Soggiorno rurale: Idee & Ispirazioni

  1. RECUPERO EDIFICIO DI CAMPAGNA: Soggiorno in stile In stile Country di giorgio davide manzoni
  2. RECUPERO EDIFICIO DI CAMPAGNA: Soggiorno in stile In stile Country di giorgio davide manzoni
  3. Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
    Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
  4. RECUPERO EDIFICIO DI CAMPAGNA: Soggiorno in stile In stile Country di giorgio davide manzoni
  5. Hotel Apartment: Soggiorno in stile In stile Country di olivia Sciuto
  6. Casa Country Chic : Soggiorno in stile In stile Country di JFD - Juri Favilli Design
    Ad
  7. Casa Salina : Soggiorno in stile In stile Country di Viviana Pitrolo architetto
  8. Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
    Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
  9. CASA RURALE CONTEMPORANEA: Soggiorno in stile In stile Country di cristina zanni designer
  10. Casa Salina : Soggiorno in stile In stile Country di Viviana Pitrolo architetto
  11. Casa in Stile Country Chic : Soggiorno in stile In stile Country di JFD - Juri Favilli Design
    Ad
  12. Arredamento Country Chic : Soggiorno in stile In stile Country di JFD - Juri Favilli Design
    Ad
  13. Ristrutturazione Casale LN : Soggiorno in stile In stile Country di DFG Architetti
  14. Libreria Cartongesso: Soggiorno in stile In stile Country di JFD - Juri Favilli Design
    Ad
  15. Soggiorno: Soggiorno in stile In stile Country di DIAGONALE - STUDIO
  16. Depandance MC: Soggiorno in stile In stile Country di VS-Architettura
  17. DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE VECCHIO CASCINALE: Soggiorno in stile In stile Country di DUEUNOSTUDIO Architetti Associati
  18. CASA SOLE: Soggiorno in stile In stile Country di STUDIO ABACUS di BOTTEON arch. PIER PAOLO
  19. Soggiorno in stile In stile Country di homify
  20. UN ANGOLO DI PARADISO PER MAURIZIO CROZZA: Soggiorno in stile In stile Country di silvestri architettura
  21. UN ANGOLO DI PARADISO PER MAURIZIO CROZZA: Soggiorno in stile In stile Country di silvestri architettura
  22. LA CASA DI YANEZ A ROMA: Soggiorno in stile In stile Country di silvestri architettura
  23. LA CASA DI YANEZ A ROMA: Soggiorno in stile In stile Country di silvestri architettura
  24. LA CASA DI YANEZ A ROMA: Soggiorno in stile In stile Country di silvestri architettura
  25. LA CASA DI YANEZ A ROMA: Soggiorno in stile In stile Country di silvestri architettura
  26. LA CASA DI YANEZ A ROMA: Soggiorno in stile In stile Country di silvestri architettura
  27. LA CASA DI YANEZ A ROMA: Soggiorno in stile In stile Country di silvestri architettura
  28. La vetrata: Soggiorno in stile In stile Country di Stefano Ferrando
  29. La zona giorno: Soggiorno in stile In stile Country di Stefano Ferrando
  30. Soggiorno: Soggiorno in stile In stile Country di studio arch sara baggio
  31. Parete facciavista: Soggiorno in stile In stile Country di studio arch sara baggio
  32. Soggiorno: Soggiorno in stile In stile Country di studio arch sara baggio
  33. Prospetto nord  - nuovi fori: Soggiorno in stile In stile Country di studio arch sara baggio

Quali sono le caratteristiche del soggiorno in stile rurale?

Accogliente e di grande atmosfera, l’arredamento in stile rurale, detto anche country, è ispirato alla tradizione e alle abitazioni di campagna e per questo motivo è in grado di passare indenne attraverso le epoche e le tendenze, resistendo alle mode del momento. 

Tra i materiali che lo caratterizzano prevalgono quelli naturali o più semplici, come per esempio legno, cotone, lino e ceramica. Per gli elementi d’arredo, accanto a grandi classici come la credenza o la libreria troveranno quindi spazio complementi e accessori come i cuscini e i plaid – rigorosamente con fantasie floreali –  il lampadario in ceramica, lo specchio con cornice in ferro battuto.

Lo stile rurale in Italia 

Se esistesse una classifica degli stili più amati in Italia, il country sarebbe senza dubbio ai vertici – forse al pari dello stile scandinavo –  non solo in campagna ma anche in città. Dalla scelta dei materiali alla decorazione delle pareti, fino all’utilizzo dei tessili e degli accessori, lo stile rurale offre infatti diversi tipi di soluzioni adatte a ogni tipo di contesto, per dare vita ad ambienti unici e ricchi di suggestioni. 

