Porte di vetro: Idee, immagini e decorazione

  1. Porta Crea: Porte di vetro in stile  di Effebiquattro S.p.A.
  2. Crea Soffione con Cristallo Trasparente: Porte di vetro in stile  di Effebiquattro S.p.A.
  3. Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
    Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
  4. Crea City con Cristallo Trasparente: Porte di vetro in stile  di Effebiquattro S.p.A.
  5. 037_CASALE IN CAMPAGNA : Porte di vetro in stile  di MIDE architetti
  6. Decò: Porte di vetro in stile  di Res
  7. Porte di vetro in stile  di Anyway Doors
  8. Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
    Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
  9. Porte di vetro in stile  di InteriorOzal
  10. Porte di vetro in stile  di Martins Camisuli Architects
  11. Porte di vetro in stile  di Anyway Doors
  12. Porte di vetro in stile  di Almacén de Carpintería Gómez
  13. Porte di vetro in stile  di ALM Design
  14. Porte di vetro in stile  di Anyway Doors
  15. Porte di vetro in stile  di Công ty TNHH Thiết Kế Xây Dựng Song Phát
  16. Porte di vetro in stile  di Design Group Latinamerica
  17. Porte di vetro in stile  di Lionidas Design GmbH
  18. Porte di vetro in stile  di Architect Kaushal Thakur Group
  19. Porte di vetro in stile  di WITHJIS(위드지스)
  20. Porte di vetro in stile  di WITHJIS(위드지스)
  21. Porte di vetro in stile  di WITHJIS(위드지스)
  22. Porte di vetro in stile  di 2J Arquitectura
  23. Porte di vetro in stile  di Laura Avila Arquitecta
    Ad
  24. Porte di vetro in stile  di 達譽設計
    Ad
  25. Porte di vetro in stile  di 艾莉森 空間設計
    Ad
  26. Porte di vetro in stile  di 王采元工作室
  27. Porte di vetro in stile  di PT. Podomoro Windownesia
  28. Porte di vetro in stile  di 日常鉄件製作所
  29. Porte di vetro in stile  di 日常鉄件製作所
  30. Porte di vetro in stile  di NA NO WO ARCHITEKCI
  31. Porte di vetro in stile  di Studio In2 深活生活設計
  32. Porte di vetro in stile  di Sube Susaeta Interiorismo
  33. Porte di vetro in stile  di Paulo Coelho, Arqto

Perché scegliere le porte di vetro?

Tra tutti i tipi di porte, le porte in vetro per l’ingresso o interne non sono le più popolari, ma possono rappresentare una valida alternativa per un appartamento che si vuole differenziare. In primo luogo, il vetro ha ottime capacità di isolamento termico, grazie a porte e infissi a doppi vetri ad esempio. In secondo luogo, una porta in vetro si differenzia dal resto per estetica e per il modo di relazionarsi con l’ambiente circostante.

Infine, non possiamo dubitare della sicurezza delle porte di vetro! Una porta del genere si caratterizza per una lastra di vetro di tipo P2A, P5A o P6B che sono le varie categorie di vetri stratificati.

Per le porte d’ingresso è possibile richiedere un certificato antifurto realizzato secondo le norme EN 356. La normativa classifica i vari vetri stratificati in base alla loro sicurezza e  resistenza alle azioni di forze esterne. Esistono quindi essenzialmente due tipi di vetri:

- Vetri antivandalismo

- Vetri antieffrazione

Le prove utilizzate hanno come fine quello di verificare la capacità delle lastre  di proteggere, per un periodo di tempo limitato, l’accesso.

Le prestazioni di resistenza vengono classificate con la caduta di un corpo sul vetro stesso – in questo caso una sfera di acciaio di circa 100 mm di diametro con peso di circa 4 kg.  La sfera viene fatta cadere da altezze diverse e il vetro nella prova deve impedire la penetrazione dell’oggetto nell’impatto. Le classi per questo tipo di prova sono cinque, dalla P1A alla P5A, in ordine crescente di prestazioni.

Quali sono gli svantaggi di una porta di vetro

Le porte di vetro sono pesanti, soprattutto se dotate di doppi vetri. Lo svantaggio principale della porta di vetro è infatti il suo peso. A differenza delle porte in legno, per esempio, richiedono una cornice di qualità in grado di supportare questo peso considerevole.

Le porta in vetro sono molto costose, soprattutto nel caso di porte in vetro realizzare su misura o di fascia alta, sia per interni che per esterni.

Montare il vetro sul telaio è complicato a causa della fragilità del vetro stesso. Richiede l'intervento di almeno due persone.

Per finire, le porte di di vetro richiedono una manutenzione quasi quotidiana per essere sempre impeccabili. Le impronte delle mani sono estremamente visibili su una porta di vetro, è quindi meglio utilizzare sempre la maniglia per aprirle e chiuderle.

Quanto costa una porta in vetro?

La qualità del vetro, i vari trattamenti e lo spessore, sono questi tutti i fattori che influenzano il prezzo di una porta di vetro interna. Per un modello base semplice, il prezzo oscilla tra 130 e 190€. Per un modello standard, il budget stimato è compreso tra 190 e 450€.

Per quanto riguarda una porta d'ingresso in vetro, i prezzi variano enormemente: dai  500 ei 4.500€ circa. Inoltre, per le porte finestre a doppi vetri, dobbiamo calcolare fra 100 e 300 €/m². Consigliamo sempre i doppi vetri che sono molto più economici di una vetrata tripla, ma hanno per prestazioni pressoché uguali. Per preventivi più precisi, sarà meglio contattare un esperto.

Manutenzione delle porte di vetro

La manutenzione di una porta di vetro è complessa per tanti motivi: si sporcano con più facilità rispetto alle porte di legno o in PVC Ditate, polvere, aloni, per non parlare di bambini piccoli o animali domestici, le porte di vetro non sono adatte a tutti.

Pulizia del profilo: iniziamo con i telai, innanzitutto togliamo la polvere prima di applicare qualsiasi detergente e poi utilizziamo solo panni adatti. La spugna potrebbe fare al caso nostro ma attenzione al vetro per certi punti.

Pulizia del vetro: dovrebbe essere fatta, purtroppo, una volta alla settimana, per le ragioni sopra menzionate. Come? Con aceto bianco e panno di microfibra. Naturalmente, è possibile utilizzare anche prodotti a spruzzo dedicati alla pulizia delle finestre.

Lubrificare le cerniere: porte cigolanti? Pensiaso ad ingrassare le cerniere. Per fare questo, utilizziamo semplicemente l'olio di oliva: è naturale, di facile utilizzo e altrettanto efficace. Pulite accuratamente le cerniere con un batuffolo di cotone ben intriso di olio e il noioso cigolio sparirà per sempre, o quasi.

Qual è il materiale migliore per una porta?

Porte in legno: il legno è il materiale più tradizionale, pieno di fascino. Ci sono tantissimi tipi di qualità e vengono scelti per la loro resistenza. Il prezzo di una porta in legno varia da 150 a 5.000 euro e più.

Porta in PVC: sono resistenti e durano per tanto tempo. L'isolamento termico è buono, ma dipende ancora dallo spessore del vetro isolante. La manutenzione è semplice, con una spugna morbida si pulisce tutto! Il prezzo? Varia da 250 euro aI 3.000 euro.

Porta in alluminio: sono di tendenza, sono moderne, contemporanee con tagli originali e modelli disponibili in una vasta gamma di colori. La porta d'ingresso in alluminio non è soggetta a graffi e non necessita manutenzione. Il prezzo di una porta d'ingresso in alluminio varia da 550 a 5.000 euro.