Architetti del paesaggio a Trieste: Trova Architetti del paesaggio | homify

1585 Architetti del paesaggio a Trieste

 MELLOGIARDINI EXTERIOR DESIGNERS
Oltre trent'anni di architettura, design, natura, arte, cultura, eccellenza, lusso che raccontano lo stile Mellogiardini
AbitoVerde
Abitoverde nasce nel 2013 dall’unione tra la manualità nella cura del verde di Franco, esperto giardiniere, e la passione
A3PAESAGGIO
A3P is a landscape architecture studio committed to the dissemination of biodiversity and environmental sustainability applied
Anna Paghera s.r.l. - Green Design
Progetti e realizzazioni green che prendono vita da un mix di ingredienti, capaci di trasformare qualsiasi luogo in scene
MASSIMO SEMOLA PROGETTAZIONE GIARDINI MILANO
Libero Professionista, specializzato nella progettazione di terrazze, giardini pensili,  parchi e giardini  e nel restauro
marta carraro
Marta Carraro, architetto del Paesaggio, socio AIAPP, è nata a Genova dove si è laureata nel 2009 in seguito a diverse esperienze
Stefania Lorenzini garden designer
Mi sono Laureata presso La Sapienza Università di Roma facoltà di Architettura indirizzo Tutela e Recupero del Patrimonio
Remo Bozza Landscape Architecture
Architettura del Paesaggio - Progettazione - Rendering - Animazione 3D.
GAAP Studio Giorgio Asciutti Architetto Paesaggista
Consulenze paesaggistiche, realizzazione aree verdi private e pubbliche, interventi di ingegneria naturalistica, recupero
Lugo - Architettura del Paesaggio e Progettazione Giardini
LUGO Architettura del Paesaggio e Progettazione Giardini Matteo Lugo - Architetto del paesaggio La progettazione di uno
Natura&Architettura
Architetto, laurea V.O. presso il Politecnico di Milano, laurea Magistrale in Architettura del Paesaggio presso l’università
Oriana Leone Landscape Architect
IO SOGNO UNO SVILUPPO SOSTENIBILE Quella che offro ai miei clienti è una progettazione sostenibile, attenta all'ambiente
Studio dt Arch&Art
Lo Studio dt Arch & Art si occupa di progettazione architettonica, bioarchitettura, design, spazi aperti e giardini
Ginkgo Giardini
Ginkgo Giardini è specializzata nella progettazione, manutenzione e realizzazione di giardini, terrazzi e orti. La capacità
BB Architettura del Paesaggio
Studio di progettazione a servizio dell'architettura del paesaggio.  L’approccio progettuale è improntato su una lettura
Studio GPT
Lo studio si occupa da anni di architettura del paesaggio. In particolare di progetti in ambiti pubblici e privati (giardini
exTerra | Consulenze ambientali e Design nel verde
exTerra | Consulenze ambientali e Design nel verde nasce nel 2011 dalla collaborazione tra l'arch. paesaggista Luisa Dal
Mema Giardini s.r.l.
Il giardino è un luogo dell’anima. Al crocevia tra le piante, la cultura, la storia del luogo e di chi lo abita. Realizzarlo
Annibale Sicurella - laborArch
laborArch è uno studio di progettazione interdisciplinare, luogo di sperimentazione e di tecnologie per la trasformazione
arch. Valerio Cozzi
Sono un architetto specializzato in paesaggio, parchi e giardini, attivo in Italia e all'estero (Arabia Saudita e Qatar)

Architetti del paesaggio a Trieste

Come si può evincere dalla definizione, l’architetto del paesaggio è quel professionista laureato in architettura e specializzato in architettura del paesaggio, una branca che si occupa della progettazione degli esterni di abitazioni, uffici, alberghi, parchi pubblici e ville d’epoca.

Questo professionista quindi, si occupa della creazione e realizzazione concreta di progetti riguardanti gli esterni degli edifici, grazie anche alla collaborazione di figure professionali tipiche di un cantiere edile, come il pavimentista o il carpentiere, attraverso i quali vede realizzato il suo progetto. Il fine ultimo di questo esperto è costruire qualcosa che sia in armonia con il paesaggio, con i desideri della committenza e che sia allo stesso tempo funzionale alla destinazione d’uso per la quale è stato concepito, affinché regni un perfetto equilibrio uomo e ambiente circostante.

Ancora, una delle prerogative di un architetto del paesaggio è la sostenibilità dei progetti che realizza, per cui ciascuno di essi deve diventare un tutt’uno con il paesaggio, senza in alcun modo alterarlo da un punto di vista estetico ed ecologico, salvaguardando in primis l’ecosistema attraverso la scelta di materiali idonei. 

