Cameretta neonato: Idee, immagini e decorazione

  1. Il lettino trasformabile  GROW: Cameretta neonato in stile  di Spaziojunior
  2. Rendering cameretta: Cameretta neonato in stile  di MINIMAL di Casini Roberta
  3. Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
    Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
  4. Mood progetto: Cameretta neonato in stile  di MINIMAL di Casini Roberta
  5. Proposta arredi: Cameretta neonato in stile  di MINIMAL di Casini Roberta
  6. Schizzo vista generale cameretta: Cameretta neonato in stile  di MINIMAL di Casini Roberta
  7. Stato di fatto camera matrimoniale: Cameretta neonato in stile  di MINIMAL di Casini Roberta
  8. Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
    Hai bisogno di aiuto con il progetto della tua casa?
  9. 37VM_Ristrutturazione di un appartamento a Como: Cameretta neonato in stile  di Chantal Forzatti architetto
  10. Cameretta neonato in stile  di Paloma Agüero Design
  11. Cameretta neonato in stile  di Paloma Agüero Design
  12. Cameretta neonato in stile  di The Spacealist - Arquitectura e Interiores
    Ad
  13. Cameretta neonato in stile  di STUDIO 405 - ARQUITETURA & INTERIORES
  14. Cameretta neonato in stile  di OM DESIGN
  15. Cameretta neonato in stile  di BG arquitetura
    Ad
  16. Cameretta neonato in stile  di Công ty thiết kế xây dựng Song Phát
  17. Cameretta neonato in stile  di Alpha Details
    Ad
  18. Cameretta neonato in stile  di OM DESIGN
  19. Cameretta neonato in stile  di Studio Elabora
  20. Cameretta neonato in stile  di OM DESIGN
  21. Cameretta neonato in stile  di SO INTERIORS ARCHITEKTURA WNĘTRZ
  22. Cameretta neonato in stile  di JACH
  23. Cameretta neonato in stile  di Design studio TZinterior group
  24. Cameretta neonato in stile  di MOBİLYADA MODA
  25. Cameretta neonato in stile  di ALESSANDRA  NAHAS arquitetura
  26. Cameretta neonato in stile  di Studio G - Arquitetura e Design
  27. Cameretta neonato in stile  di Studio G - Arquitetura e Design
  28. Cameretta neonato in stile  di Filipa Sousa Interior Design
  29. Cameretta neonato in stile  di Filipa Sousa Interior Design
  30. Cameretta neonato in stile  di BG arquitetura
    Ad
  31. Cameretta neonato in stile  di Anne Lapointe Chila
  32. Cameretta neonato in stile  di Design studio TZinterior group
  33. Cameretta neonato in stile  di Design studio TZinterior group

Le regole e i trucchi per progettare la cameretta del neonato

Quando la famiglia si allarga una delle principali preoccupazione dei futuri genitori riguarda naturalmente la cameretta del neonato. Perché è importante poter garantire al piccolo nuovo arrivato un nido confortevole e sicuro, in cui possa trascorrere notti serene. E se è vero che ogni situazione è unica ed è quindi impossibile definire la cameretta perfetta, è anche vero che esistono dei trucchi e delle regole che possono aiutare a progettare una cameretta neonato completa di tutto ciò che serve per accogliere il piccolo al meglio.

Prima di tutto, per esempio, è necessario scegliere lo stile della cameretta del neonato, che dipenderà dai nostri gusti personali, oltre che dallo stile della casa: per un’abitazione arredata in stile minimal, sarebbe infatti piuttosto bizzarro  scegliere una cameretta neonato shabby chic o dal tocco country. In linea generale il consiglio è di evitare soluzioni eccentriche, visivamente pesanti o troppo di tendenza, per evitare di pentircene dopo poco tempo. Per la decorazione della cameretta per il neonato, meglio scegliere poi colori neutri o tinte pastello, che contribuiscano a dare vita a un ambiente riposante: si potrebbe per esempio puntare su mobili dal design senza tempo, versatili e facilmente adattabili alle esigenze di crescita del neonato. Perfetti quindi lo stile scandinavo, il moderno o, se viviamo in campagna, anche il rustico. E, se proprio non sappiamo resistere al fascino del fantastico, potremmo sempre optare per una stanza dei bambini a tema cartoon, caratterizzata da forme arrotondate e colori vivaci.

Altro importante elemento da considerare, quando si sceglie la cameretta del neonato, sono le sue esigenze primarie. Perché, se è difficile che a un neonato possa servire una scrivania, di certo sarà necessario prevedere un fasciatoio: a questo proposito potrebbe rivelarsi strategici (e sul lungo periodo anche economici), i moduli modulari proposti sul mercato negli ultimi anni, in grado di trasformarsi negli anni e fungere per esempio prima da piano fasciatoio e poi da scrivania, ideale per una perfetta camera per ragazzi adolescenti.

