Doppio garage: Architettura, Idee e Foto l homify Doppio garage: Architettura, Idee e Foto
Error: Cannot find module './CookieBanner' at eval (webpack:///./app/assets/javascripts/webpack/react-components_lazy_^\.\/.*$_namespace_object?:3688:12) at at process._tickCallback (internal/process/next_tick.js:189:7) at Function.Module.runMain (module.js:696:11) at startup (bootstrap_node.js:204:16) at bootstrap_node.js:625:3

Doppio garage: Architettura, Idee e Foto

La tua ricerca non ha prodotto risultati. Puoi essere il primo a caricare le foto in questa categoria.

Quanto è grande un doppio garage?

Possedere un garage non solo consente di proteggere l’auto dalle condizioni metereologiche avverse o dai tentativi di furto, ma regala anche prezioso spazio aggiuntivo da utilizzare come magazzino o ripostiglio, per custodire tutto ciò che non sta in casa. Per questo motivo è quindi importante calcolarne con attenzione le dimensioni, in modo che possa soddisfare al meglio tutte le nostre esigenze. 

Teniamo presente che un garage standard misura 3 metri di larghezza per 5 metri di lunghezza, con qualche fortunata eccezione che può attivare fino a 4x6 metri. 

Se desideriamo un ambiente con dimensioni maggiori dovremo indirizzarci verso un doppio, solitamente  caratterizzato da dimensioni che partono da 6x5 metri – sufficienti per contenere 2 automobili utilitarie - per arrivare fino a 9x7 metri, ideale per ospitare comodamente anche 2 SUV.

I materiali di un doppio garage

Salvo alcune rare eccezioni di garage prefabbricati, generalmente i garage doppi hanno una struttura tradizionale, in mattoni e cemento. A variare invece sono le porte, una delle parti più rilevanti di questo tipo di spazio. Classificheremo quindi

i garage tenendo conto del  materiale utilizzato nei loro serramenti esterni.

Acciaio, alluminio, legno, fibra di vetro o vinile sono infatti i materiali con cui viene realizzata la maggior parte dei portoni dei garage.

E se spesso il legno sembra essere in assoluto il materiale più utilizzato, in realtà è quello forse meno presente. Questo significa quindi che quando vediamo un garage con la porta in legno probabilmente si tratta solo di un rivestimento.

Porte da garage in acciaio: le porte in acciaio sono molto robuste e versatili in quanto consentono di essere verniciate per adattarsi al design della casa o per creare l’effetto di altri materiali, come il legno. L’acciaio zincato, caratterizzato da una superficie rivestita con materiale composito, offre la qualità migliore, la cui superficie è rivestita con materiale composito. L'unico svantaggio di questi tipi di porte è che spesso subiscono la corrosione con relativa facilità.

Porte da garage in legno: sono costruite con fogli di legno per evitare deformazioni a causa di variazioni di temperatura. Si tratta di un tipo di porta di grande impatto estetico, che però necessita di maggior manutenzione rispetto agli altri modelli: per ovviare a questo problema la ricerca ha messo a punto il legno composito (chiamato anche WPC - Wood Plastic Composites), una miscela formata da legno finemente triturato e mescolato a uno speciale tipo di resina. Il risultato è un materiale del tutto simile al legno naturale, con le sue venature e i suoi colori, ma le caratteristiche di resistenza nel tempo proprie di una resina plastica e quindi particolarmente adatto per superfici esterne.

Porte da garage in alluminio: hanno caratteristiche simili alle porte in acciaio con il vantaggio di eliminare il problema dell'ossidazione. Sono molto diffuse e offrono un'ampia gamma di modelli e colori. Hanno un costo piuttosto contenuto, che li fa apprezzare in modo particolare dal pubblico.  

Porte da garage in fibra di vetro: sono contraddistinti da una resistenza elevata, tanto che molto raramente presentano increspature o crepe, benché possano rompersi con l’impatto.

Porte da garage in vinile: al pari dei portoni in fibra di vetro, anche le porte in vinile presentano difficilmente delle crepe. Sono infatti resistenti e richiedono poca manutenzione. Il loro unico punto contro è la scarsa gamma di colori che per il momento offrono.

Quanto costa costruire un doppio garage?

Spesso i pensa che costruire un doppio garage comporti una spesa quasi doppia rispetto a un garage a un solo posto. In realtà le differenze di prezzo sono piuttosto esigue, se messe in relazione alle dimensioni effettive..

Quando si inizia a progettare un doppio garage è fondamentale prendere in considerazione i seguenti elementi: materiali, tecnologia all'apertura delle porte (sezione, inclinazione, ...), costi dei professionisti ... Tutto questo, aggiunto alla manodopera, determinerà l'importo finale che dovremo investire nella costruzione del doppio garage.

Diversi tipi di porte per doppio garage

Le porte per il garage sono classificate principalmente secondo due criteri: la loro dimensione e il tipo di apertura.

a) Classificazione per dimensioni:

Porte individuali. Questi tipi di porte sono utilizzate solitamente nei garage con un posto auto singolo. La loro dimensione di solito non supera i 5 metri, salvo non si tratti di garage destinati a ospitare un pullmino o un furgoncino.

Porte doppie: installate nei box doppi. Solitamente non sono più grandi delle porte installate nei box individuali, solo che sono accoppiate.

b) Classificazione per tipo di apertura:

Porte basculanti. Detta anche reclinabile, questa porta si sposta all'esterno quando si apre e dopo questo si alza al soffitto per consentire il passaggio verso l'interno. Sono molto semplici da installare e piuttosto silenziose.

Porta avvolgibile. Consente un totale utilizzo dello spazio e proprio per questa sua estrema funzionalità è più costosa rispetto alle porte da garage che abbiamo visto fino ad ora. Unici “contro” un design generalmente poco attraente e ben poco personalizzabile.

Porta sezionale per garage. Costituito da pannelli che scorrono verticalmente lungo una guida, è il sistema di apertura più esteso, insieme a quello avvolgibile. Molto diffusa anche per la velocità di installazione: in circa 4 ore può  essere infatti montata facilmente.

Porta con cerniere laterali: queste porte sono caratterizzate dall'apertura con cerniere verso l'esterno consentendo un pieno utilizzo dell'intero spazio del garage.

Costruire un doppio garage: come scegliere i giusti professionisti?

Poter contare su professionisti esperti è la miglior garanzia di ottenere un garage doppio rispondente alle nostre esigenze: su homify potremo trovare un’accurata selezione di imprese edili e contattare quello più vicino a noi.