Architetti a Modena: Trova Architetti | homify

45395 Architetti a Modena

smellof.DESIGN
Simona Melli è architetto e designer con sede a Parma. Si occupa principalmente della progettazione di ville, appartamenti
Alessandra Pisi / Pisi Design Architetti
Lo studio di architettura e interior design Pisi Design, fondato nel 2010 dall'architetto Alessandra Pisi, è uno studio
Laboratorio Creativo Up
Nel 2011, nasce Laboratorio Creativo Up come studio associato che si occupa di progettazione e comunicazione.  Il nostro
A.A.P+0
A.A.P+0   è il PuntoZero  del percorso progettuale.   Creatività e tecnica, disposte a soddisfare ogni esigenza legata al
Carla Costa
Carla Costa, Architetto ed Interior Designer. Laureata in Architettura presso l'Università degli Studi di Firenze e con
L.A.B. - Luigi Bottalico Architetto
L u i g i B o t t a l i c o (Potenza, 1964) Si laurea in Architettura all’Università "Gabriele d’Annunzio" di Pescara con
ZPZ PARTNERS
ZPZ PARTNERS è uno studio che si occupa di progettazione di architettura, design e ricerca, copre diversi campi tematici
IMDdesignservice
siamo un giovane studio di architetti sviluppiamo progetti di interni , di arredo e comunicazione il nostro
Architetto Caterina Boldrini
Studio di Progettazione specializzato in progetti inerenti la sostenibilità energetica (Esperto CasaClima jr) . Lo studio
VECCHI E CIGNI ASSOCIATI ARCHITETTURA
Da molti anni lo studio si occupa di tutte le fasi della definizione architettonica, dalla contestualizzazione dell’intervento
Studio Pinelli Architetti
Lo Studio Pinelli nasce nel 1980 quale punto di arrivo delle esperienze maturate dal titolare prima nello studio PB20E (
gabriella chillon architetto
Lo studio si occupa prevalentemente di progettazione di interni, ristrutturazioni e riqualificazioni energetiche. Inoltre
Livin Studio Progettisti Associati
Ogni idea progettuale germoglia dalla voglia di stupire e donare emozioni. Per noi, i dettagli rappresentano l'origine del
JFD - Juri Favilli Design
Sono un Architetto e Interior Designer che opera tra Milano Monza e Firenze. Sono specializzato in Home Design, progetto
MOB ARCHITECTS
MOB architects crede che l’architettura influenzi il comportamento di chi la vive e per questo lavoriamo con l’intento di

Di cosa si occupano gli Architetti?

Fin dall'antichità, gli architetti erano professionisti che godevano di enorme rispetto da parte delle società antiche, principalmente perché progettavano e seguivano sul campo la costruzione di ponti, castelli, fortezze e opere pubbliche, ad esempio le strade romane o gli acquedotti. Di conseguenza, l'architettura è una disciplina molto antica, che combina i principi dell'ingegneria con la creatività dell'espressione artistica dell'individuo. 

Al giorno d'oggi, l'architetto è colui che ha conseguito un ciclo di laurea completo, e dopo un periodo di pratica in uno studio e l'acquisizione del titolo, esercita la professione: il suo lavoro consiste nell'ideare, pianificare e progettare edifici a scopo residenziale, commerciale, industriale o urbano.Gli architetti possono essere impiegati:

  • in agenzie dedicate alla progettazione di nuovi edifici ed alla ristrutturazione di vecchi;
  • in ditte di costruzione, gruppi d'investimento e governi; 
  • in un'impresa privata di costruzioni;
  • per conto di enti pubblici (comuni);
  • nella libera professione in uno studio privato.

Detto ciò, nel momento in cui si costruisce un edificio, una casa o un'opera pubblica, l'architetto svolge il ruolo di guida per coloro che lavorano con lui: ad esempio, forniscono istruzioni agli ingegneri sulla maniera in cui immaginano la costruzione in fase di creazione, per poi lasciare a questi ultimi il compito di risolvere i problemi e coordinare l'aspetto tecnico. 

Quali sono le principali responsabilità di un architetto?

L'architetto è un professionista al quale non spetta soltanto il compito di creare e pianificare un edificio, ma si occupa anche di altre mansioni che vanno dalla proposta di idee sempre nuove, materiali e stili di design da poter adottare, all'elaborazione in scala delle strutture attraverso software appositi (AutoCAD), all'integrazione degli aspetti ambientali nella progettazione, per fornire sistemi di ventilazione, aree verdi, illuminazione naturale, scarichi di raccolta delle acque piovane etc. In aggiunta, l'architetto redige anche una sorta di relazione finale contenente i costi dei materiali, della forza lavoro, un rendiconto di documenti, autorizzazioni necessari per la realizzazione del progetto. Oltre alla supervisione del cantiere, al contatto costante con ingegneri e operai, nel caso di ristrutturazioni,  l'architetto deve esaminare l'integrità strutturale dell'edificio, valutarne le condizioni di sistemi elettrici, idraulici e di emergenza, stabilire se esso sia adatto per l'abitazione, la ristrutturazione o demolizione.
Inoltre, per quanto riguarda la parte legale, l'architetto ha il compito di preparare un contratto legale una volta raggiunto l'accordo col cliente.

