Stanza dei bambini: Idee, immagini e decorazione

  1. Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
    Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
  2. Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
    Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
  3. Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
    Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
  4. Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
    Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?

Cosa rende una stanza per i bambini perfetta?

Ognuno ha un diverso concetto di quello che dovrebbe essere la cameretta ideale. Oltre alla corretta distribuzione dello spazio, per quanto riguarda la decorazione dovrebbero sempre essere considerate le preferenze personali del bambino: dopo tutto, è il luogo della casa dove passano più tempo! I bambini si sentono a loro agio soprattutto quando la camera da letto è accogliente e riflette la loro individualità. Naturalmente bisogna lasciare libera l’immaginazione per decorare la stanza di un bambino, senza dimenticare che deve rispondere a determinati aspetti funzionali. Vi riveleremo alcuni trucchi per unire il tutto, per decorare la cameretta dei bambini facendo davvero le scelte giuste e scoprendo quali aspetti devono essere presi in considerazione per la trasformazione di una camera da letto qualunque in una cameretta da sogno.

Dove trovare idee e ispirazioni per la stanza dei bambini?

Colorate, accoglienti e semplici: nella nostra sezione stanza dei bambini potrete trovare innumerevoli idee e ispirazioni su come decorare la camera da letto di un bambino: c’è n’è davvero per tutti i gusti! Nel momento in cui adocchiate una cameretta che vi piace, con un solo click è possibile aggiungere la foto al vostro Libro delle idee. I Libri delle Idee servono appunto a raccogliere l’ispirazione, e in qualsiasi momento è possibile aggiungere o eliminare le foto e modificarne l’ordine. Inoltre, i campi di testo che sono predefiniti nei Libri delle Idee consentono di includere commenti personali ai vostri progetti preferiti. I Libri delle Idee già creati vengono memorizzati automaticamente nel profilo personale, in modo da avere sempre tutte le vostre idee sulla stanza dei bambini bene in vista!

Come posso decorare la stanza dei bambini?

Quando saranno cresciuti, i bisogni dei bambini cambieranno, ragion per cui, anche se è necessario distinguere se si tratta della  cameretta per un  neonato, bambino o un adolescente, bisogna saper pensare anche a lungo termine. La creatività quando si arreda la camera dei bambini è fondamentale certo, ma bisogna cercare di rimanere sempre abbastanza flessibili. Ad esempio se vogliamo tenere un occhio anche al nostro budget, quando si scelgono colori e fantasie – almeno per mobili importanti come gli armadi- dobbiamo ricordarci di non esagerare, in modo che questi possano essere riutilizzati anche quando i nostri bambini saranno un po’ più grandi. Un buon suggerimento per trarre ispirazione per arredare la stanza dei bambini: le idee migliori sono i bambini stessi, perché quando hanno l’opportunità di partecipare alla progettazione della camera riescono di più a sentirla propria. Ad esempio, è possibile stampare i disegni fatti da loro sulle tende in modo che possono sempre ammirare le loro piccole opere d’arte.

Come tenere  in ordine la stanza  dei bambini?

Il trattore giocattolo sotto al letto, le Barbie e il loro vestiti sparsi per tutta la camera, i pennarelli aperti sulla scrivania e il pongo sulle pareti sono diventati il vostro problema maggiore e la sfida con l’ordine è sempre più prossima alla disfatta. Finché il vostro bambino non cresce, mettetevi il cuore in pace e per cercare di arginare la cosa, utilizzando scatole e cesti che oltre ad essere utili per voi, aiuteranno anche vostro figlio a capire  come si tiene in ordine una camera. 

Come scegliere i mobili per la stanza dei bambini?

Ci sono mobili che, mentre nella camera di un bimbo sono molto importanti, non sono più utili nella camera di un bambino più grande. Quindi bisogna davvero pensarci due volte a quanti soldi si vuole investire nella culla o nel fasciatoio. Fortunatamente, ci sono anche mobili per bambini che crescono con loro. La scrivania regolabile in altezza è, per esempio, un’idea per la cameretta che vale davvero la pena di considerare, visto che può essere utilizzata anche quando il bambino diventerà un adolescente. Oltre ai Lego o alla casa di Barbie, la maggior parte dei bambini vuole però anche un letto speciale. Dal letto con scivolo, fino a uno con baldacchino o a forma di macchina da corsa: qui la fantasia non ha davvero limiti.

