Camera da letto: Idee, immagini e decorazione | homify

Camera da letto: Idee, immagini e decorazione

La camera da letto: un luogo di riposo e non solo

La camera da letto è l’ambiente del riposo, ma non solo. Si può trasformare anche in spogliatoio, ufficio o silenziosa biblioteca con un arredamento intelligente. Bisogna quindi prestare attenzione ai particolari per rendere l’ambiente il più confortevole possibile: sentirsi a proprio agio nel mezzo di un totale disastro cromatico o stilistico risulta parecchio difficile, ecco quindi perché, per prima cosa, cureremo lo stile della nostra camera da letto per viverla in tutto il suo splendore.

La camera da letto è però sopratutto un santuario che isola dalle fatiche della vita quotidiana, un luogo piacevole e rinfrescante dove “ricaricare le batterie”. Ma, in quanto una delle stanze più intime e private della nostra casa, la camera da letto deve essere anche un luogo in cui riflettere le proprie preferenze individuali, per creare l’ambiente ideale che permette di godere di un sonno felice e riposante.

Quali sono gli elementi chiave della camera da letto e di cosa devo tener conto mentre progetto questo spazio?

L’elemento più importante nella camera da letto, lo dice anche il nome, è il letto. Durante il sonno capita che assumiamo posizioni inusuali, ecco perché è importante non risparmiare quando si tratta di doghe o materasso matrimoniale: il mal di schiena non deve diventare una costante quotidiana. La scelta dell’arredamento è vasta, così come per i materiali: legno, metallo, plastica o stoffa colorata, consigliata però la scelta dei colori chiari. Il bianco, il beige, l’azzurro o le tonalità del grigio, per esempio, danno una sensazione di pace e tranquillità e più facilmente si abbinano ai colori cangianti utilizzati per i particolari. Inoltre, bisogna rivolgere particolare attenzione non solo all’arredo, anche all’illuminazione. Se la camera da letto accoglie l’armadio, sarà necessaria una fonte di luce chiara. Per la lettura pre-sonno, utilizzeremo invece una lampada da comodino facilmente spegnibile allungando solamente un braccio. Per la cameretta dei bambini, in termini di funzionalizzazione spaziale l’ideale è la cameretta a ponte: mobili e letto vengono così riuniti in un’unica struttura. C’è poi l’aspetto dell’illuminazione. La luce che filtra dalle finestre può essere una noiosa sveglia, quindi perché non prendere in considerazione l’installazione di tapparelle o tende da sole? Potremmo così godere del meritato riposo del fine settimana senza essere svegliati dalla fastidiosa luce mattutina.

Dove trovo idee e ispirazioni per la camera da letto?

Colorate, accoglienti e semplici: nella nostra sezione “camera da letto” potrete trovare innumerevoli idee e ispirazioni su come decorare la camera da letto. Ce n’è davvero per tutti i gusti! Nel momento in cui scoprite una camera che vi piace, con un solo click è possibile aggiungere la foto al vostro Libro delle idee. I Libri delle Idee servono appunto a raccogliere l’ispirazione, e in qualsiasi momento è possibile aggiungere o eliminare le foto e modificandone l’ordine. Inoltre, i campi di testo che sono predefiniti nei Libri delle Idee consentono di includere commenti personali ai vostri progetti di arredamento preferiti. I Libri delle Idee già creati vengono memorizzati automaticamente nel profilo personale, in modo da avere sempre tutte le vostre idee sulla camera da letto bene in vista!

I suggerimenti per decorare la camera da letto:

È sempre una buona idea pianificare in anticipo prima di prendere decisioni affrettate sulla camera da letto. Se avete problemi a fare mente locale su come sarà il nuovo arredamento, perché non appuntare alcune idee su carta? Ad esempio, disegnare una pianta della camera da letto ci aiuterà a ottenere un quadro più chiaro dello stato di fatto, aiutandoci quindi a ottimizzare lo spazio della stanza. Possiamo anche andare oltre e creare un fascicolo con alcuni campioni, ritagli di giornale e impressioni sui nostri mobili e accessori preferiti, per poi metterli su una superficie piana e vedere come possono combinarsi tra di loro. Inoltre, prima di iniziare a decorare la camera da letto si dovrebbe verificare se il colore scelto per le mura è quello che funziona davvero meglio: dipingendo piccole aree e lasciando asciugare, avremmo una piccola anteprima del risultato.

Come faccio a rendere la mia camera da letto unica e confortevole?

Ci sono molti modi per arredare la camera da letto come uno spazio unico e confortevole. L’utilizzo dei colori è un metodo efficace per personalizzare l’ambiente. Come accennato in precedenza , i colori chiari danno un senso di serenità. Il bianco, facilmente abbinabile con tutto, può essere utilizzato come base, aggiungendo particolari dai colori accesi, come lenzuola, specchi o lampade. Per chi vuole qualcosa di più particolare nell’arredo, la camera da letto feng shui può diventare un buon compromesso tra modernità e armonia dei sensi.

Quale colore è più adatto per la mia camera da letto?

Quando si sceglie la tavolozza di colori per la camera da letto, bisogna pensare non solo alle pareti e al pavimento, ma anche ai mobili e persino alla biancheria da letto che useremo. Muri di un semplice beige, per esempio, possono essere compensati dai  toni del legno di ebano e da tessuti scuri per dare alla stanza un aspetto fresco ed elegante, o addirittura tessuti sgargianti di colori vivaci per portare un design giovane e funky. Qualunque siano i colori della scelta finale, è importante ricordare che in camera da letto si deve perseguire un arredamento finalizzato a creare un luogo per dormire, quindi l’effetto complessivo deve essere riposante e favorevole per rilassarsi.

