formia glass

formia glass

edit edit in admin Richiedi recensione Nuovo Progetto
formia glass
formia glass
Il numero non è valido. Controllare per favore il codice del paese, il prefisso e il numero telefonico.
Facendo clic su 'Invia' confermo di aver letto Privacy e accetto che le mie informazioni siano elaborate per rispondere alle mie richieste.
Nota: puoi revocare il tuo consenso inviando un'email a privacy@homify.com
Inviato!
Questo professionista ti risponderà il prima possibile!

E’ la storia di una passione pluricentenaria quella che illumina – in un ininterrotto bagliore di fuoco e di luce - la vicenda imprenditoriale della famiglia Monti. Una passione che in Formia International trova l’espressione ultima di un cuore antico, custodito in un nucleo di vetro che si trasforma, nei secoli, da vetro scientifico a vetro per illuminazione e che assume ora, fondendosi nel magma incandescente della più nobile tradizione muranese, la forma perfetta del vetro d’arte. Risalendo alle origini del fiume di lava, dobbiamo spingerci fino alla seconda metà dell’Ottocento per assistere allo spettacolo rarissimo di un giovane che seppe essere uomo prima ancora di diventarlo: Carlo Monti, a soli 14 anni, non ebbe esitazioni nel lasciare gli agi di una vita tradizionalmente borghese per raccogliere l’invito del padre Alessandro, anch’egli imprenditore, e trasferirsi in Boemia da un caro amico di famiglia – proprietario di un’importante soffieria industriale – per imparare i segreti del mestiere di vetraio che all’epoca rappresentava, per l’Italia, un’avanguardia inesplorata. Nonostante fosse giovanissimo, Carlo seppe dar prova di un temperamento che lo portò, in meno di tre anni di lontananza da casa e di lavoro duro tra thermos, alambicchi, provette ed ogni altra possibile declinazione del vetro medicale, ad impossessarsi di una tecnica che sarà non solo la base del suo futuro ma anche l’inizio di una storia che sopravvive tuttora, in altra forma ma con identica energia. Tornato in patria, non ebbe alcuna difficoltà – a soli 18 anni – a conquistarsi l’ambita posizione di Direttore Tecnico in una delle più grandi Industrie italiane specializzata in prodotti per l’illuminazione. Una parentesi funzionale alla decisione che segnò – di lì a poco - l’inizio di un cammino che continua tuttora. Nel 1893, infatti, Carlo fondò la “Soffieria Monti S.A.” Specializzata nella produzione di vetro scientifico e forte di un patrimonio di conoscenza tecnica e imprenditoriale all’epoca unico in Italia, l’Azienda crebbe velocemente, divenendo in breve tempo leader nazionale di settore ed iniziando un percorso virtuoso, di incremento armonico a ritmi costanti, che la condurrà – negli anni Trenta - al massimo livello di espansione, con migliaia di dipendenti ed un ampliamento esponenziale del portafoglio prodotti. Tra i tanti primati storici della nostra storia industriale, ricordiamo, per tutti, la produzione delle prime insegne luminose al neon soffiato. Uno scenario di prosperità serena funestato da un evento tragico: la morte improvvisa di Carlo Monti, nel 1936.Nonostante la resistenza operosa della famiglia – della moglie Teresa e dei giovanissimi figli del fondatore – la scomparsa di colui che era stato – da sempre – il cuore e la testa dell’azienda ne indebolì fortemente la struttura, fino allo scoppio della Seconda Guerra Mondiale, che sembrò decretare la fine di tutto. Tuttavia, come spesso accade agli spiriti forti, la fine di un capitolo non equivale alla fine della storia.Ed è la forza di quello spirito il patrimonio più prezioso che il fondatore aveva consapevolmente, se pur tacitamente, trasmesso ai suoi eredi. Al di là della materialità dei beni dell’Impresa, infatti, è l’energia che la anima – fatta di coraggioso impegno, intelligenza e responsabilità - il lascito più importante del vero imprenditore.E Carlo Monti, indubitabilmente, lo è stato. Tant’è che terminata la guerra, due dei suoi figli, Gioachimo a Bologna e Ambrogio a Milano, ripresero la tradizione di famiglia, scegliendo entrambi di specializzarsi nella produzione di insegne luminose pubblicitarie al neon, in un impegno che è ancora oggi vitalissimo – a Milano – con Eliosneon, una delle maggiori realtà nazionali di settore, con oltre cinquant’anni di attività di produzione, installazione e consulenza. E oggi a Murano, a 115 anni dal primo inizio del fondatore, suo nipote Luigi Monti sceglie di raccogliere un testimone che non consiste di beni materiali ma che si alimenta dell’unico vero patrimonio, inattingibile da chiunque se non da chi legittimamente lo detiene: lo spirito unico di una famiglia, quello che ne definisce l’identità, vincendo i limiti del tempo e delle contingenze più avverse. Con la coraggiosa acquisizione di Formia International – nella determinazione nettissima di chi sceglie di lasciare una brillante carriera manageriale proprio nel momento della sua massima espressione – Luigi Monti si incammina – forte solo delle proprie competenze e dei propri mezzi - su un percorso che pur apparendo nuovo, nella porzione di tempo che corrisponde alla sua vita professionale, è da lui sostenuto con la consapevolezza antica che ha espresso, come è abitudine dei Monti fare, con i risultati già conseguiti più che con le mere dichiarazioni d’intenti. Perché come il vetro è fuoco prima di essere ghiaccio, così la tradizione dei Monti ha saputo equilibrare, in un’armonia sapiente, l’impeto caldo di chi ama il proprio lavoro con il rigore di una dedizione totale, l’eccellenza della preparazione tecnica, un approccio manageriale di provata efficacia ed uno stile di conduzione industriale sicuro, riconoscibile, compiuto.Un’impronta professionale nitida che si nutre dei contributi dei singoli ma che si alimenta da un nucleo comune.La storia di chi siamo stati che illumina, come fuoco caldo di fornace, la visione serena di ciò che sempre saremo.

Bacini di utenza
Italia
Indirizzo
Italia
Italia
www.formiaglass.it

    Il tuo profilo é completo al 20%

    20%
    • Completa,per esempio, Lista dei servizi, per rendere il tuo profilo migliore.

    Completa il tuo profilo per apparire nel modo migliore nei risultati di ricerca dell’utente