Per evitare di spendere una fortuna in mobili e accessori per la cameretta del neonato, potrebbe essere utile arredare la stanza un poco alla volta, durante primo anno di vita del neonato, seguendo le diverse fasi di crescita:

- 0-6 mesi: i pezzi base. Non appena giunto a casa dall’ospedale il bebè avrà bisogno di ben poco, oltre all’affetto dei suoi genitori: oltre all’immancabile culla e al lettino (a partire dal 3° mese), sarà quindi sufficiente predisporre una comoda poltrona per la mamma – completa di cuscino per l’allattamento – e pratici contenitori in cui riporre biancheria, tutine, lenzuolini, teli proteggi materasso e asciugamani per il cambio pannolino.

- 4-8 mesi: spazio alla crescita. In questo periodo inizia lo svezzamento: fondamentale avere a disposizione una capiente cassettiera con tanti abiti pronti per il cambio dopo ogni pappa! Inoltre il bimbo cresce ogni giorno di più e con lui cresce anche la voglia di farsi coccolare tra le braccia di mamma e papà: una comoda sedia a dondolo potrebbe essere perfetta per accompagnare questi dolci momenti di intimità.

- 9-12 mesi: alla scoperta del mondo. Il piccolo incomincia a gattonare e a muovere i primi passi: indispensabile mettere la stanza sicurezza! Eliminiamo quindi ogni oggetto fragile o potenzialmente pericoloso (per esempio troppo piccolo o malfermo). Potrebbero essere molto utili a questo proposito i paraspigoli o i lacci blocca ante, che potremmo acquistare dai rivenditori di articoli per l’infanzia.

Per quanto riguarda infine i colori, per mobili, pareti, tende, tessili e peluches della cameretta neonato potremmo scegliere tonalità nella gamma del rosa e del lilla, se si tratta di decorare una cameretta per bambina, o del celeste, per la decorazione della stanza di bimbo. In alternativa, potremmo puntare su tinte neutre, perfette per una coppia di fratello e sorella.

Di quali mobili e accessori ho bisogno per la cameretta del neonato?

Da qualche anno a questa parte è arrivata anche nel nostro Paese l’usanza di stendere una lista nascita a cui parenti e amici potranno ispirarsi per fare il proprio regalo al nascituro.

Il consiglio è di approfittarne per suggerire alcune idee per la cameretta neonato, come per esempio:

- la culla/cesta, il lettino e la sdraietta per le nanne brevi;

- una capiente cassettiera e un pratico mobile fasciatoio;

- una comoda poltrona per l’allattamento e le coccole;

- un cestino per i rifiuti (il mercato propone anche appositi “mangiapannolini” per lo smaltimento dei pannolini);

- un armadio in cui riporre tute e cappottini ma anche la biancheria e le coperte per il letto;

- un seggiolone (dal 3° mese di vita utile non solo nei momenti dei pasti, ma anche come seduta per bimbi curiosi).

Quale letto scegliere per la cameretta del neonato?

Meglio la culla o la cesta? A che età metterlo nel lettino? Ma la sdraietta è davvero utile? Queste sono solo alcuni degli interrogativi che assillano i genitori in attesa per la cameretta neonato. Poiché non esiste una risposta definitiva, il consiglio è farsi aiutare nella scelta da chi ha già famiglia.

Come realizzare una cameretta sicura e a misura di neonato?

Negli ultimi anni sono stati fatti grandi passi in fatto di sicurezza e prevenzione della salute dei più piccoli e oggi, tra le tante idee per la cameretta del neonato, possiamo scegliere soluzioni in grado di prevenire eventuali rischi:

- baby monitor e materasso anti soffoco, per scongiurare la sindrome della morte in culla;

- seggiolone, utile se sul pavimento vi sono oggetti pericolosi;

- barriere e cancelletti, per evitare l’accesso alle scale o a balconi;

- palestrine e aree gioco realizzate con materiali atossici;

- giocattoli dotati di specifica certificazione, privi di corde troppo lunghe o componenti di rimuovibili e di piccole dimensioni, che potrebbero essere erroneamente ingeriti;

L’illuminazione perfetta per la cameretta del neonato

Spesso trascurata, l’illuminazione costituisce un elemento fondamentale nella realizzazione della cameretta neonato. Una stanza luminosa contribuisce infatti a dare vita a un’atmosfera rilassata e serena: per questo motivo, se possibile, è preferibile valorizzare al massimo la luce naturale, eliminando tendoni scuri e pesanti. Per quanto riguarda invece la luce artificiale, il consiglio è di puntare su luci soffuse, dalle tonalità calde e avvolgenti, capaci di rendere l’ambiente più intimo.

Inoltre, preferibile optare per applique e luci direzionabili, più duttili rispetto a un unico, grande lampadario centrale. Molto utili poi anche le luci notturne e le torce, soprattutto se il neonato condivide la stanza con un fratellino che,  con una luce più potente, potrebbe essere disturbato.

Infine, le decorazioni sticker luminose da fissare vicino al lettino o alla culla, potrebbero rivelarsi strategiche per far addormentare il piccolo più velocemente.