ARCHILOCO studio associato

ARCHILOCO studio associato

edit edit in admin Richiedi recensione Nuovo Progetto
ARCHILOCO studio associato
ARCHILOCO studio associato
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Inviato!
Questo professionista ti risponderà il prima possibile!

Laura Porporato e Silvano Bandolin, nel 1996 costituiscono Archiloco studio associato. Entrambi laureati al Politecnico di Torino nel 1991, provengono da precedenti esperienze professionali nel campo della progettazione e della consulenza.

Nel 1996, lo Studio progetta la ristrutturazione del fabbricato “ex deposito stampati” nell’antico stabilimento di costruzione dei treni denominato “OGR”, destinato ad accogliere aule, laboratori e servizi del Politecnico di Torino. Precedentemente erano stati ristrutturati altri due fabbricati nello stesso complesso industriale.

Successivamente lo Studio continua ad occuparsi di edilizia universitaria: uffici dell’Incubatore di Impresa del Politecnico di Torino (I3P), sede di Ivrea dell’Università di Torino nell’ex stabilimento di macchine da scrivere Olivetti, Sede di Lecco del Politecnico di Milano, Aula Magna dell’Università di Mantova nell’ex Monastero di San Francesco.

Nel 2004 Archiloco fu parte del gruppo vincitore del concorso di progettazione per la realizzazione del Museo dell’Uomo all’interno dell’ex Certosa di Collegno”, nel 2005 fu a capo del gruppo vincitore del concorso per la ristrutturazione dell’ex Cartiera San Cesario di Torino dove vengono insediati: un centro per i giovani, dei laboratori didattici territoriali, una piazza pubblica con giardino ed una scuola materna.

Negli anni seguenti si colgono i frutti del processo iniziato alla  fine degli anni ‘90.

L’approfondimento dei temi legati alla sostenibilità ambientale ed energetica degli edifici, della valorizzazione delle fonti rinnovabili, dell’impiego di materiali sostenibili porta i suoi frutti e conduce alla progettazione di parecchie scuole: scuola materna di Chiomonte, scuola materna di Levate, scuola materna ed elementare di Piobesi, scuola materna di Bruino, scuola elementare di Cartura, scola materna di Carignano.

Attraverso l’introduzione graduale delle tematiche energetiche ed ambientali all’interno dei progetti, si è individuato di volta in volta il mix tecnologico più idoneo a raggiungere gli obiettivi prefissati. Gli esiti della ricerca di soluzioni innovative e di linguaggi formali contemporanei ed adeguati al contesto di inserimento, sono stati declinati nella realizzazione di edifici scolastici, prevalentemente rivolti all’infanzia, all’interno dei quali la componente tecnologica è stata enfatizzata e valorizzata anche ai fini didattici, per favorire la crescita di una consapevolezza ambientale sia degli educatori che dei bambini.

Rimanendo nel campo delle opere pubbliche Archiloco ha progettato e diretto diversi interventi di riconversione di edifici storici: ex Convento di Cairate (Municipio, biblioteca e sede espositiva della Provincia di Varese), Municipio di Ivrea, Centro civico di S. Paolo d’Argon.

A partire dal 2006 sono stati sviluppati anche progetti di iniziativa privata: sopraelevazione di edificio in via Bonsignore a Torino, ricostruzione di abitazioni in via Sanzio a Milano, ricostruzione dell’ex Albergo Madison di Ospedaletti, con destinazione residenziale.

Particolare impegno è stato dedicato al restauro del complesso monumentale medievale di Palazzo Caratti-Govone, eretto sulle rovine di una domus della città romana di Alba Pompeia. 

I delicati lavori di restauro e la ridefinizione del disegno, successivi ai ritrovamenti archeologici, architettonici e pittorici, hanno consentito di integrare i preziosi reperti storici, aumentando notevolmente il valore simbolico e commerciale dell'edificio.

Lo Studio partecipa costantemente a concorsi di progettazione, con particolare interesse a quelli riguardati i temi della sostenibilità ambientale ed al rapporto esistente tra spazi-tecnologie e valenze educative. Nel 2013 ha partecipato alle competizioni per la costruzione della scuola materna di Dolzago e del complesso scolastico di Charvensod. In entrambi i casi sono stati proposti edifici con impronta ecologica molto bassa (NZEB).

Servizi
  • Progettazione di nuove costruzioni
  • ristrutturazioni edilizie e restauri. Direzione lavori. Cooordinatore per la sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori
Bacini di utenza
  • Privato e commerciale
  • Torino
Riconoscimenti
Premio Ancitel Energia & Ambiente 2010 – ABB Efficiency Award 2011 -- Architetture Rivelate 2011
Indirizzo
Via Paolo Sacchi, 40
10128 Torino
Italia
+39-0115684000 www.archiloco.it