Daniele Arcomano - architetto a Roma | homify
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3688:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3
Daniele Arcomano
Daniele Arcomano

Daniele Arcomano

ReferenceError: window is not defined at DmsProfessionalPage.getUserData (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components/dms/DmsProfessionalPage.jsx?:101:21) at DmsProfessionalPage.render (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components/dms/DmsProfessionalPage.jsx?:130:36) at processChild (webpack:////var/www/homify.de/shared/node_modules/react-dom/cjs/react-dom-server.node.development.js?:3171:18) at resolve (webpack:////var/www/homify.de/shared/node_modules/react-dom/cjs/react-dom-server.node.development.js?:3013:5) at ReactDOMServerRenderer.render (webpack:////var/www/homify.de/shared/node_modules/react-dom/cjs/react-dom-server.node.development.js?:3436:22) at ReactDOMServerRenderer.read (webpack:////var/www/homify.de/shared/node_modules/react-dom/cjs/react-dom-server.node.development.js?:3395:29) at Object.renderToString (webpack:////var/www/homify.de/shared/node_modules/react-dom/cjs/react-dom-server.node.development.js?:3954:27) at __webpack_require__.then (webpack:///./app/assets/javascripts/react_ssr_components.js?:12:30) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7)
edit edit in admin Richiedi recensione Nuovo Progetto
Daniele Arcomano
Daniele Arcomano
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Inviato!
Questo professionista ti risponderà il prima possibile!

PROGETTI

Sono un architetto di Roma e ti posso aiutare a rinnovare il tuo ambiente, che sia per vivere, lavorare o vendere.  

Mi occupo di tutto quello che serve per realizzare al meglio il tuo spazio,

- progettazione architettonica

- progettazione di interni

- progettazione illuminotecnica

- progettazione di mobili su misura

- redazione pratiche edilizie necessarie

- direzione del lavori

.

Sono specializzato nel disegno di mobili su misura per completare gli spazi in modo adeguato.

Ho artigiani di fiducia che mi aiutano a realizzare le mie idee, per fornire l’unicità ai tuoi ambienti e risolvere al meglio le tue esigenze funzionali e rappresentative.

Conosco le lavorazioni dei vari materiali, da cui tiro fuori le loro possibilità migliori.

Che sia legno tagliato, curvato o traforato, o materiali poveri come l’OSB, o lamiera di acciaio corten, sono sempre utilizzati in modo creativo per ottenere un risultato differente da qualunque altro.

Studio sempre la distribuzione degli ambienti per soddisfare le esigenze di ogni cliente, trovando soluzioni che possano ottimizzare gli spazi, una sfida che si rinnova ogni volta.

Progetto con attenzione pavimenti, rivestimenti, controsoffitti, arredi e colori: l’unione armonica di tutti gli elementi realizza il risultato migliore.

Come diceva Totò, “è la somma che fa il totale”!

.

I servizi che fornisco sono differenziati a seconda delle tue esigenze e delle fasi di lavoro

- Consulenza preliminare (necessaria per inquadrare la fattibilità delle richieste)

- Progettazione preliminare (dove si studiano le soluzioni distributive)

- Progettazione definitiva (dove la soluzione preliminare scelta si verifica ed approfondisce)

- Progettazione esecutiva (dove si preparano tutti i disegni necessari per la realizzazione)

- Consulenze per esigenze specifiche (arredamento, illuminazione, restyling parziali)

.

Sono 20 anni che progetto e seguo la realizzazione di spazi interni.

Credo che ognuno debba avere la possibilità di vivere nel luogo che lo rappresenta, dove si riconosce e si fa riconoscere.

Ho aiutato persone e aziende a trasformare i propri spazi in luoghi dove si sentono bene e possono migliorare la propria vita. 

Alcuni miei progetti di product design sono stati esposti come prototipi a fiere di settore in varie città d’Italia.

Servizi
  • Consulenze preliminari e per esigenze specifiche
  • Progettazione architettonica di interni
  • Progettazione illuminotecnica
  • Progettazione di mobili su misura
  • Direzione dei Lavori
Bacini di utenza
Roma e provincia
Indirizzo
via Taurasia 9
00183 Roma
Italia
+39-3396511164 www.danielearcomano.it

