Studio: Idee, immagini e decorazione

  1. Appartamento in centro a Firenze: Studio in stile in stile Eclettico di beatrice pierallini
  2. Librerie: Studio in stile in stile Moderno di MAT architettura e design
  3. Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
    Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
  4. Headquarter GIORGINI SILVANO FILATI: Studio in stile in stile Industriale di B+P architetti
    Ad
  5. Mansarda: Studio in stile in stile Eclettico di Plastudio
  6. Appartamento in centro a Firenze: Studio in stile in stile Eclettico di beatrice pierallini
  7. Scrivanie e scrittoi per ragazzi/e: Studio in stile in stile Moderno di Nidi
  8. Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
    Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
  9. Scrivanie e scrittoi per ragazzi/e: Studio in stile in stile Moderno di Nidi
  10. Salva spazio: Studio in stile in stile Industriale di Archifacturing
  11. House 11: Studio in stile In stile Country di Opera s.r.l.
  12. Studio: Studio in stile in stile Scandinavo di Facile Ristrutturare
    Ad
  13. Home Staging Roma - CHome Nuova: Studio in stile in stile Scandinavo di cHome Nuova
  14. Studio in stile in stile Industriale di homify
  15. CSL: Studio in stile in stile Eclettico di ALDENA
  16. Casa "FG" bianco scolpito: Studio in stile in stile Moderno di MAMESTUDIO
  17. Scolamiero painting studio: Studio in stile in stile Minimalista di officinaleonardo
    Ad
  18. Impronta ADV: Studio in stile in stile Industriale di Stefano Panero Oddi Nyeusi Design
  19. sala da pranzo / riunioni: Studio in stile in stile Minimalista di manuarino architettura design comunicazione
    Ad
  20. Zona uffici: Studio in stile in stile Rustico di Valentina Farassino Architetto
  21. Headquarter GIORGINI SILVANO FILATI: Studio in stile in stile Industriale di B+P architetti
    Ad
  22. Studyroom: Studio in stile in stile Moderno di olivia Sciuto
  23. STARGATE Consulting and Training _ Ristrutturazione e Interior design (2015): Studio in stile in stile Minimalista di ITALIAN DESIGN STUDIO
  24. STARGATE Consulting and Training _ Ristrutturazione e Interior design (2015): Studio in stile in stile Minimalista di ITALIAN DESIGN STUDIO
  25. Attico A&O: Studio in stile in stile Moderno di Biondi Architetti
  26. Cappalight: Studio in stile in stile Moderno di Arredoufficio srl
  27. Cappalight: Studio in stile in stile Moderno di Arredoufficio srl
  28. Un attico in stile loft in Milano: Studio in stile in stile Moderno di Annalisa Carli
  29. Reception: Studio in stile in stile Moderno di Arredoufficio srl
  30. Studio di grafica e fotografia Avallone - Salerno: Studio in stile in stile Moderno di valentina cirillo architetto
  31. Studio Tenca: Studio in stile in stile Moderno di meucci srl
  32. Studio : Studio in stile in stile Moderno di OGARREDO
  33. Studio Scivoletto: Studio in stile in stile Moderno di ST104

Cosa rende perfetto uno studio?

Un perfetto studio all’interno della vostra casa è un luogo in cui potete lavorare nel massimo confort e sentendovi a vostro agio, essendo dotato degli accessori e degli arredi più adatti. Lavorare a casa ci rende più facile svolgere la nostra attività, poiché possiamo seguire la nostra routine, coccolati dalla comodità della nostra abitazione. Per realizzare uno studio in casa è necessario prendere in considerazione le vostre esigenze e altri vari fattori strutturali della stanza. Se avrete tutti i comfort a disposizione per poter lavorare senza difficoltà e impedimenti significa che sarete stati in grado di realizzare uno studio davvero comodo ed efficiente. Assicuratevi quindi di non avere alcun disturbo mentre lavorate nel vostro studio e progettatelo di conseguenza.

Dove posso trovare idee & ispirazioni per il mio studio?


