Architetti del paesaggio a MILANO: Trova Architetti del paesaggio | homify

1782 Architetti del paesaggio a MILANO

MASSIMO SEMOLA PROGETTAZIONE GIARDINI MILANO
Libero Professionista, specializzato nella progettazione di terrazze, giardini pensili,  parchi e giardini  e nel restauro
Daniele Colla - Architetto di Giardini
Daniele Colla, architetto di giardini, si avvicina alle richieste dei suoi committenti con grande passione, e con un procedimento
federica crnjar
Sono un architetto del Paesaggio con sede a Milano
Durango Studio di architettura e paesaggio
Siamo due professionisti, colleghi e prima di tutto amici che amano profondamente il proprio lavoro e vogliono trasmettere
Architettura del verde
Un giardino non nasce per caso. La naturalezza e la disposizione dei suoi elementi sono dettati da precise regole e scelte
SPAZIO AV ARCHITETTURA VERDE AMBIENTE ARTE
SPAZIO AV, studio di progettazione del paesaggio e del verde fondato dagli architetti Fabio D'Antico, Stefania Redondi e
GREENCURE - landscape & healing gardens
GREENCURE è un laboratorio inter-multidisciplinare di sperimentazione del verde e di ricerca scientifica che considera l'ambiente
Mirco Colzani
Mirco Colzani Garden Designer progetta e realizza giardini in Italia e all'Estero.Diplomato nel 2012 presso la Scuola Agraria
arch. Valerio Cozzi
Sono un architetto specializzato in paesaggio, parchi e giardini, attivo in Italia e all'estero (Arabia Saudita e Qatar)
VerdePiùStudio - Architettura del paesaggio
Verde Più Studio è un’Associazione di Professionisti tecnici. Le competenze dei titolari sono diversificate e di comprovata
Giardango S.r.l. Società Agricola
‘verdeincasa' è la divisione di Giardango specializzata in interiorscaping, l’architettura del verde per interni e loro
Oriana Leone Landscape Architect
IO SOGNO UNO SVILUPPO SOSTENIBILEQuella che offro ai miei clienti è una progettazione sostenibile, attenta all'ambiente
Arch.Susanna Tamborini
Architetto, libero professionista, specializzato in progettazione degli spazi esterni, dehor e ristrutturazioni ecosostenibili
Rizzi Giardini - Garden & Exterior Design
RIZZI PATRIZIODa sempre giardiniere e florovivaista presso l'azienda di famiglia si specializza come arboricoltore professionale
Studio GPT
Lo studio si occupa da anni di architettura del paesaggio.In particolare di progetti in ambiti pubblici e privati (giardini
Fiorenzobellina-lab
Dall 'esperienza trentennale di Bellina Fiorenzo, nellaselezione di oggetti, materiali naturali, essenze vegetali ed arredamento
Merletti Garden Design
Il nostro lavoro è la progettazione d'esterni. Merletti Garden Design si occupa della progettazione di opere che, oltre
Luciano Caprini Garden Designer
Progettare un giardino oggi significa attingere pienamente ai principi del Biophilic Design, un modo innovativo di progettare
dMa_Davide Merigo Architetto
Progettazione residenziale ed alberghiera. Ristrutturazioni, studio di interni, cantiere e pratiche catastali. Rendering
Ac Green Design
Andrea Castagnaro fondatore di Ac Green Design si laurea in Architettura del Paesaggio presso la facoltà di Genova nel 2013

Che cosa contraddistingue il paesaggio di Milano?

Famosa in tutto il mondo per essere il cuore pulsante dell’economia italiana, Milano è da anni sotto gli occhi di tutti grazie anche al nuovo assetto che gli è stato conferito – merito anche di importanti manifestazioni come Expo 2016, con la collaborazione di importanti architetti di fama internazionale. 

La nuova Milano intende dunque “svecchiare” una certa immagine della città, fatta di palazzi e caseggiati, per contrapporla a un’idea urbana più contemporanea, in cui le facilitazioni per il cittadino vanno di pari passo con la ricerca di un’estetica ben definita. 

Questa l’ottica in cui sono stati progettati i simboli della nuova parte della città, come ad esempio la Piazza Gae Aulenti e il Bosco Verticale; entrambi capaci di integrarsi perfettamente al paesaggio naturale, sia con elementi “umani” che naturalistici. 

Milano però non è soltanto questo. Allontanandosi dal centro, a seconda della zona, il paesaggio cambia e i palazzi – molti dei quali risalenti agli anni ’60 e ’70 fanno ancora da padroni. Tuttavia, anche in questo caso si è cercato di integrare queste costruzioni con un paesaggio diversamente strutturato, messe a punto nel periodo del boom industriale, affinché possano coesistere al meglio nella nuova Milano. 

