Luca Toniolo Architetto

Luca Toniolo Architetto

Luca Toniolo Architetto
Luca Toniolo Architetto
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Inviato!
Questo professionista ti risponderà il prima possibile!

Lo studio “itinerante” di Luca Toniolo nasce e si
sviluppa fin dal periodo della formazione quando unendo le passioni per la grafica e l’architettura sperimenta i primi prodotti e pubblicazioni.

 Nel 2010 il trasferimento in Olanda e la collaborazione con lo studio MaxWan di Rotterdam lo avvicina a quello che è uno stile più internazionale dell'architettura e del design. Nel 2012 si trasferisce a Milano dove lavora come  Architetto e collabora come interior designer per negozi di abbigliamento e  Visual Designer per eventi di lancio e pubblicitari.

Parallelamente inizano a farsi avanti progetti legati alla Scenografia e l'Allestimento. 

per la quale ha collaborato come scenografo per cortometraggi indipendenti e per il lungometraggio "Ritual" che vede la partecipazione di Alejandro Jodorowsky e come organizzatore e allestitore di eventi legati all’arte contemporanea.

L’interesse primario rimane ad ogni modo l'architettura e il design, materie che lo accompagnano dagli studi alla quotidianità attraverso l'autoproduzione di oggetti "Utilli" che nascono da un esigenza e dall'ispirazione data da materiali e forme che irrompono involontariamente ma prepotentemente nella quotidianità. 

Oggi lo studio con base a Bassano del Grappa  collabora con diverse realtà che variano da restauri di abitazioni private e poli museali, restauro di poli aziendali attraverso l’uso di nuove facciate e l’organizzazione e la progettazione di spazi interni di hotel e resort.

La sua idea di architettura è espressa con la l' autopubblicazione  "Yack and Exhibit" del 2012 che letteralmente significa "Chiacchierare e confrontarsi" e si riassume nel concetto che chiunque può essere, se bene educato, l'architetto di se stesso e che la vera architettura citando le parole di Bruno Munari: 

"La conoscenza del metodo progettuale, del come si fa a fare o a conoscer le cose,  è un valore liberatorio: è un "fai da te" te stesso. "

Servizi
Architecture – Design – Brand Identity
Bacini di utenza
  • Italia
  • United States of America
  • Israele
Riconoscimenti
Pubblicazioni su riviste di settore cartacee e digitali.
Indirizzo
Piazzotto Montevecchio,30
36061 Italia
Italia
+39-3407909049 http://www.lucatoniolo.com

    Il tuo profilo é completo al 80%

    80%

    Completa il tuo profilo per apparire nel modo migliore nei risultati di ricerca dell’utente