Architetti del paesaggio a Bologna: Trova Architetti del paesaggio | homify

2 Architetti del paesaggio a Bologna

Bacino di utenza

Architetti del paesaggio a Bologna

Bologna, città metropolitana di  1.013.376 abitanti, è stata eletta provincia più vivibile d'Italia secondo una ricerca condotta dal Sole 24 Ore sulla qualità della vita sul territorio italiano. La ricerca ha tenuto conto di sei settori differenti: lavoro, tenore di vita, servizi/ambiente/salute, popolazione, tempo libero e trasporto pubblico. Bologna ha raggiunto punteggi alti in tutti i settori ma è salita sul il podio grazie agli elevati standard che è capace di offrire nel settore servizi/ambiente/salute. Oltre a un efficiente sistema sanitario e un primato per quanto riguarda la presenza di asili nido in città, Bologna vanta una massiccia presenza di zone verdi. Tra parchi pubblici, giardini e ville i bolognesi hanno l'imbarazzo della scelta se sentono il bisogno di staccare la spina dalla frenetica vita cittadina e concedersi qualche ora di relax circondati dalla natura. 

Ma in città non abbondano solo i parchi pubblici, dietro i portoni di antichi palazzi spesso si nascondono piccoli gioielli: giardini e cortili privati che abbelliscono le dimore e regalano momenti unici ai fortunati proprietari.

Ma per godere al meglio di questi spazi verdi c'è bisogno che siano progettati a regola d'arte da professionisti qualificati come gli architetti del paesaggio.

Di cosa si occupano gli architetti del paesaggio a Bologna?

Gli architetti del paesaggio sono professionisti specializzati nella pianificazione, progettazione e conservazione di spazi verdi come giardini e parchi, di spazi pubblici come piazze o zone pedonali e nella riqualificazioni di siti architettonici storici. Oltre a operare nel campo pubblico possono operare anche nel campo privato, ossia nella progettazione di giardini, cortili e spazi appartenenti a case di singoli cittadini o a condomini.

Compito fondamentale di un architetto paesaggista impegnato nel campo pubblico è quello di rispettare l'ambiente in cui dovrà essere inserito il progetto che gli è stato commissionato. Ciò significa tenere conto delle peculiarità architettoniche della zona e dei fini a cui il progetto è destinato. Un bravo architetto del paesaggio è capace di creare uno spazio capace di fondersi perfettamente con il paesaggio circostante, che ne rispetti le caratteristiche, senza snaturarne le origini e anzi diventando un valore aggiunto posto al servizio dei cittadini. 

Per soddisfare tutti questi aspetti un bravo architetto del paesaggio deve svolgere uno studio preventivo del tessuto urbano che accoglierà lo spazio da lui creato, identificare e cercare di soddisfare i bisogni del committente per quanto sia possibile, proporre soluzioni innovative che rispettino l'ambiente e conoscere le leggi che regolano la creazione degli spazi pubblici. In seguito si procederà alla stesura del progetto e, se questo dovesse essere approvato, si procederà alla sua realizzazione sempre supervisionata e diretta dall'architetto del paesaggio che ha firmato il progetto. Però, come abbiamo detto, l'architetto del paesaggio è una figura indispensabile anche nel campo privato. Se avete bisogno di valorizzare uno spazio verde poco curato o abbandonato, se dovete creare da zero un giardino oppure riqualificare il cortile del condominio del vostro palazzo a Bologna,  un bravo architetto del paesaggio è quello che fa al caso vostro!

Come posso trovare un bravo architetto del paesaggio a Bologna?

Per trovare un architetto del paesaggio a Bologna e provincia vi consigliamo di dare uno sguardo al catalogo presente nella sezione del nostro sito dedicata agli architetti del paesaggio. Lì potrete incontrare il profilo di numerosi professionisti operanti nel settore. Avrete la possibilità di leggere la biografia, guardare i lavori che hanno effettuato e contattarli per richiedere un preventivo. Consigliamo di richiedere almeno tre o quattro preventivi prima di scegliere a chi rivolgervi, di leggere attentamente i preventivi, di valutare le opinioni lasciate dai clienti precedenti, e di scegliere tenendo conto non solo del prezzo più economico ma anche delle esperienze di chi già ha avuto a che fare con i professionisti che avete contattato. 

Quanto costano i servizi di architetto del paesaggio a Bologna?

I servizi offerti da un architetto paesaggista a Bologna hanno un prezzo variabile che cambia a seconda della mole del progetto, dei problemi riscontrati in fase di realizzazione, delle richieste del cliente e degli elementi da inserire all'interno dello spazio. Per le grandi opere pubbliche le cifre possono arrivare a toccare i sei zeri mentre per progetti privati le cifre sono più ragionevole. Si parte dai 1500 euro per il progetto di un terrazzo fino ai 2500 euro per il progetto di un giardino dalle dimensioni medio-piccole. La cifra aumenta man mano che aumentano i metri quadrati.

Di quali altri professionisti potrei avere bisogno?

Nella progettazione e pianificazione di uno spazio urbano o privato oltre all'architetto del paesaggio saranno coinvolte altre figure professionali a seconda dei lavori che devono essere realizzati all'interno dello spazio. Nel caso in cui il progetto riguarda la creazione di un giardino, di un parco o di uno spazio verde in generale una figura fondamentale in fase di realizzazione è sicuramente quella del giardiniere che si deve occupare di sistemare le piante seguendo il progetto stilato dall'architetto del paesaggio, importante è anche la figura dell'idraulico nel caso in cui ci sia bisogno di dotare lo spazio di fontane o sistemi d'irrigazione e infine potrebbe essere necessario anche l'intervento di carpentieri e piastrellisti nel caso in cui si renda necessario la realizzazione di opere murarie o la posa  della pavimentazione.