Come si diventa architetto paesaggista?

L’iter formativo di un architetto del paesaggio inizia all’università, alla facoltà di architettura, e soltanto successivamente avviene la specializzazione in architettura del paesaggio, per la quale a seconda dell’università, cambia la dicitura, ma gli esami da sostenere sono gli stessi. Soltanto dopo aver terminato gli studi universitari, il laureato può pensare alla carriera da architetto, non prima di sostenere l’esame di stato, che consente di cominciare la professione nonché iscriversi all’Ordine degli architetti della propria città.

Per quanto concerne invece le competenze che un architetto del paesaggio deve avere, si può dire che il possesso di un livello alto di conoscenze nell’ambito della storia dell’arte, dell’estetica e soprattutto della storia ed evoluzione dell’architettura rappresentano dei requisiti estremamente importanti per una formazione di livello in tale ambito, che non devono però slegarsi dalla padronanza di strumenti tecnologici come i software di disegno tecnico e architettonico, indispensabili allo svolgimento della professione (CAD, AutoCAD, CAD 3D etc.). Da non sottovalutare in alcun modo l’importanza della conoscenza dell’inglese (i termini tecnici specialistici) e della legislazione vigente riguardo la propria materia.

Come posso trovare un bravo architetto del paesaggio a Trieste?

Prima di contattare un architetto paesaggista a Trieste, si può sfruttare le potenzialità di internet e fare ricerche on line e visionare il portfolio degli numerosi esperti che si trovano su internet: la prima pagina di Google infatti mostrerà quegli architetti di Trieste che sono riusciti a conquistare le prime posizioni della pagina iniziale del motore di ricerca web, oppure si può andare direttamente sul sito internet di Homify per avere maggiore chiarezza riguardo gli architetti paesaggisti presenti a Trieste, con giudizi e commenti di clienti che hanno già fatto esperienza dei servizi dei professionisti iscritti alla nostra piattaforma. 

La fase di valutazione dei professionisti è molto delicata e richiede estrema attenzione: questo perché in città importanti come Trieste, il numero degli architetti è cospicuo per cui occorre avere gli occhi ben aperti e fare la scelta giusta. Considerato che si tratta di interventi che andranno a incidere sull’impatto estetico dell’abitazione, trovare un bravo architetto è un lavoro che richiede tempo e costanza, anche perché l’unico strumento a disposizione a fini valutativi è il proprio, sulla base di ciò che si vede e si legge. 

E’ opportuno quindi prendere nota dei nominativi di vari architetti paesaggisti e fare richiesta di un preventivo, così da capire quali servizi sono inclusi e quali no, ma soprattutto per essere sicuri di fare la scelta giusta in termini di qualità-prezzo.

Inoltre, bisogna tenere a mente che un preventivo dettagliato lo si può ottenere soltanto se la propria richiesta è altrettanto precisa, riportando nel dettaglio il tipo di lavoro che si richiede, il budget, etc.

Quanto costano i servizi di un architetto paesaggista a Trieste?

Andando al dunque, il prezzo medio per i servigi di un architetto del paesaggio a Trieste è suscettibile a diverse variabili che incidono sui costi, come il tipo di lavoro, la quantità di tempo che richiede la sua progettazione e realizzazione, nonché la complessità del progetto. 

  • stima approssimativa media di 2.000 €
  • prezzo più basso per la categoria paesaggisti: 600 €   
  • prezzo massimo per la categoria degli architetti paesaggisti: 4.000 €
  • costi sopralluogo mezza giornata: dai 100 € ai 250 €.

Di quali altri professionisti potrei aver bisogno?

Creare un giardino degno della propria abitazione significa prestare attenzione a tanti particolari, che a primo acchito potrebbero sfuggire, ma quando ci si ritrova a dover pensare al giardino perfetto, vediamo che affiorano piano piano.

Un architetto del paesaggio generalmente ha a che fare necessariamente con altre figure, come il carpentiere, un operaio in grado di trattare e maneggiare materiali duri e ostici come metallo, cemento e talvolta legno, che lavora per dare forma a strutture interne ed esterne, che consentiranno agli operai di portare avanti i lavori di ristrutturazione. L’elettricista invece, si occupa di creare i quadro elettrico in un edificio, sia internamente che esternamente, quindi anche nel giardino o sul terrazzo: qui, un impianto elettrico concepito in nome della funzionalità e sicurezza, saprà garantire tutte le comodità affinché il cliente possa fruire facilmente lo spazio anche nelle ore serali.  

Sfoglia immagini correlate