Recensioni

L'Architetto Daniele Arcomano ha coordinato le attività di completa ristrutturazione di un appartamento a due piani degli anni 50 a Roma Ha svolto per noi un lavoro eccellente da diversi punti di vista: la capacità di coordinamento del cantiere , la tempestività nei suggerimenti tecnici utili a gestire le problematiche che emergevano nel corso dei lavori , le proposte di soluzioni cui non avevamo pensato, il supporto nella scelta dei materiali, l' attenzione al budget Il tutto con grande disponibilità, cortesia e simpatia e con una inusuale capacità di dirigere con responsabilità ma senza essere invadente Dovessi fare altri lavori, certamente chiederei il suo supporto. Lo consiglio a tutti.
da circa un mese
Data del progetto: ottobre 2020
L’Architetto Daniele Arcomano ha seguito con grande passione e professionalità tutte le fasi della ristrutturazione di questo appartamento costruito a Roma negli anni ‘40. A distanza di più di un anno dal nostro ingresso siamo contentissimi del risultato e delle scelte progettuali e distributive prese. Siamo anche molto soddisfatti della scelta dei materiali, degli arredi acquistati e di quelli disegnati personalmente da Daniele che, oltre ad essere un bravo architetto è anche un raffinato designer. In poche parole la casa ci corrisponde pienamente e quando la viviamo dopo il lavoro o nei weekend ci sentiamo veramente a nostro agio. Il suo lavoro, in realtà, è cominciato prima dell’acquisto con alcuni sopralluoghi, durante i quali l’appartamento è stato valutato attentamente ed è stata visionata la documentazione progettuale e catastale esistente. Successivamente ha seguito tutte le fasi della ristrutturazione: il rilievo, la progettazione, i computi metrici, la presentazione degli elaborati grafici in Municipio, la scelta dell’impresa e dei materiali, la direzione lavori e infine il collaudo e la chiusura della contabilità. Per quanto riguarda la fase della progettazione l’Architetto ha dimostrato di avere una grande personalità e una spiccata capacità di immaginare lo spazio. E’ riuscito a modellare gli ambienti interpretando le nostre esigenze e i nostri riferimenti culturali. Spesso l’intesa tra di noi è stata immediata, a volte davanti ad una nostra indecisione l’Architetto ci è venuto incontro proponendoci soluzioni diverse presentate sempre con schizzi concettuali, disegni, modelli tridimensionali, rendering. Oltre alle indubbie capacità progettuali, Daniele si è rivelato un professionista con un notevole senso pratico che gli ha consentito, per esempio, di gestire al meglio i rapporti con l’impresa e le maestranze che hanno lavorato in cantiere, nonché a risolvere i piccoli imprevisti di cantiere e a mantenere buoni rapporti con il condominio. Anche le tempistiche previste relative alle varie lavorazioni, nel complesso, sono state rispettate. In conclusione, possiamo dire di essere felici di vivere in una casa moderna, funzionale, accogliente che però non ha perso l’anima degli anni ‘40. Riteniamo che le foto, scattate dallo stesso Daniele, descrivano appieno la grande qualità di questo intervento. Iacopo e Benedetta - Casa I&B
da 8 mesi
Data del progetto: novembre 2018
Come committenti del progetto siamo rimasti veramente soddisfatti non solo del risultato finale ma anche dell'Architetto Arcomano che ha saputo tradurre molto bene le nostre idee/esigenze. La realizzazione del bagno era stata rimandata di qualche anno rispetto al lavoro di ristrutturazione globale dell'appartamento. A suo tempo non eravamo convinti di come realizzare il progetto che, è bene sapere, si tratta dell’unico bagno di casa. L’ambiente era stretto e lungo ma non abbastanza per creare un antibagno come avevamo pensato. Eliminando la vasca abbiamo optato per una doccia ampia per non avere l’effetto claustrofobia tipico dei box doccia. Desideravamo un ambiente sgombro, nulla a terra (cesti dei panni, portasciugamani etc) e sulle pareti (ancora niente asciugamani) per esaltare l’arredobagno che rappresentava uno degli investimenti maggiori del progetto. Da qui a parte l’ovvia scelta dei sanitari sospesi, l’Architetto ha proposto lo spostamento dei sanitari collocati sotto la finestra per posizionare al loro posto, un mobile in legno geniale per capienza (ricambi di asciugamani, prodotti cosmetici, di pulizia e rotoli di carta vicini al WC!) e praticità con l’integrazione del cesto dei panni sporchi con uno sportello a ribalta. La rinuncia dell’antibagno è stata compensata da una separazione in legno che offre un minimo di privacy senza andare a scapito della luce. Sull’illuminazione poi Arcomano ha ideato un controsoffittatura parziale del soffitto che su tutto il perimetro cela una lampada tubolare LED fonte di una luce perfetta, piena ma non abbagliante. L’architetto ha poi suggerito, superando le nostre ritrosie, un ampio uso del legno comprendendo anche il piano di appoggio del lavabo. Ebbene dopo tre anni di utilizzo siamo stati ben contenti di averlo ascoltato. Il legno, adeguatamente trattato da un falegname di fiducia, ha retto molto bene all’acqua sia intorno al lavabo sia a terra. In tutto ciò abbiamo trovato una soluzione molto discreta anche per la lettiera extra large del nostro amato gatto domestico. L’architetto Arcomano ci ha seguito in tutte le fasi dall’acquisto del materiale (dimostrando grande competenza) alla direzione dei lavori. Il nostro unico rammarico è stato quello di non averlo conosciuto al momento della ristrutturazione dell’appartamento. Non possiamo che ringraziare Daniele Arcomano per il lavoro svolto. Famiglia Rossi – Di Carlo
da oltre 2 anni
Data del progetto: luglio 2014
Prof pin.png%7c41.8799591,12