostante. Per questo motivo un professionista del verde che lavora nella capitale dovrà essere pronto a qualsiasi tipo di committenza, salvo poi scegliere di specializzarsi in un ambito preciso.

Alcune delle specializzazioni di un giardiniere di Roma possono essere quelle di curare piccole aree verdi private, come terrazzi o rooftop, ma anche giardini di palazzi storici (sia pubblici che privati), oltre a grandi aree verde adibite a giardino pubblico.

 

Quando posso avere bisogno di un giardiniere a Roma?

Come vi abbiamo già accennato sono tante le situazioni in cui potreste aver bisogno di un giardiniere a Roma. Se siete dei privati che desiderano impreziosire il proprio appartamento in città con un'area verde, magari su un rooftop, chiamare periodicamente un professionista può essere la scelta migliore per assicurare alle piante una cura ottimale e costante; nel caso in cui aveste la fortuna di avere una piccola villetta in città il giardiniere potrà sicuramente aiutarvi per far sì che fiori e piante siano sempre rigogliosi.

Se invece siete un ente pubblico potete affidarvi a professionisti del settore, in base anche ai dettami comunali, che siano in grado di prendersi cura di giardini di palazzi storici o ambasciate, parchi e molto altro ancora.

 

Quanto costano i servizi di un giardiniere a Roma?

Il giardiniere è un vero e proprio artigiano del verde, di conseguenza aspettatevi tariffe appropriate per questo genere di competenza. In una città come Roma i prezzi possono essere leggermente più alti che altrove, ma tutto dipende dalla tipologia di commissione da svolgere. Se si tratta di un lavoro continuativo, il giardiniere e il cliente possono concordare un prezzo fisso o una tariffa oraria. Nel caso in cui invece il professionista sia chiamato per effettuare lavori straordinari può essere applicata sia la tariffa oraria, sia un prezzo base che varia a seconda del lavoro svolto. Ad esempio un lavoro di manutenzione può andare dai 10€ ai 20€ all'ora, mentre la potatura di contenimento può arrivare fino ai 120€ per ciascuna pianta.

 

Come posso trovare un bravo giardiniere a Roma?

Da questa breve introduzione avrete dunque compreso che il panorama romano, per quanto riguarda i lavori su aree verdi, è vario e diversificato. In questo senso prima di cercare un bravo giardiniere sarà opportuno focalizzarsi su cosa intendete chiedere, per poi individuare professionisti capaci di rispondere alla vostra esigenza nel migliore dei modi.

Su homify potrete trovare tante ditte di giardinieri, tutte operanti a Roma centro e dintorni, specializzate nell'effettuare diverse tipologie di lavorazioni. Dotati di ottime referenze e garantiti dagli standard homify, i professionisti possono essere contattati anche per richiedere un preventivo gratuito. Inoltre, nel caso in cui abbiate bisogno di risposte tempestive, il centro assistenza homify è sempre a vostra disposizione per rispondervi 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

 

Di quali altri professionisti potrei avere bisogno?

Dopo aver trovato quello che potrebbe diventare il vostro giardiniere di fiducia, potreste aver bisogno di altre figure per svolgere lavori collaterali. Certo, tutto dipende da cosa vogliate realizzare… in ogni caso ecco alcuni esempi per aiutarvi o ispirarvi.

Architetti del paesaggio

La cura del giardino prevede anche che ogni area verde sia progettata ad hoc. In questo senso un architetto del paesaggio è in grado di collaborare attivamente con la figura del giardiniere.

Idraulici

Un idraulico può essere utile nella progettazione di un giardino dotato di impianto di irrigazione. A seconda della conformazione dell'area si potrà mettere a punto un'irrigazione personalizzata.

Esperti di articoli di giardinaggio

Un bel giardino ha anche bisogno di essere arredato nel modo giusto: per fare questo affidatevi a professionisti capaci di installare statue, oltre a consigliarvi poltrone e tavolini.