Sul sito di homify potrete trovare ottime idee per il vostro studio, come decorazioni esclusive, mobili eleganti, design creativi e altri articoli dedicati a questa stanza. La giusta ispirazione per il vostro studio potrebbe nascere anche dalla necessità di avere particolari accessori in base al tipo di lavoro che svolgete. Ovviamente sta a voi scegliere se progettarlo seguendo la vostra immaginazione o con l’aiuto di un esperto: potrete magari farvi ispirare dalle idee di amici e familiari o da altri studi che avete visitato. Ricordatevi che creare uno spazio di lavoro efficiente dovrebbe essere il primo pensiero nel realizzare uno studio.

Come posso realizzare il mio studio?


Potrete decorare il vostro studio con arredi che vi aiuteranno a rilassarvi, in modo da potervi concentrare maggiormente sul lavoro. A garanzia di ciò, potrete utilizzare sedie girevoli o poltrone con schienale reclinabile e una scrivania della giusta altezza. Cercare di tenere pochi e semplici arredi migliora ulteriormente il look di uno studio. Tenete solo ciò che vi serve ed eliminate tutto ciò che è fuori posto o inutile nella stanza, ma non rinunciate a qualche decorazione come un bel vaso di fiori o una foto di famiglia: illumineranno lo studio, così come il vostro stato d’animo. Una finestra o una porta finestra aiutano a dare più luce allo spazio. Valutate bene il posizionamento di luci, mobili e articoli di cancelleria nello studio perché tutto risulti ben organizzato. Scegliete pattern e arredi con colori adatti: creeranno un flusso di energia positiva nella stanza.

Che colore per le pareti devo scegliere per il mio studio?


Dipingete le pareti della stanza con toni chiari o pastello: le tonalità chiare, infatti, esaltano la luminosità della stanza in modo efficace e rendono l’ambiente rilassante e confortevole. Mentre vi state concentrando sul lavoro, i colori scuri o intensi potrebbero invece infastidirvi gli occhi e farvi sforzare troppo la vista. Delle belle mensole alle pareti sono ottimi sistemi di contenimento per faldoni e altri articoli utili per la vostra attività, oltre a decorare con semplicità la stanza. I quadri alle pareti e le giuste luci riempiono la stanza di energia. Potreste anche utilizzare carta da parati con stampe floreali o di colore chiaro. Un’ottima scelta è anche quella di rivestire le pareti con travi in legno.

Che tipo di pavimentazione dovrei utilizzare per il mio studio?

Il parquet si adatta molto bene a uno studio, conferendogli un aspetto molto chic e migliorando il look complessivo della stanza. Oltre al parquet, anche i pavimenti piastrellati sono perfetti per uno studio: le piastrelle di colore chiaro rendono la stanza più grande e spaziosa, senza contare che le tonalità più tenui aiutano a concentrarsi maggiormente sul lavoro. Rivestire il pavimento con la moquette favorisce movimenti rapidi e attutiti. In alternativa, anche utilizzare tappeti al posto della moquette è una buona idea. I pavimenti in pietra o altri materiali possono funzionare ugualmente bene, a seconda del design e delle altre caratteristiche peculiari della stanza. Non dimenticate che la stanza si deve armonizzare bene con il resto della casa

Qual è il tipo di studio giusto per me?


Il design di uno studio va scelto a seconda del lavoro che vi si svolge. Chi ha uno studio aperto al pubblico, ad esempio, dovrebbe dargli un tocco raffinato: sono necessari per questo tipo di studio pavimenti, decorazioni alle pareti, mobili e rivestimenti chic ed eleganti. Chi invece lavora individualmente nel suo studio avrebbe bisogno di uno stile semplice, ma molto efficiente. La quantità di spazio a disposizione è anche un altro fattore decisivo sul design di uno studio, insieme ai gusti personali, che svolgono anch’essi un ruolo determinante nella progettazione di uno studio.

Ci sono dei suggerimenti specifici per decorare il mio studio?