Come realizzare un soggiorno in perfetto stile country? 

Arredare un soggiorno in stile rurale significa prima di tutto saper abbinare i colori e i materiali. Non basta infatti scegliere mobili e complementi dall’aspetto “country”: occorre mixare sapientemente, per evitare di appesantire eccessivamente l’ambiente, creando confusione e magari addirittura facendo apparire l’ambiente più piccolo. 

L’interior design in stile country è l’ideale per chi ama vivere il soggiorno e cerca per questo motivo soluzioni pratiche e funzionali, oltre che di notevole pregio estetico: per esempio un comodo camino per riscaldare l’atmosfera o una stufa vintage perfetta per preparare dolci “come una volta”. Ma è possibile dare vita ad affascinanti soggiorni di ispirazione rurale anche senza grandi interventi strutturali: si può puntare sui tessuti come il panno, il cotone grezzo o le stoffe tipo plaid.   

Per quanto riguarda per esempio il grande protagonista del soggiorno, il divano, il consiglio è di puntare su perciò una struttura comoda e confortevole, rivestita con tessuti chiari, per rendere più allegra e luminosa la stanza. E se si cercano idee per personalizzare l’ambiente, ben accette le contaminazioni con altri stili, come per esempio lo scandinavo o l’industrial. Meglio evitare però abbinamenti con lo stile minimal, anni ‘60-70 o con le ispirazioni orientali. 

Sul versante dei colori, infine, è utile ricordare che beige, bianco, marrone, rosso e verde sono le tonalità di base dello stile rurale. Questo non significa che siano vietati gli altri colori, semplicemente dovranno essere calibrati con i principali, per creare una sensazione di armonia. Il consiglio è di pensare il soggiorno come a un giardino e di scegliere i colori conseguenza, per evocare le suggestioni della campagna in fiore.

Che cosa è importante tenere in considerazione quando si progetta un soggiorno in stile rurale

Quando si è alle prese con la progettazione del soggiorno in stile rurale è importante tenere in considerazione le caratteristiche della casa. Non tutte le abitazioni possono infatti ospitare per esempio un caminetto, il soffitto con travi a vista o il pavimento con rivestimento in pietra.

Come aggiungere un tocco country al soggiorno? 

Non serve molto per portare un poco di “aria country” in soggiorno: può bastare un tavolino in legno dalle linee contadine e una vecchia cassapanca, di quelle che le ragazze di un tempo utilizzavano per conservare la dote e l’abito da sposa. E per creare contrasto si potrebbe rivestire una parete – o anche solamente una porzione – con una delicata carta da parati a fantasie floreali e tinte tenui.

Quali sono gli elementi che determinano il costo di un soggiorno in stile rurale? 

Non è affatto semplice stabilire il costo di un soggiorno in stile rurale perché l’importo varia naturalmente a seconda di diversi fattori. A cominciare dalle dimensioni: perché uno spazio più ampio necessità di mobili  più grandi e di conseguenza più costosi. E’ doveroso però ricordare che  spesso anche arredare gli ambienti risotti può rivelarsi costoso perché presuppone soluzioni salvaspazio ad hoc. 

Per esempio, potrebbe essere utile realizzare in soggiorno un pratico mini angolo studio, magari incassato in una parete, oppure prevedere un tavolo a scomparsa in grado di modificarsi a seconda delle reali esigenze: naturalmente per eseguire questo tipo di lavori il consiglio è di affidarsi a un falegname esperto, in grado  di sfruttare al meglio tutto il poco spazio a disposizione. 

Anche per quanto riguarda i pavimenti, vi possono essere diverse proposte, a seconda del budget a disposizione: una valida ed economica  alternativa al parquet, per esempio, è rappresentata dal grés porcellanato effetto legno, forse meno “caldo” ma facile e veloce da posare, resistente agli urti e versatile. 

Anche la presenza di eventuali travi in legno rappresenta una voce di primaria importanza per la determinazione dell’ammontare della cifra finale. Infine, è importante sottolineare che i mobili possono spesso rivelarsi un elemento determinante per la definizione del costo totale: se con circa 2000 Euro è possibile acquistare un soggiorno in stile country in un grande store dell’arredamento, la stessa cifra non sarebbe sufficiente per acquistare per esempio un ricercato letto in ferro battuto lavorato artigianalmente.