Che tipo di accessori devo usare nella mia camera da letto?

Quando si parla di possibili idee per l’arredo della camera da letto è essenziale  pensare che tipo di organizzazione vogliamo dare alle nostre cose, se realizzare una cabina armadio nel muro o comprare un semplice armadio. Per quanto riguarda gli accessori, se la nostra camera da letto ha un look moderno, questi dovrebbero essere ridotti al minimo. Tuttavia, allo stesso modo dei pavimenti in legno, bisogna ricordare che mobili, tappeti e tende aiutano a bloccare il rumore esterno, contribuendo così a garantire una notte di riposo davvero rilassante in camera da letto, anche in una città rumorosa.

Come arredare una camera matrimoniale piccola?

Prima di optare per un certo stile è di vitale importanza pianificare qual’è la distribuzione spaziale più adatta alla pianta della nostra camera da letto matrimoniale, in modo da avere uno spazio comodo dove potersi muovere quando non si dorme. Colori neutri e chiari, specchi e fotografie di paesaggi aiutano a ingannare i nostri occhi, rendendo più grande e visivamente spaziosa la camera da letto. Le idee migliori sono mobili con un tocco di colore moderno e creativo anche per sdrammatizzare il bianco dominante nella stanza da letto.

Quali colori e tipologia di carta da parati dovrei usare nella mia camera da letto?

Chi ha difficoltà ad addormentarsi, dovrebbe prediligere toni neutri in combinazione con luci soffuse in camera da letto. Se, tuttavia, trovate difficile alzarsi la mattina, sarebbe una buona idea optare per un colore luminoso e allegro che ci fa iniziare la giornata con energia. Come già menzionato, le tonalità pallide possono essere utilizzate per creare un maggior senso di spazialità in una piccola camera da letto, ma se la stanza è fredda o si trova rivolta a nord, è bene optare per toni più caldi ma sempre con disegni delicati, per non disturbare i nostri occhi prima del sonno.

Quali sono gli stili più di moda per la camera da letto?

Camere da letto in stile moderno

Per essere alla moda e seguire le ultime tendenze, una camera da letto moderna deve essere decorata in maniera luminosa e fresca, meglio se con un pavimento in legno, dei mobili eleganti e tutti i complementi d’arredo in ordine. Mobili e accessori come le lampade ad esempio, devono essere discreti e pratici, in modo che si abbinino con lo stile generale della stanza. Questo è uno stile che oggi arreda la maggior parte delle case contemporanee e delle camera da letto, quindi è conveniente e facile da realizzare, nonché piacevole all’occhio.

Camere da letto in stile rurale

La camera da letto in stile rurale offre insieme a comfort tradizionale, un senso di pace e tranquillità, con un fascino d’altri tempi. I letti di rovere pesante sono una parte essenziale del look, così come i grandi e i robusti armadi, le travi a vista, le cementine per i pavimenti e i cuscini e le sedie imbottite accanto a morbidi tendaggi. Più adatta per le case più grandi, è un’estetica che però può andare bene anche con camere da letto con soffitti inclinati o di dimensioni e forme insolite.

Camere da letto in stile industriale

Perfetto per la vita urbana moderna, lo stile industriale comprende elementi di decorazione come il mattone a vista, l’acciaio lucido sagomato per realizzare un forte design estetico e il cemento spatolato per pavimenti e arredi, così in casa, così in camera da letto. Anche se di solito associato con ampi loft, questo stile può anche portare un’eccitante varietà di texture per la decorazione di case più piccole. Grigio e nero sono i colori dominanti; il letto e gli altri mobili sono semplici e minimalisti, mentre le persiane sono spesso preferite alle tende. Può sembrare uno stile molto maschile e duro, ma può anche fornire un tocco giovane e allegro alla camera da letto se usiamo pezzi dal design luminoso e colorato, o ancora il tocco contemporaneo di uno o due grandi dipinti.

Camere da letto rustiche

Lo stile rustico offre alla camera da letto un’atmosfera rilassata, autentica e confortevole. Completato con pietra e travi a vista, questo stile tira fuori il meglio delle vecchie case, ma può anche essere utilizzato per fornire una particolare individualità e stravaganza ad abitazioni di nuova costruzione, e  specialmente quando si tratta di arredare la camera da letto. Idealmente, si dovrebbe dare l’impressione che tutto è stato assemblato nel corso del tempo, a poco a poco, o è stato ereditato: un letto in ferro battuto, una coperta di fiori o un plaid in tartan, un cassettone che è stato ridipinto o forse un sacco di vecchie valigie che servono sia  da madìa che da decorazione. Un camino con una catasta di legna accanto ad essa darà il tocco finale per rendere la nostra camera da letto davvero chic.

Camere da letto in stile scandinavo

Lo stile scandinavo è caratterizzato da linee pulite, legno chiaro e toni neutri, per creare un clima sereno e accogliente, anche per la camera da letto. I suoi colori preferiti sono morbidi: magnolia, blu grigio e tonalità verde oliva. Lo stile scandinavo è anche associato con il legno di pino, che porta freschezza nella decorazione. Si possono però scegliere però anche delle idee per arredare con legno sbiancato. Un gomitolo di lana, una sedia a dondolo o una cassa di legno ai piedi del letto possono contribuire a dare alla camera da letto l’atmosfera propria delle fiabe di Hans Christian Andersen!