Come Realizzare un Portachiavi da Parete Minimalista Fai Da Te | homify
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3646:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3

Come Realizzare un Portachiavi da Parete Minimalista Fai Da Te

samuele esposito Avatar samuele esposito

Materiali

  • 2 stecche di legno Colla per legno Trapano da legno Sega
  • 4 viti Vernice Tappo di sughero Spago Cavo Pennarello indelebile

Descrizione

Perdere le chiavi dentro casa può diventare un incubo, quindi perché non regalarsi un bel portachiavi da parete fai da te? Si può mettere all’ingresso di casa, così tutte le volte che si rientra a casa le chiavi possono essere appese nel posto giusto. E, per rendere le cose ancora migliori, si possono creare dei piccoli portachiavi personalizzati. Così nessuno potrà più prendere le vostre chiavi per sbaglio! Se è vero che per realizzare questo portachiavi da parete fai da te, come vedremo, servono alcuni attrezzi, è anche vero che si tratta di un progetto davvero facilissimo da realizzare.

Costo
12 oreDifficoltàMedio

Passo 1: Tagliare la base portachiavi da parete

Tagliate due pezzi di legno della stessa misura. La misura dipenderà dal numero di chiavi che volete appendere. Le misure di quello che ho fatto io sono 20 x 4,5 cm.


Passo 2: Regolare la misura per il taglio

Per creare gli spazi in cui andrete ad appendere le vostre chiavi, mettete il pezzo di legno sul lato della vostra sega circolare. Regolate la misura della lama in modo da tagliare sino a metà del pezzo.



Passo 3: Eseguire il taglio

Tagliate gli spazi per appendere le chiavi a 2 cm uno dall’altro, come si vede nell’immagine.


Passo 4: Incollare i pezzi di legno

Utilizzando la colla per il legno incollate i pezzi di legno con un angolo di 90 gradi, in modo da creare una L. Assicuratevi di incollare il retro del pezzo di legno che avete tagliato. Lasciate asciugare.


Passo 5: Aggiungere le viti

Per rendere l’attacco ancora più forte e sicuro, potete aggiungere due viti per tenere insieme i due pezzi di legno. Una su ogni lato dei pezzi di legno.


Passo 6: Verniciare il portachiavi

Usare una vernice acrilica per verniciare il portachiavi. Io ho scelto di verniciarlo con il bianco. Lasciate asciugare.


Passo 7: Creare dei piccoli portachiavi

Partite creando un foro nel tappo di sughero, dall’alto verso il basso.


Passo 8: Inserire il cavo

Per rendere più agevole l’inserimento dello spago all’interno del tappo di sughero, inserite prima un cavo piegato, sino a che l’anello non esce dall’altro lato.


Passo 9: Far passare lo spago

Piegate lo spago, creando anche in questo caso un anello e fatelo passare in quello del cavo, come si vede nella foto. A questo punto potete tirare il cavo per far passare agevolmente lo spago all’interno del tappo. Dovrebbe funzionare proprio come un ago.


Passo 10: Fare un nodo per ogni lato del tappo

Fate un nodo su entrambi i lati del tappo, per renderlo più sicuro e farlo diventare un portachiavi.


Passo 11: Scrivere i nomi sui portachiavi

Su un lato dei tappi scrivete i nomi usando un pennarello indelebile. In questo modo nessuno in casa potrà più sbagliarsi!


Passo 12: Appendere il portachiavi sulla parete

Inserite le chiavi nei portachiavi come fate normalmente. Per poi appenderli sul portachiavi da parete che avete appena finito di costruire, basterà inserire lo spago negli spazi che avete creato.


Ti piace questo progetto?

Commenti