Bagno Moderno: Interior Design, Idee e Foto

  1. Casa SA: Bagno in stile  di De Vivo Home Design
  2. Bagni: Bagno in stile  di 3d Casa Design
  3. Hai bisogno di aiuto con il tuo bagno?
    Hai bisogno di aiuto con il tuo bagno?
  4. Warm color palette of interior in private residence in Monte-Carlo.: Bagno in stile  di NG-STUDIO Interior Design
  5. Private Bathroom: Bagno in stile  di olivia Sciuto
  6. Ristrutturazione appartamento Roma, Tor Sapienza: Bagno in stile  di Facile Ristrutturare
    Ad
  7. Casa E: Bagno in stile  di Laboratorio di Progettazione Claudio Criscione Design
  8. Hai bisogno di aiuto con il tuo bagno?
    Hai bisogno di aiuto con il tuo bagno?
  9. Appartamento Roma Quartiere Africano: Bagno in stile  di Paolo Fusco Photo
  10. Casa "FG" bianco scolpito: Bagno in stile  di MAMESTUDIO
  11. bagno:doccia e sanitari: Bagno in stile  di Azzurra Lorenzetto
  12. Bagno con piastrelle rettangolari: Bagno in stile  di Facile Ristrutturare
    Ad
  13. La residenza estiva - Design degli interni dell'apartamento sul Cote d'Azur: Bagno in stile  di NG-STUDIO Interior Design
  14. #1 Dream Apartment #Milano: Bagno in stile  di Arch. Andrea Pella
  15. APPARTAMENTO A PALERMO - 2013: Bagno in stile  di Giuseppe Rappa & Angelo M. Castiglione
    Ad
  16. PASSIVE HOUSE: Bagno in stile  di Tommaso Giunchi Architect
  17. Bagno Zona Note Casa Mazzara due: Bagno in stile  di Alfonso D'errico Architetto
  18. casa P: Bagno in stile  di degma studio
  19. Sweet Home Forlì: Bagno in stile  di Arkinprogress
    Ad
  20. La residenza estiva - Design degli interni dell'apartamento sul Cote d'Azur: Bagno in stile  di NG-STUDIO Interior Design
  21. Colleverde_minimal design: Bagno in stile  di EF_Archidesign
    Ad
  22. BALDUINA: Bagno in stile  di MOB ARCHITECTS
    Ad
  23. Il bagno: Bagno in stile  di Daniela Nori
  24. 57125 House: Bagno in stile  di MODO Architettura
  25. Cavour | modern style: Bagno in stile  di EF_Archidesign
    Ad
  26. OJETTI: Bagno in stile  di MOB ARCHITECTS
    Ad
  27. Bagno: Bagno in stile  di Facile Ristrutturare
    Ad
  28. Bagno : Bagno in stile  di Facile Ristrutturare
    Ad
  29. Villa on lake Garda: Bagno in stile  di Andrea Bonini luxury interior & design studio
  30. 37VM_Ristrutturazione di un appartamento a Como: Bagno in stile  di Chantal Forzatti architetto
  31. Appartamento residenziale nel quartiere Nomentano.: Bagno in stile  di studioQ
    Ad
  32. Bagno con piastrelle a motivo esagonale: Bagno in stile  di Facile Ristrutturare
    Ad
  33. DONIZETTI: Bagno in stile  di MOB ARCHITECTS
    Ad

Cosa rende perfetto un bagno moderno?


Possiamo definire perfetto un bagno moderno quando non è sono bello, ma anche funzionale. Sono finiti i giorni in cui i bagni avevano un look freddo e sterile: la stanza da bagno oggi è una stanza elegante, rilassante, lussuosa e rasserenante, un luogo in cui rivitalizzarsi e rinascere dopo una giornata frenetica. La chiave per dargli un look moderno è l’uso di materiali naturali, come legno, pietra grezza, marmo e vetro. Il perfetto bagno moderno riflette lo stile del resto della casa, ma possiede anche caratteristiche a sé stanti.

Un bagno moderno ha il vantaggio di essere uno spazio che non stanca mai grazie delle linee essenziali e geometriche, oltre a colori spesso neutri. Pertanto, questa tipologia di arredo sarà perfetta sia in spazi grandi, ma soprattutto in quelli di dimensioni ridotte.

Dove posso trovare idee moderne per il bagno?

Se state pensando a un nuovo look per il bagno, fate una ricerca tra le ultime tendenze del design per cercare ispirazione. Potrete trovare splendidi spunti di design per il bagno sul sito web di homify, che rappresenta un ottimo punto di partenza. Un’altra opzione è quella di chiedere l’aiuto di un interior designer specializzato in bagni utilizzando la directory di homify.

Cosa posso fare per rendere moderno il mio bagno?