Assicurarsi di non aver alcun disturbo dal resto della casa è un fattore di cui si dovrebbe tenere conto durante la progettazione di uno studio. Altri piccoli suggerimenti utili possono essere scegliere una scrivania semplice e confortevole; sedie comode ed ergonomiche per mantenere una postura corretta mentre si lavora sono fondamentali per il vostro benessere fisico; anche fare attenzione ai punti luce, come porte e finestre, è importante, ed è un fattore che ugualmente non può essere ignorato; tenere le finestre aperte per aerare la stanza vi schiarirà anche le idee durante le ore di lavoro; tende, tappezzerie e moquette o tappeti devono essere minimali o molto semplici, con colori chiari.

Che accessori dovrei usare per il mio studio?

Un aspetto molto importante in uno studio sono gli accessori utilizzati. Spesso, si tende a conservare un sacco di cose inutili che si accumulano e dopo un po’ creano caos nella stanza. I mobili per lo studio sono un’altra cosa cui fare attenzione: il lavoro che vi si svolge, infatti, determina il design relativo. Nel caso abbiate bisogno di ricevere clienti, ad esempio, è necessario disporre di una scrivania più grande e di alcune sedie in più; invece se lavorate da soli nello studio, è sufficiente un tavolo e una sedia per voi. Utilizzare arredi basici e accessori minimal è l’idea alla base di uno studio semplice ed efficiente.

Che succede se ho uno studio piccolo?


Se disponete di una stanza piccola da adibire a studio non preoccupatevi: potrete facilmente mantenerla confortevole e ben proporzionata. Seguite queste semplici regole: cercate di ridurre al minimo gli arredi; mantenete la scrivania sempre pulita e ordinata; le pareti bianche e una tonalità chiara per i pavimenti aiutano a fare sembrare la stanza più grande e spaziosa; mantenete le pareti pulite e un arredo minimale; scegliete soluzioni di contenimento moderne che utilizzano lo spazio in modo efficiente e sono perfette per un piccolo studio; lasciate che la luce naturale illumini bene la stanza e adottate luci bianche a LED per avere un effetto ottimale nelle ore in cui non spende il sole.

C’è una guida di stile per la progettazione e decorazione di uno studio?

Le idee fantasiose e creative che avete in mente sono la migliore guida di stile per la progettazione e decorazione di uno studio. Potrete comunque dare un’occhiata su homify per avere qualche suggerimento in più: qui troverete una ricca guida di stile, dedicata alla progettazione e all’arredamento di uno studio secondo le ultime tendenze.

Stile country

Uno studio in stile country è sempre un’ottima soluzione: il look elegante di questo tipo di studio è imbattibile. In questo contesto si possono utilizzare mobili eleganti in legno. Una scrivania in legno bianco con sedie coordinate si abbina molto bene alle pareti in legno. Anche le mensole in legno danno un tocco in più agli interni. Semplici sistemi di illuminazione e tende a fiori, fatte risaltare dalla luce che entra dalla finestra, regalano un’atmosfera sorprendente.

Stile moderno

Uno studio in stile moderno ha un’impostazione all’avanguardia: è attrezzato con gli accessori più recenti e arricchito da un arredamento elegante. Begli scaffali e poltrone con pattern e colori alla moda esaltano il look moderno della stanza. Design e materiali moderni per la scrivania, le sedie e gli altri mobili rendono la stanza ancora più bella. Un sistema di illuminazione efficiente e persiane alle finestre gli regaleranno un look di tendenza. Quadri con eleganti cornici alle pareti insieme ad altre opere d’arte sparse per la stanza daranno all’arredamento un look davvero affascinante.

Stile industriale

Il look grezzo e incompiuto di questo tipo di design crea un’atmosfera di mistero, quasi mistica. L’utilizzo di materiali in legno e metallo gli donano poi un aspetto ancora più affascinante. Lo stile industriale per lo studio ha un aspetto manifestamente spoglio, che ha però molto appeal. Mensole e mobili, con un mix di legno e metallo, creano un look molto grezzo e brillante allo stesso tempo. L’uso di colori grigi e toni metallici alle pareti e sulle altre superfici completano alla perfezione questo stile. Rendete il vostro studio più semplice ed efficiente possibile: uno studio dovrebbe essere un posto confortevole in cui lavorare e da cui trarre energie per produrre nuove idee.