smania

smania

smania
smania
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Inviato!
Questo professionista ti risponderà il prima possibile!

Alberto Smania, fondatore dell’azienda che porta il suo nome, era un capitano di Marina e pilota ufficiale Fiat di rally. Nel 1967, nella sua officina artigiana che produceva inferriate e cancelli, produce il primo tavolino con gli scarti della lavorazione del ferro.È proprio da quel primo tavolo che scaturisce quella che sarà l’anima di Smania attraverso una visione imprenditoriale che si imprime a fuoco nell’azienda: passione per la bellezza, ricerca del “nuovo” nei materiali esclusivamente naturali e nelle forme, attenzione maniacale al dettaglio e alla qualità.Il passaggio dal ferro al legno è naturale, così come l’ampliamento della gamma, dai tavoli alle librerie, dalle sedute a letti e agli arredi per la zona notte.Negli 1972 Smania partecipa per la prima volta al Salone del Mobile di Milano mentre le sue creazioni iniziano a partire da Padova verso il  resto dell’Europa e oltre. Midollino e bambù sono i protagonisti della produzione anni ’70 che guarda a gusti lontani, esotici e coloniali e all’abilità manuale dell’intreccio dei materiali. Poi arriva la radica (di noce americana, di olmo e di mirto), essenza raffinata e preziosa che Smania sa – ben prima di altri – sagomare e lucidare ad arte: è il boom economico degli anni ’80.La fine degli anni ’90 è sinonimo di wengè fiammato e di collezioni che uniscono sapientemente al legno, metallo e pelle in una perfetta commistione di gusto etnico e stile italiano contemporaneo.

Oggi, come 40 anni fa, i mobili Smania sono opere d’arte dedicate ad un cliente esigente che cerca bellezza ed eleganza e che ama scegliere ciò che lo può distinguere.L’industria non ha mai perso le caratteristiche della falegnameria in cui, anche oggi, non c’è macchina che possa sostituirsi alle abili mani di chi sceglie, taglia e “cuce” il legno come un vero sarto. Fedele alla visione imprenditoriale, Smania non ha mai industrializzato completamente la produzione, preservando l’artigianalità: è questo il segreto affinché il prodotto sia sempre riconoscibile, diverso da quello degli altri e sempre un passo avanti. Le collezioni arredano tutte le principali stanze della casa dal living alla camera da letto impreziosite dai complementi d’arredo firmati Smania come lampade, tappeti, vasi e oggetti, sempre progettate e prodotte singolarmente per le esigenze del cliente.La stessa flessibilità sartoriale è la chiave del successo di Smania anche nel settore CONTRACT che l’ha portata a progettare e realizzare gli arredi di hotel, suite presidenziali, ristoranti, club houses,  teatri, yacht, uffici dirigenziali, in tutto il mondo.Oggi la produzione Smania è made in Italy nella sede di Vigonza (PD) e viene esportata in Europa e in Russia, Cina, India, Emirati Arabi,  solo per citare i mercati più importanti: l’estero rappresenta il 90% del fatturato e anche il futuro delle strategie commerciali aziendali, insieme naturalmente all’Italia.

Bacini di utenza
VIGONZA Italy
Indirizzo
VIGONZA Italy
Italia
www.smania.it

    Il tuo profilo é completo al 20%

    20%
    • Completa,per esempio, CAP, per rendere il tuo profilo migliore.

    Completa il tuo profilo per apparire nel modo migliore nei risultati di ricerca dell’utente