Massimo Mariani Architetto

Massimo Mariani Architetto

edit edit in admin Richiedi recensione Nuovo Progetto
Massimo Mariani Architetto
Massimo Mariani Architetto
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Inviato!
Questo professionista ti risponderà il prima possibile!

Massimo Mariani, architetto e designer, nasce nel 1951 a Pistoia. Si laurea nel 1977 alla facoltà di Architettura di Firenze, dove insegna (dal 1980 al 1992) coadiuvando l'attività didattica di Remo Buti. Nel 1980 Mariani fonda assieme ad Alberto Casciani lo studio Stilema che si occupa della produzione di oggetti sperimentali e arredi. Nel 1986 con un gruppo di architetti (Pierangelo Caramia, Daniele Cariani, Maurizio Castelvetro, Maurizio Corrado, Dante Donegani, Fabrizio Galli, Giovanni Tommaso Garattoni, Massimo Iosa Ghini, Stefano Giovannoni, Bepi Maggiori, Giusi Mastro, Anna Perico, Roberto Semprini, Ernesto Spicciolato e Guido Venturini), è co-fondatore del movimento Bolidista. Dal 1980 lo studio Mariani si trova a Montecatini Terme e si occupa di architettura e Interior Design. Negli anni Mariani realizzato progetti diversi: dalle case private - tra le quali quella di Monsummano Terme (1989-90), Casa Benigni a Buggiano (1995-98), la Casa del Collezionista a Firenze (2009-10) e la Casa di Stefano ad Empoli (2009) – a edifici specialistici come il Museo Benozzo Gozzoli a Castelfiorentino (2009), la Scuola Elementare e la Biblioteca Comunale di Ponte Buggianese (2010). Dagli anni '90 firma inoltre il design di numerose banche e aziende in Toscana (BCC di Fornacette, BCC di Cambiano e Cabel). Recentemente ha completato il progetto di ampliamento del Cimitero di Ponte Buggianese e la nuova sede della Banca di Pisa e Fornacette, mentre sono in fase di realizzazione la nuova sede di rappresentanza della BCC di Cambiano a Firenze, il nuovo quartier generale della stessa banca a Castelfiorentino ed alcuni altri edifici per uffici in Toscana.

Alcuni progetti hanno ottenuto importanti riconoscimenti come:

- “Inventare la copertina di Modo”, 1979;

- “La casa più bella del mondo”, 1988;

- “Premio Dedalo alla committenza”, 1999; - US Award 2009, 2009; 

- il premio Architettura Territorio Fiorentino '14. 

Per il design ha collaborato con Alessi, Alessi-Tendentse, Stilema, Meccani, Arredaesse, Limonta, Unitalia. Nel 2005 Verbavolant editore ha pubblicato la monografia “Massimo Mariani Progetti 1980-2005”;

Nel 2012 è stato invitato a partecipare alla XIII Mostra Internazionale di Architettura Biennale di Venezia, Padiglione Italia.

Servizi
  • Progettazione Architettonica
  • Progettazione d'Interni
  • Design
Bacini di utenza
tutto il mondo
Riconoscimenti
  • 2014 – Premio Architettura Territorio Fiorentino \'14
  • 2012 – Selezione Brick Award
  • 2009 – US award 2009 3° premio Architettura, Uffici Cabel Holding, Empoli
  • 1999 – Opera premiata al concorso Premio Dedalo alla committenza 1999, 1° premio
  • 1988 – Opera premiata al concorso La casa più bella del mondo
  • 1986 – Opera premiata al concorso Atelier Nouveau, grandi magazzini Seybu di Tokyo
  • 1984 – Opera segnalata per il concorso Design wettbewerb beleuchtungs-Korper
  • 1982 – Opera segnalata per il concorso La credenza e il suo spazio
  • 1979 – Opera premiata per il concorso Inventare la copertina di Modo
  • Mostra tutto i 9 riconoscimenti
Indirizzo
via Aldo Rossi, 15
51016 Montecatini Terme (PT)
Italia
+39-0572766324 www.massimomariani.net

    Il tuo profilo é completo al 87%

    87%

    Completa il tuo profilo per apparire nel modo migliore nei risultati di ricerca dell’utente