Come portare il comfort  nella camera dei bambini:

Pastello, tessuti morbidi e colori allegri rendono la stanza dei piccoli un luogo intimo e confortevole. Mentre soffici cuscini possono essere imbarazzanti durante l’adolescenza, sono l’ideale per i bambini più piccoli e soprattutto quando cominciano a gattonare, i tessuti di peluche vengono accolti con entusiasmo. Le idee colorate che si possono vedere sul nostro sito ci insegnano come realizzare una stanza davvero accogliente per i nostri bambini. Uno spazio dove si possono leggere libri illustrati, giocare con i giochi da tavolo o sognare avventure con gli amici è sempre il benvenuto a qualsiasi età. Ad esempio, seguendo le ultime tendenze del fai da te con i pallet e materassi possono essere creati senza troppa fatica dei comodi divanetti, realizzando un accogliente angolo sia per i bambini che per i ragazzi.

Come posso decorare le pareti della stanza di un bambino?

Nella decorazione della cameretta il colore svolge un ruolo di primo piano, molto più che in qualsiasi altra stanza della casa. Mentre in salotto ci è consentito essere più prudenti, nella stanza dei bambini possiamo scatenare la nostra fantasia cromatica,  dato che ci troviamo nel loro piccolo impero, circondato da una piacevole, gioiosa atmosfera. Mentre per i neonati consigliamo l’uso illustrazioni infantili o motivi fiabeschi, per i bambini più grandi, oltre a forme geometriche o strisce multicolori sono perfetti gli eroi dei cartoni animati o dei fumetti preferiti. Va da sè che gli adolescenti preferiranno il murales di una città da sogno, la squadra di calcio o la pop star preferita.

Come può influire la personalità dei bambini nel progetto?

Un buon modo per raggiungere questo obiettivo è quello di dare una maggiore libertà ai più grandi e far loro scegliere il colore della parete, dei mobili o qualsiasi altro complemento d’arredo. Anche se il progetto della stanza dei bambini è completamente nelle nostre mani quando sono più piccoli, gli adolescenti vogliono naturalmente decidere su questo tema. Certo, non sempre le loro idee sono fattibili e realizzabili, ma se ne deve sempre tener conto, dato che questo può aiutare a sviluppare il carattere e la personalità individuale dei ragazzi.

Consigli su come arredare la stanza di un bambino:

È semplice, basta ricordare che prima di iniziare a ordinare mobili, carta da parati o rifare un pavimento, bisogna essere ben consapevoli di come si vuole organizzare lo spazio. Come fare ad esempio ad affiancare lo spazio per giocare a quello per i compiti? Un bambino ha bisogno di limiti, non solo nell’educazione, ma anche in cameretta. Soprattutto quando c’è l’area giochi in vista, i bambini hanno sempre la ricompensa per il tempo dedicato allo studio in mente, quindi se fin dall’inizio le zone sono separate le une dalle altre, la loro funzionalità ne risulterà aumentata.

La stanza per il bebé:

Le stanze per neonati sono di solito gli ambienti più difficili da decorare.. come si può creare quindi la prima stanza di nostro figlio? I primi mesi, la camera servirà per lo più ad ospitare solo tutto il necessario per la cura del piccolo, dato che la maggior parte di noi metterà il lettino nella camera matrimoniale. Tuttavia, non ci vuole molto perché i bambini debbano abituarsi a dormire nella loro stanza. Accessori e mobili portatutto, così come i colori, sono i punti più importanti nella progettazione di una cameretta per un bebé. Le tonalità più chiare della tavolozza sono sicuramente le più indicate mentre i mobili devono essere studiati per evitare qualsiasi tipo di incidente, senza dimenticare che la stanza del bambino avrà bisogno di essere trasformata rapidamente:  le decorazioni con carta da parati sono quindi molto adatte per questo scopo, dato che sono facilmente removibili.

