Carpentieri a Bologna: Trova Carpentieri | homify

0 Carpentieri a Bologna

Bacino di utenza
La tua ricerca non ha prodotto risultati. Puoi essere il primo a caricare le foto in questa categoria.

Carpentieri a Bologna

Bologna, vivace città situata in Emilia-Romagna, vanta un patrimonio storico e culturale molto interessante. Prima  importante centro urbano sotto gli Etruschi, venne in seguito occupata dai Galli per poi diventare colonia romana. Nel Medioevo assunse un ruolo rilevante in Europa e in epoca moderna ha ricevuto, grazie alla sua bellezza, ai servizi offerti ai cittadini, al fermento culturale, all'impegno rivolto al rispetto e alla salvaguardia dell'ambiente, diversi riconoscimenti: nel 2000 è stata capitale della cultura, nel 2006 è stata dichiarata dall'UNESCO città creativa e della musica e nel 2018 ha raggiunto il settimo posto nella classifica delle città più vivibili d'Italia. Una città ricca di storia come Bologna vanta anche un patrimonio architettonico formidabile. Il centro storico, infatti, è disseminato di palazzi d'epoca molti dei quali sono stati ristrutturati e suddivisi in eleganti appartamenti. I palazzi d'epoca hanno un fascino senza tempo, soffitti alti, ampi spazi, travi a vista sono solo alcuni degli elementi di cui potreste godere se decidete di acquistare un appartamento in un antico palazzo di Bologna. Ma ristrutturare un appartamento datato non è un'operazione semplice e va effettuata da professionisti in grado di risolvere i problemi strutturali, di rendere vivibile lo spazio senza stravolgerne l'essenza. Stiamo parlando dei carpentieri, artigiani specializzati che lavorano nel campo dell'edilizia. 

Di cosa si occupano i carpentieri?

I carpentieri lavorano nel settore delle costruzioni edili. Sono artigiani che si occupano di costruire, riparare o demolire strutture in cemento, legno, metallo o altri materiali. Oltre alla costruzione e ristrutturazione di appartamenti o palazzi, possiamo rivolgerci a questo tipo di professionisti anche per piccoli interventi come:

  • Costruzione di pareti o controsoffitti in cartongesso
  • Costruzione di cucine in muratura
  • Demolizione o costruzione di pareti divisorie
  • Rifacimento di tetti e balconi
  • Realizzazione isolamento termico e acustico
  • Posa di canalizzazioni e condutture
  • Posa parquet
  • Realizzazione casseforme
  • Taglio su misura di materiali

In aggiunta alle capacità manuali, necessarie per svolgere le proprie mansioni il carpentiere deve essere anche in grado di leggere i progetti e i disegni a cui si deve attenere per portare a termine i lavori, deve essere in grado di utilizzare gli strumenti di misurazione, deve saper dove reperire i materiali di cui avrà bisogno, deve essere in grado di assemblare ponteggi e impalcature quando necessario e infine deve saper utilizzare gli strumenti di lavoro come picconi, martelli, seghe, cazzuole, livelle, trapani ecc..

Come posso trovare un carpentiere a Bologna?

Per trovare un buon carpentiere a Bologna vi consigliamo di dare un'occhiata all'elenco che trovate sul nostro sito dedicato agli esperti in lavori di carpenteria. Scorrendo la pagina potrete vedere il profilo di vari carpentieri che operano a Bologna e provincia, avrete la possibilità di visionare i lavori precedenti e di richiedere un preventivo descrivendo di cui avete bisogno. Vi consigliamo di richiedere almeno tre o quattro preventivi e di essere molto dettagliati nella descrizione del lavoro che il carpentiere dovrà eseguire. In questo modo potrete ricevere preventivi più precisi che tengano conto di tutto quello di cui avete bisogno. Una volta ricevuti i preventivi valutate il prezzo, ma non fate l'errore di scegliere il carpentiere solo in base a quello. Spesso un prezzo basso non è sinonimo di qualità. Quindi oltre a stare attenti al portafogli leggete anche le recensioni dei clienti precedenti e basatevi anche sul professionista che vi ha ispirato più fiducia. Inoltre controllate se il carpentiere lavora per un'impresa edile o è un libero professionista, nel secondo caso assicuratevi che sia iscritto ad un'associazione artigiana o di categoria e non sottovalutate la sicurezza. Un carpentiere serio utilizza sempre i dispositivi di sicurezza individuali, previsti per legge. 

Quanto costano i servizi di un carpentiere a Bologna?

I servizi di un carpentiere a Bologna hanno un prezzo che varia a seconda del tipo e dell'entità del lavoro. In media per la demolizione di un muro i prezzi oscillano tra i 25 e i 33 euro a metro quadrato, per la realizzazione di un soppalco si parte dai 60 euro al metro quadrato, per la costruzione di una parete in cartongesso si va dai 30 ai 40 euro al metro quadrato, la ristrutturazione totale di un tetto può costare fino a 160 euro al metro quadrato. Mentre per quanto riguarda i prezzi di una ristrutturazione completa la cifra varia a seconda che si tratti di una ristrutturazione leggera, media o pesante. Una ristrutturazione leggera ha un prezzo che oscilla tra i 350 e i 500 euro a metro quadrato, una ristrutturazione media può costare dai 600 ai 700 euro a metro quadrato e infine una ristrutturazione pesante può arrivare a 1500 euro a metro quadrato.

Di quali altri professionisti potrei avere bisogno?

Nonostante si pensi al carpentiere come un tuttofare in grado di svolgere qualsiasi mansione, queste figure professionali hanno spesso bisogno di altri esperti per completare i lavori che gli vengono affidati. Se pensiamo alla ristrutturazione di un appartamento oltre alla figura fondamentale del carpentiere dovranno intervenire altre figure altrettanto essenziali. Prima di tutto ci sarà bisogno di un architetto che realizzi il progetto e supervisioni i lavori, poi sarà necessario coinvolgere un idraulico nel caso in cui fosse necessario realizzare allacci e installare tubature. Inoltre nelle ristrutturazioni è spesso richiesta anche la figura dell'elettricista per l'installazione o ristrutturazione dell'impianto elettrico oppure dell'imbianchino per dare una rinfrescata alle pareti.