Per creare un look moderno, è essenziale prendere in considerazione finiture, elementi a effetto, accessori, illuminazione e ogni altro dettaglio. Date un’occhiata ai design proposti su homify per trovare idee sugli elementi che si sposano bene insieme. Il bagno moderno chiama al relax, a un bel bagno caldo e all’eleganza – anche lo stile spa, che crea piccoli santuari di benessere, sta diventando sempre più popolare. Per ogni stile di design, per quanto riguarda la vasca da bagno e la doccia, vale la regola: più grande è, meglio è. Nella scelta degli accessori per il vostro bagno, scegliete una vasca “freestanding”, disponibile in una ampia varietà di stili e finiture. Le docce “walk-in” sono molto in voga e nelle case moderne stanno sostituendo le vecchie cabine doccia. Valutate l’installazione di ante in vetro a soffitto per realizzare una doccia “walk-in” nel vostro bagno o magari create una stanza dedicata alla doccia. Regalate alle pareti un nuovo look e sostitute le piastrelle, o rinfrescate il colore dei muri: il grigio è un colore molto in voga, dà un look elegante e pulito, e può contribuire a creare un’atmosfera rilassante. Per chi ha budget sufficiente, è possibile creare un look moderno con un rapido restyling: ritinteggiate le pareti, sostituite le specchiere e le luci, e date un cambio agli accessori, come asciugamani e rubinetti. Oggi si fa più attenzione alla sostenibilità ambientale rispetto a una volta e questo si riflette nel crescente utilizzo di materiali riciclati e impianti ad alta efficienza energetica, come ad esempio i rubinetti con sensore di movimento. Nel bagno moderno si respira un’atmosfera familiare: magari grazie anche all’aggiunta di una comoda poltrona, di foto resistenti all’acqua, e all’installazione di un accogliente caminetto. È anche disponibile una vasta scelta di mobili da bagno sul mercato: armadi integrati con i sanitari sono perfetti in un bagno moderno. Efficienti soluzioni di contenimento contribuiscono a creare un ambiente rilassante e ordinato, pur mantenendo il look minimalista che desiderate.

Quale colore devo scegliere per le pareti del mio bagno moderno?


Il grigio è un colore molto in voga per il bagno moderno e può essere compensato da una parete a effetto con decorazioni a mosaico nei colori caldi della terra, come l’arancio-bronzo, o, al contrario, si può creare un contrasto con l’aggiunta di mobili o pavimenti in legno. Anche il bianco, le tinte neutre, il verde, il blu e il rosso sono colori adatti. Nella scelta del colore delle pareti, considerate lo spazio a disposizione, l’illuminazione naturale e artificiale, se possa essere creata una parete a effetto e se il colore si abbini ad altri elementi della stanza.

Che tipo di pavimentazione dovrei scegliere per il mio bagno moderno?


Le piastrelle con pattern decorativi sono un aspetto che attrae particolarmente l’attenzione in un bagno moderno. Creando trame, motivi o dettagli ornamentali, queste piastrelle sono l’ideale per creare interesse in assenza di una parete a effetto. Anche le piastrelle in materiali naturali, come l’ardesia, e le piastrelle a effetto naturale sono ideali per il pavimento. I toni e le finiture dei pavimenti sono sempre più vari e numerosi, quindi la scelta è particolarmente vasta. Prendete in considerazione l’installazione di un riscaldamento a pavimento per intiepidire piacevolmente le piastrelle e introdurre un ulteriore upgrade di lusso. Il riscaldamento a pavimento ricrea anche l’atmosfera piacevole di una spa.

Qual è il design migliore per il mio bagno moderno?


Ognuno ha il proprio stile personale, le proprie esigenze individuali e preferenze di colori, quindi è importante tenere tutto questo in considerazione insieme al progetto architettonico della casa, l’ambiente desiderato, le varie possibilità di illuminazione e lo spazio disponibile. Ad esempio, per creare un look rilassante in un bagno spazioso, prendete in considerazione l’installazione di una vasca “freestanding” di grandi dimensioni. In una camera con soffitti alti, un controsoffitto a sospensione può essere l’ideale: sarà un vero e proprio punto focale che influenzerà il resto del design. Prendete in considerazione la forma della stanza e l’effetto che avrà sulla disposizione dei mobili da bagno. Scegliete un design che sia in armonia con le altre stanze della casa.

Ci sono dei suggerimenti specifici per arredare il mio bagno moderno?


Pianificate l’aspetto finale in anticipo e rispettate il budget che vi siete imposti. La semplicità è la chiave del design moderno. Utilizzate armadi e scaffalature a incasso per riporre gli oggetti personali in modo discreto. In una stanza spaziosa, create un punto focale aggiungendo un comodo divano. Quando selezionate gli elementi funzionali, assicuratevi che si adattino al design scelto per la stanza. Anche le piccole cose, come i ganci per gli accappatoi, le lampade e i porta carta igienica, possono fare la differenza nell’effetto d’insieme della stanza. Un bagno vecchio stile può essere immediatamente trasformato sostituendo gli accessori cromati con rubinetti in rame, bronzo o oro per dare un tocco più lussuoso alla stanza. I pannelli della vasca possono essere sostituiti o riverniciati. Per aggiungere un tocco personale, arricchite il vostro bagno con un paio di opere d’arte o pezzi artigianato – senza strafare – dopo esservi assicurati che siano resistenti all’acqua e non temano l’umidità. Utilizzate materiali naturali, come il bambù, per aggiungere un po’ di contrasto e calore alla stanza. Le piastrelle geometriche alle pareti sono una caratteristica accattivante che aggiunge profondità e interesse a uno spazio altrimenti piuttosto piatto. Per creare la giusta atmosfera, o per accentuare gli elementi a effetto, installate un’illuminazione appropriata, come le luci a LED.