Camerette per bambine:

Le bimbe sono orientate  ai delicati colori pastello. Il rosa va per la maggiore, ma ci sono molte ragazze che amano il colore rosso brillante, soprattutto in giovane età. Un cielo dipinto sul soffitto o sopra la testata del  letto, come un cuscino a forma di nuvola possono essere il sogno ad occhi aperti che farà innamorare le vostre figlie. Più tardi, quando le bambole Barbie verranno sostituite con i poster della loro boy-band preferita, sarà il momento di fare un nuovo cambiamento. Mentre i giocattoli sono i protagonisti della stanza durante i primi anni, l’adolescenza vuole spazio per vestiti, borse, scarpe e naturalmente make up: scaffali cassetti attrezzati e mensole diventeranno dunque la priorità su cui investire.

Camerette per bambini:

Ai bambini piacciono le avventure di pirati, draghi e cavalieri, o dei loro sportivi preferiti: quasi tutti gli idoli d’infanzia hanno a che fare con l’energia e l’azione. Pertanto, ci sono molti modi per decorare correttamente la stanza per loro. In ogni caso, devono padroneggiare i loro colori preferiti – principalmente blu o verde. Con la bandiera della squadra di calcio preferita o un canestro da basket sopra la porta, sosterrete gli interessi del bambino e farete sì che si senta sempre a suo agio nel suo piccolo regno. Se gli  interessi cambiano nel corso degli anni, dobbiamo essere pronti per richieste più ambiziose, e cominciare a pensare a dove mettere la batteria o il basso…

L’arredo per la stanza di un adolescente

Se i bambini della casa non sono più bambini, nascerà il bisogno di adattare la loro camera da letto ai loro nuovi gusti ed esigenze. Preferibilmente, la camera sarà suddiviso in due aree distinte: una zona notte e una per i compiti, con una scrivania, armadietti e mensole. Nello stile, dobbiamo lasciare decidere il protagonista, ma si sa che l’adolescenza è un periodo di cambiamenti, quindi una buona opzione è quella di utilizzare carta da parati o i pannelli di sughero per quanto riguarda le decorazioni.

Quali sono gli stili più adatti nelle camere per i bambini?

Stanze per bambini in stile country:

Cuscini, plaid color crema, tappeti.. lo stile rurale trasuda comodità prima di tutto. La parte più importante di questo stile è però il legno, non c’è dubbio. Dal letto all’armadio, il legno non può assolutamente mancare nella cameretta in stile country. In termini di arredamento, i piccoli dettagli giocano un ruolo importante, come le decorazioni su tende e tessuti.

Stanze per bambini di stile minimalista:

Linee pulite e colori semplici: l’arredamento in stile minimalista della stanza di un bambino dovrebbe essere ridotto all’essenziale. Fedeli al motto “less is more”, è sempre consigliabile separare i giocattoli vecchi e rotti dal resto, se proprio costituiscono un ricordo prezioso e non vogliamo buttarli via. Lo spazio di archiviazione è l’alfa e l’omega nelle camerette minimaliste – più  funzionali sono,  più facile è mantenervi l’ordine a lungo.

Stanze per bambini in stile eclettico:

Se vogliamo soddisfare i desideri dei nostri figli, arredare la cameretta in stile eclettico è la soluzione perfetta. Per quanto riguarda colori, forme e modelli, la fantasia non ha davvero limiti con questo stile. Invece di un letto normale, è possibile progettare un letto che ricorda le forme di un’auto da corsa o di una barca, magari dotato di coperture e tendoni per richiamare un covo di ladri o pirati: per arredare le camerette dei bambini bisogna essere creativi: più stravagante e colorata sarà, meglio riuscirete nel risultato!

Stanze per bambini in stile scandinavo:

La stanza in stile scandinavo di un bambino è caratterizzata principalmente dal colore bianco e da tutte le sfumature di grigio, così come le forme geometriche e il legno naturale. Sì dunque alle fantasie colorate e ai colori tenui, mentre se si vuole rimanere fedeli a questo stile sarebbe meglio evitare contrasti cromatici e elementi dal design troppo appariscente. Per preservare la semplicità ma evidenziare alcuni angoli della camera, possono essere utilizzati anche faretti di luci bianche.

Come faccio ad arredare una cameretta di piccole dimensioni?

L’arredamento di una stanza da letto piccola può essere una vera sfida, tanto più quando si tratta di quella dei bambini. Con il giusto approccio, tuttavia, il numero effettivo di mq non avrà alcuna influenza sulla loro comodità. Ció che è più importante è mantenere tutto in ordine ed essere chiari su come decorare la stanza, progettandola in modo funzionale a seconda delle esigenze di ognuno.