Se intendete effettuare dei lavori e necessitate del parere di un esperto in merito all’impatto di una costruzione sul paesaggio (inteso anche come creazione di aree verdi), sarà opportuno contattare un bravo architetto del paesaggio. In questa breve guida troverete alcuni suggerimenti.

Di che cosa si occupa un architetto del paesaggio a Milano?

In una città come Milano, un architetto del paesaggio sarà chiamato a valutare e mettere a punto progetti capaci di integrarsi con un ambiente circostante che, soprattutto negli ultimi quindici anni, ha conosciuto cambiamenti significativi. 

Molte zone in città sono state infatti riqualificate e rese più vivibili grazie ad aree verdi progettate ad hoc. Proprio il verde è da sempre uno dei grandi “problemi” di Milano. In questo senso il compito di un architetto del paesaggio sarà anche quello di creare soluzioni per dare vita a piccole green area, sia pubbliche che private, per fuggire almeno un po’ dal caos cittadino. 

Quali sono le specializzazioni di un architetto del paesaggio a Milano?

Proprio come in qualsiasi altra città d’Italia, anche a Milano un architetto del paesaggio può lavorare sia in ambito pubblico che privato. Nel primo caso la richiesta avviene solitamente tramite bando, mentre nel secondo per contatto diretto da parte del committente. 

In qualunque caso l’architetto si occuperà di vagliare e realizzare progetti, come parchi e costruzioni di ogni genere, assicurandosi che la nuova opera abbia un impatto positivo sul paesaggio già esistente. Per questa motivazione viene richiesta all’architetto una solida conoscenza della storia dell’evoluzione paesaggistica della città.

Quando posso avere bisogno di un architetto del paesaggio a Milano?

Potete contattare un architetto del paesaggio per lavori di ristrutturazione o riqualificazione, sia di ambienti e case private che di aree pubbliche, ma anche per cantieri che prevedano la costruzione di nuovi edifici. L’approccio sarà sempre diverso, ma l’obiettivo del professionista il medesimo: realizzare un’opera unica senza tradire l’anima dell’ambiente circostante.

Quanto costano i servizi di un architetto del paesaggio a Milano?

Milano è una città in cui il costo della vita non è particolarmente economico, è chiaro dunque che anche le prestazioni di un architetto del paesaggio professionista saranno in linea con ciò. La parcella dell’architetto ovviamente subisce delle variazioni in base al tipo di lavoro, motivo per cui vi consigliamo sempre di richiedere un preventivo prima dell’inizio del lavori; tuttavia in genere il costo del lavoro di un paesaggista può aggirarsi intorno ai 2.000,00€ e 3.000,00€.

Come posso trovare un bravo architetto del paesaggio a Milano?

Se dunque avete deciso di contattare un architetto del paesaggio non vi resta che trovarne uno. Ma come fare? Milano è una realtà molto grande, la concorrenza e alta; di conseguenza c’è l’assoluta necessità di affidarsi a uno studio serio e professionale senza sbagliare. 

In questo senso homify vi viene incontro grazie alla sua piattaforma, creata proprio per questo tipo di esigenze. Sul sito potrete fare una ricerca per zona andando perciò a individuare gli studi di paesaggisti più vicini a voi; tra questi potrete individuare quello a cui affidarvi. 

Ogni profilo è infatti dotato di un portfolio personale, in cui si possono consultare i lavori precedenti e dedurre lo stile degli architetti, e di un form contatti con cui si può richiedere sin da subito un preventivo personalizzato. 

Per qualsiasi richiesta o informazione homify resta sempre a vostra completa disposizione grazie a un servizio clienti attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Di quali altri professionisti potrei avere bisogno a Milano?

Dopo aver individuato quello che potrebbe diventare il vostro paesaggista di fiducia potreste aver bisogno di continuare a cercare altri professionisti per i vostri lavori. Ecco alcuni suggerimenti. 

Giardiniere

La progettazione di un esterno può comprendere anche quella di un giardino che, a sua volta, potrà prendere vita grazie all’aiuto di un bravo giardiniere.

Architetto edile

Nel caso di progetti particolarmente complessi, il lavoro dell’architetto del paesaggio può essere coadiuvato da quello dell’architetto edile.

Forniture arredamenti da esterni

Dopo la progettazione degli esterni potrete rivolgervi a ditte specializzate nella fornitura di arredamenti da giardino.

Sfoglia immagini correlate