Fai Da Te Per Bambini: Stampo con Pasta di Sale | homify
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3646:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3

Fai Da Te Per Bambini: Stampo con Pasta di Sale

Serena Bonafede - homify Avatar Serena Bonafede - homify

Materiali

  • 130 gr di sale 130 gr di farina 70 ml di acqua
  • Carta da forno Formina Vernice

Descrizione

Un’attività fai-da-te divertente per i più piccoli: l’impronta di una zampina fatta senza usare stampi e formine con la pasta di sale. Si tratta di un’ottima attività da fare con i bambini, che possono usare la loro manualità, ma anche i piedi se vogliono!, per creare una piccola medaglia con una decorazione fatta a mano. Un’altra grande idea è quella di usare la pasta di sale per creare degli stampi con impronte di dinosauri o altri animali di plastica, per poi nasconderli e farli cercare alle vostre bambine e bambini. Non ci resta che partire!

Costo
4 oreDifficoltàSemplice

Passo 1: Mischiare gli ingredienti per la pasta di sale

In un contenitore mischiate sale e farina. Potete usare le quantità complete oppure diminuirle in proporzione a quanti stampi volete fare.


Passo 2: Aggiungere acqua calda

Scaldate l’acqua, poi versatela nel contenitore con la miscela di sale e farina e mescolate sino a che gli ingredienti non si sono amalgamati. Se il mix dovesse essere troppo denso, aggiungete farina. Se fosse troppo secco, aggiungerete invece dell’acqua.


Passo 3: Lavorare la pasta

Spargete un po’ di farina sul tavolo e lavorate la pasta di sale sino a che non diventa elastica.


Passo 4: Stendere la pasta

Stendete la pasta su un pezzo di carta forno sino a che non è spessa circa mezzo centimetro. Poi mettete la carta forno e la pasta di sale in una teglia.


Passo 5: Creare lo stampo

Con la pasta di sale potete fare tutte le forme e gli stampi che volete: le impronte della zampa di un gatto, o della manina di uno dei vostri bambini, oppure creare l’impronta “fossile” di un dinosauro di plastica. A seconda del tipo di stampo che volete creare, la pasta dovrà essere più o meno spessa. Io mi sono limitata a fare lo stampo dell’impronta di un gatto.


Passo 6: Tagliare lo stampo

Usando una formina per biscotti tagliate lo stampo nella forma che preferite. Potrà essere rotondo, a forma di cuore, o della forma che preferite. 


Passo 7: Forare lo stampo e infornare

Se pensate di appendere lo stampo usate una cannuccia o un bastoncino per fare un foro nella parte superiore dello stampo. La pasta non cambia misura durante la cottura in forno, quindi fate il foro della misura che volete. Cuocete nel forno per 3 ore a 100°C: questo farà evaporare l’acqua e far seccare la pasta.


Passo 8: Carteggiare i bordi

Questo passo non è obbligatorio, ma se volete rifinire al meglio lo stampo potete carteggiare con delicatezza lo stampo.


Passo 9: Verniciare e appendere!

Verniciate lo stampo creato con la pasta di sale con vernice spray o acrilica. Potete anche verniciare le parti interne dei fori con colori diversi per far risaltare ancora di più lo stampo. Aggiungete un nastro colorato e il vostro stampo sarà pronto per essere appeso! Potete anche conservarlo e farlo diventare una decorazione per l’albero di Natale.


Ti piace questo progetto?

Commenti