Architetti del paesaggio a Genova: Trova Architetti del paesaggio | homify

1 Architetti del paesaggio a Genova

Bacino di utenza

Di cosa si occupano gli architetti del paesaggio a Genova?

Gli architetti del paesaggio sono professionisti esperti nella pianificazione, progettazione e realizzazione di giardini pubblici e privati, spazi verdi, cortili, zone pedonali e piazze. Devono possedere una laurea in architettura e una specializzazione in architettura del paesaggio o avere una qualunque specializzazione che riguardi questo ambito specifico. Un altro requisito fondamentale è la conoscenza della legislazione vigente in tema in modo da potersi muovere senza incorrere in multe o problemi legali. Fondamentale è anche che l'architetto possieda uno spiccato senso estetico che gli permetta di realizzare lavori armoniosi, belli e funzionali e che sia attento all'ambiente in cui dovrà essere inserito il suo progetto. Il progetto, infatti, dovrà sempre tenere conto delle peculiarità del contesto, dovrà armonizzarsi e rispettare le caratteristiche del paesaggio circostante. Infine deve avere una conoscenza approfondita dei software di disegno tecnico più utilizzati, quali AutoCAD, CAD, 3D ecc.. Ma vediamo nel dettaglio come lavora un architetto del paesaggio. 

Il primo passo è il sopralluogo. Prima di realizzare qualsiasi progetto il professionista dovrà recarsi in loco, prendere le misure, studiare l'ambiente circostante, parlare con i committenti, ascoltare le loro idee e iniziare a proporre le proprie. Una volta raccolti i dati inizia la fase creativa. L'architetto del paesaggio, in questa fase, realizzerà vari bozzetti fino ad arrivare al progetto finale che prima di essere realizzato dovrà essere accettato dal cliente. Dopo che il cliente avrà dato il via libera inizieranno i lavori. In questa fase l'architetto del paesaggio ha un ruolo fondamentale, dovrà seguire costantemente le opere e assicurarsi che tutto venga realizzato come da progetto. Sarà il responsabile del risultato finale e dovrà vigilare con diligenza perchè nel caso in cui qualcosa andasse storto dovrà risponderne personalmente.

La figura dell'architetto del paesaggio non va confusa con quella del giardiniere. Il giardiniere si occupa esclusivamente della cura, manutenzione e gestione ordinaria dei giardini. Si occupa delle semina, delle potatura delle piante e dell'eliminazione di eventuali parassiti, stando attento che le piante crescano in maniera sana e abbiano sempre tutti i nutrienti di cui necessitano.

Come posso trovare un bravo architetto del paesaggio a Genova?

Per trovare un bravo paesaggista a Genova vi consigliamo di rivolgervi al web, oltre ai siti personali dei professionisti potete controllare la nostra pagina dedicata agli architetti del paesaggio. La pagina contiene un elenco con i migliori professionisti del settore. Ogni professionista possiede un spazio personale in cui potete vedere le foto dei lavori portati a termine e leggere le recensioni dei clienti che hanno usufruito dei suoi servizi. In questo modo sarete in grado di farvi una prima idea sul professionista da contattare, dopo averne scelti tre o quattro tra quelli che vi ispirano più fiducia dovete inviare le richieste di preventivo. Il preventivo deve essere preciso in modo che anche la risposta del professionista sia esaustiva e contenga tutte le voci di spesa. Se ad esempio avete bisogno del progetto per un nuovo giardino le cose da includere nel preventivo sono:

  • Ampiezza della superficie
  • Descrizione dettagliata dell'idea iniziale
  • Presenza di elementi decorativi, quali fontane, laghetti artificiali, ponti ecc..
  • Presenza di pavimentazione
  • Presenza di alberi o piante particolari

Una volta ottenuti i preventivi leggeteli e analizzateli con attenzione, prestate attenzione a tutte le voci di spesa e scegliete in base al professionista che offre il miglior servizio per qualità prezzo. Diffidate da chi offre lavori sottocosto perché spesso dietro prezzi troppo bassi potrebbero nascondersi grandi fregature. 

Quanto costano i servizi di un architetto del paesaggio a Genova?

Stabilire un prezzo esatto per i servizi offerti da un architetto del paesaggio non è semplice in quanto il costo varia a seconda della tipologia ed entità del lavoro. Progettare e seguire i lavori riguardanti uno spazio verde prevede un grande impegno dal punto di vista del tempo e delle energie spese nella realizzazione. Ad esempio un sopralluogo di mezza giornata può costare dai 100,00 ai 250, 00 euro mentre per la realizzazione di un giardino medio – piccolo, comprensivo di progetto e lavori, si parte dai 2500, 00 euro. I prezzi naturalmente lievitano nel caso della progettazione e realizzazione di grandi spazi  e opere pubbliche arrivando a toccare cifre a sei zero. 

Di quali altri professionisti avrete bisogno?

Nella realizzazione di uno spazio verde, un giardino o uno spazio pedonale sono coinvolti numerosi professionisti. Oltre all'architetto del paesaggio, che si occupa di realizzare il progetto e seguire i lavori in tutte le fasi,saranno coinvolti artigiani nel campo delle costruzioni, come i carpentieri, poi giardinieri, idraulici, elettricisti e pavimentisti. I carpentieri si occuperanno della realizzazione di opere murarie quali muretti o elementi divisori, i giardinieri si occuperanno di piantare e sistemare fiori, alberi o siepi, gli idraulici si occuperanno della realizzazione dell'impianto di irrigazione, fondamentale per la sopravvivenza degli spazi verdi, gli elettricisti si occuperanno di dotare lo spazio di un efficace sistema di illuminazione mentre i pavimentisti realizzeranno la pavimentazione, nel caso in cui sia prevista dal progetto.