Come posso accessoriare il mio bagno moderno?


Gli accessori per il bagno possono unire in uno stile armonico tutta la stanza. I colori usati sulle pareti e i pavimenti dovrebbero essere scelti attentamente, e gli accessori, come gli asciugamani, devono essere abbinati di conseguenza. In una stanza con poca luce naturale, scegliete accessori luminosi o metallici. È molto di moda inserire una rigogliosa pianta a cascata, che può essere appesa a una parete o collocata su un vaso decorativo. Questi elementi creano interesse e donano una ventata di freschezza. Aggiungete altri piccoli accessori, come le candele, per sfumare la luminosità della stanza. Scegliete rubinetti, specchi da bagno e infissi in linea con il design complessivo.

Come posso arredare un piccolo bagno moderno?


Anche se lo spazio è limitato, un delizioso piccolo bagno moderno non è difficile da realizzare. Oggi è disponibile un’ampia scelta di mobili e arredi da bagno salva-spazio sul mercato, come lavabi compatti, armadietti, piccole vasche da bagno e lavandini a parete. Ricordatevi che c’è anche la possibilità di farsi fare i mobili su misura, che vi faranno usufruire al meglio dello spazio a disposizione. Se sono di vostro interesse, date un’occhiata alla directory di homify per trovare un esperto locale. Se bagno e doccia separati non sono un’opzione possibile, sostituite magari le tende da doccia con un pannello trasparente. Le piastrelle decorative funzionano bene in piccole stanze, perché aggiungono stile senza sovraccaricare lo spazio. Piccoli bagni collegati alla camera da letto possono essere rimodellati in un unico open space, o possono essere installate porte scorrevoli in vetro in modo che lo spazio possa essere aperto o chiuso, come e quando lo si desidera. L’illusione dello spazio può essere creato attraverso l’attento uso di specchiere, illuminazione e piastrelle riflettenti. Per avere qualche suggerimento in più, date un’occhiata agli spunti per i bagni piccoli su homify.

Esiste una guida di stile per la progettazione e l’arredo di un bagno moderno?


Bagno in stile classico

bagni classici sono eleganti e senza tempo. Per un look classico, una vasca da bagno “freestanding” su piedistallo è l’ideale. Scegliete da bagno con cornici in stile barocco ed eleganti lampade a parete in linea con il look del vostro bagno. Ricchi lampadari a goccia sono particolarmente indicati per alcuni tipi di bagni classici. In bagni spaziosi, elementi a effetto come un camino aggiungeranno carattere e calore al vostro bagno. Una combinazione di bianco e nero rende alla perfezione in un bagno classico. Prendete in considerazione l’utilizzo di materiali come onice, marmo, ceramica per pareti, controsoffitti e pavimenti.

Bagno in stile eclettico


Combinate diversi stili di design per creare un bagno eclettico che sia veramente unico. Ad esempio, una tradizionale vasca da bagno “freestanding” può essere abbinata a un lavabo minimalista. Installate pannelli in legno dipinto alla parete per un tocco country chic o aggiungete una superficie in marmo, un piccolo sfoggio di eleganza. Prendete anche in considerazione l’idea di accostare un mix di elementi e stili di design provenienti da diverse culture, magari asiatici o hawaiani. Se fatto correttamente, il risultato finale sarà davvero sorprendente. Ad esempio, se il bagno ha una nicchia decoratela con piastrelle verde chiaro in stile marocchino, e applicate piastrelle normali al resto delle pareti. 

Bagno in stile scandinavo

Il bagno in stile scandinavo è rilassante e rasserenante. Il bianco è il colore più comunemente usato nell’arredamento in stile scandinavo, tuttavia possono essere tranquillamente utilizzati anche nero, grigio, blu navy e altri toni contrastanti. Il bagno scandinavo ha un aspetto minimalista, che in genere è arricchito con elementi più audaci, e utilizza molto legno naturale o elementi in pietra, per creare un ambiente caldo. Per dare il tocco finale, aggiungete una o due piante. Bagno in stile industriale Un bagno in stile industriale può essere incredibilmente elegante e originale. Questo stile di bagno è particolarmente in voga negli ambienti urbani, perché è un riflesso della tecnologia e delle nuove tecniche di costruzione. Gli elementi di un bagno di design industriale di solito includono linee rette, cromature e superfici lucide. Possono essere inseriti anche piante ed elementi in legno, come scaffalature, per ammorbidire un po’ l’atmosfera.