C.A. | Carpentieri e Architetti_Laboratorio degli Errori

C.A. | Carpentieri e Architetti_Laboratorio degli Errori

edit edit in admin Richiedi recensione Nuovo Progetto
C.A. | Carpentieri e Architetti_Laboratorio degli Errori
C.A. | Carpentieri e Architetti_Laboratorio degli Errori
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Inviato!
Questo professionista ti risponderà il prima possibile!

C.A. | Carpentieri e Architetti_Laboratorio degli Errori nasce nel 2008 dalla fusione del fare professionale di Stelvio Carpentieri - attivo nel campo dell’architettura e del design dal 1977 - e curiosità esordienti.

Il Laboratorio è composto da un organico aperto - fondato su collaborazioni intermittenti - e affronta, attraverso una sperimentazione empirica ma critica, tutte le scale del progetto: dal design all’installazione, dall’architettura all’urbanistica.  Sotto la direzione artistica e il coordinamento di Afro e Stelvio Carpentieri, con l’attiva partecipazione di Enrico Clerici, struttura l’articolazione, attorno al progetto, di equipe di architetti e designer, con l’obiettivo di costituire, di volta in volta, team specifici, che incorporino nel - o affianchino al - processo progettuale, varie figure professionali, credendo nel valore aggiunto di una reale condivisione di conoscenze.

L’aforisma di Brecht  “Sto lavorando duro per preparare il mio prossimo errore” sintetizza la condizione epistemologica del fare architettonico e sicuramente dell’agire umano in generale.
La denominazione “Laboratorio degli Errori” scaturisce da un’attenta analisi del panorama architettonico contemporaneo degli ultimi decenni, piegato a deregolamentati giochi linguistici, al punto che non esistono più ERRORI, ma solo ERRANZE, (nel doppio senso del verbo errare, che significa sia vagare sia sbagliare), e di conseguenza non sperimenta più forti conflittualità nelle scelte etiche, ma riesce ad estetizzare ogni oggetto di conoscenza.

Ci sembra auspicabile e fondamentale per le evoluzioni urbane la disposizione di una sequenza di leggeri incitamenti di ERRORI PROPOSITIVI, di puntuali interventi progettuali adeguati alla percezione d’ogni attendibile beneficiario, capaci di permettere, attraverso un percorso contrario all’iconografia contemporanea, l’integrazione e la re-interpretazione di luoghi e architetture, e solo così, l’evocazione d’immagini, individuali.

Bacini di utenza
via G.Giusti 2 | 73100 Lecce | Italia
Indirizzo
via G.Giusti 2 | 73100 Lecce | Italia
Italia
www.carpentieriarchitetti.it

    Il tuo profilo é completo al 20%

    20%
    • Completa,per esempio, Via e numero civico, per rendere il tuo profilo migliore.

    Completa il tuo profilo per apparire nel modo migliore nei risultati di ricerca dell’utente