Come posso trovare un bravo architetto a Modena?

Nella città emiliana, l'architettura è sempre stata una disciplina presente: edifici, spazi pubblici e palazzi signorili infatti, sono stati inseriti in veri e propri "itinerari di architettura" che hanno trasformato e segnato nel profondo la Modena di oggi, a disposizione dei cittadini e dei turisti che visitano la città durante tutto l'anno. E' possibile intraprendere questo percorso con l'ausilio di un carnet illustrato di immagini, completate da una narrazione della città e dei suoi edifici. Dagli interventi di risanamento dei primi del Novecento, attraverso la guerra e il boom economico, gli spazi e gli edifici sono espressione dalle vicende dell'architettura contemporanea, con alcuni progetti di autori di fama nazionale e internazionale.
In virtù della sua storia e dell'attenzione che ha sempre rivolto all'architettura, non è per nulla difficile trovare un bravo architetto a Modena: si può ricorrere a vari metodi, sfruttando anche la visibilità che Google consente di avere. Basta quindi digitare nel motore di ricerca "architetto a Modena" e premere invio: si verrà immediatamente indirizzati a degli studi di architetti o comunque a dei nominativi. Il motore di ricerca Google darà come risultato anche il sito di Homify, che consente una ricerca precisa dell'esperto e del territorio in cui opera, cliccando sui risultati offerti da Homify è possibile visionare i progetti, la storia personale dell'architetto prescelto nonché giudizi e recensioni degli utenti che hanno usufruito dei suoi servigi. 

Quanto costano i servizi di un architetto a Modena?

Ognuno di noi vorrebbe spendere la giusta somma di denaro per la prestazione richiesta: oggi richiedere un preventivo è prassi quotidiana per i liberi professionisti, in particolar modo per gli architetti, che creano, progettano e supervisionano lavori di costruzione di edifici. 

Anche Modena, come tutti i capoluoghi di provincia, ha un ordine degli architetti al quale tutti i professionisti della provincia fanno riferimento e a cui risultano iscritti.

Secondo il Nuovo Codice Deontologico, l'architetto deve formalizzare per iscritto il contratto di incarico, dove deve essere riportato il compenso per le prestazioni professionali pattuite nelle forme previste dall'ordinamento, al momento del conferimento dell'incarico professionale. Il professionista, inoltre:

  • deve rendere noto al cliente il grado di complessità dell'incarico, fornendo tutte le informazioni utili circa gli oneri ipotizzabili dal momento del conferimento fino alla conclusione dell'incarico e deve altresì indicare i dati della polizza assicurativa per i danni provocati nell'esercizio dell'attività professionale. 
  • deve rendere noto al cliente la misura del compenso con un preventivo di massima, adeguata all'importanza dell'opera e va pattuita indicando per le singole prestazioni tutte le voci di costo, comprensive di spese, oneri e contributi.

Sebbene attualmente non esiste alcuna tariffa professionale di riferimento, di seguito si possono prendere in visione i costi indicativi per le prestazioni professionali offerte da un architetto nella città di Modena.

  1. Progetto e direzione lavori per nuova costruzione: 2%, 6%;
  2. Progetto e direzione lavori casa di 100 mq (a forfait): 1.250,00€, 15.000,00€;
  3. Progetto di ristrutturazione interni abitazione privata: 750,00€,  2.500,00€;
  4. Consulenza arredamento casa: 350,00€,  6.000,00€;
  5. Consulenza architetto di fama: 15.000,00€, 50.000,00€;

Di quali altri professionisti potrei aver bisogno?

Assieme all'architetto possono lavorare altri professionisti ed esperti, la cui collaborazione ha come obiettivo finale quello di soddisfare le esigenze del cliente sotto tutti i punti di vista.
Se si ha la possibilità di usufruire della creatività di un interior designer, questo professionista si occuperà dell'estetica degli interni, studiare volumi e spazi degli ambienti per calibrare gli arredi, i quali saranno coerenti da un punto di vista stilistico, oltre a indirizzare il cliente nella scelta di colori e tipi di pavimentazione per esaltare i punti di forza dell'abitazione.

Anche per gli ambienti come il bagno, un bravo progettista di bagni e un idraulico competente sapranno creare uno spazio in linea con i desideri del cliente, impiegando materiali di qualità affinché non si verifichino perdite d'acqua o umidità diffusa.

Infine, qualora si decide di arredare casa con mobili realizzati su misura, la figura di riferimento è il falegname, il quale sarà prezioso anche nell'eventualità di ambienti che non corrispondono a forme e misure standard.

Sfoglia immagini correlate